keystone-sda.ch (ANSA)
SIENA
21.06.20 - 20:060
Aggiornamento : 22.06.20 - 11:54

L'autista del camion: «Spero di riuscire a superarla»

Il 44enne alla guida del mezzo pesante ha manifestato tutto il suo malessere per quanto accaduto venerdì sera

SIENA - Sono attimi che non riesce a togliersi dalla mente. Sono attimi che gli resteranno dentro tutta la vita.

L'autista del camion che venerdì sera ha urtato Alex Zanardi è ovviamente molto scosso per l'accaduto. L'eco mediatico della notizia lo sta insomma "mangiando" dentro...

«Ho sempre questa immagine che mi tormenta. Non ce la faccio, non ce la faccio a dimenticare perché... mi dispiace. Mi sta distruggendo. E spero di superarla... per il lavoro, per la mia famiglia», le dichiarazioni rilasciate a Sportmediaset. 

Il 44enne ha vissuto attimi davvero atroci... «Ho sentito le urla e mi sono spaventato, non sapevo più cosa fare... Mi spiace per la famiglia, per la moglie, per il figlio, anche se sembra che non sia colpa mia, ma c'ero io lì e non riesco a farmene una ragione».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (FABIO DI PIETRO)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 1 mese fa su tio
Triste spettacolo. I media italiani cercano in vari modi di gettare il sospetto sul camionista (non c'è segno di frenata, ecc.) e si insiste sul fatto che gli inquirenti abbiano avviato una procedura che implica il conducente dell'automezzo. Auguri a Zanardi, persona coraggiosa e simpatica, ma se si fosse trattato di un anonimo ciclista non se ne parlerebbe nemmeno. Triste spettacolo mediatico
vigilante 1 mese fa su tio
@marco17 L'unica cosa triste e fuori luogo mi sembra il tuo commento. L'incidente è stato ripreso da un videomaker che accompagnava Zanardi, e sia lui che il video hanno mostrato che è stato Alex a invadere l'altra corsia dopo aver person il controllo. Non ho letto nè sentito nessuno accusare il camionista. E poi è OVVIO che si parli di questa notizia perchè l'incidente è avvenuto ad una persona "famosa", soprattutto in quanto ben voluta da tutti e modelli di ispirazione per molti.. Ma questo vale per M. Schumacher, Kobe Bryant, etc.. quale sarebbe il problema?!
Heinz 1 mese fa su tio
@marco17 Non ho letto di campagne contro il camionista per ora: dove hai visto letto questo per mia curiosità? In caso di incidente grave ci sono indagini obbligatorie come test alcool e droga. Sono negativi, benissimo, rimane agli atti ed il povero autista ne esce pulito. In Svizzera si fa la stessa identica cosa, è giusto e normale che sia cosi.
Heinz 1 mese fa su tio
Dai telegiornali italiani esce che un appassionato italiano ha filmato il momento del passaggio di Alex. Questo dice che la ruota di appoggio esterna ha fatto un movimento strano in curva che ha fatto perdere il controllo ad Alex. Sembra insomma che la sfortuna di una foratura/rottura del materiale abbia portato una disgrazia enorme e chiarisce che Alex non stava telefonando e aveva 2 mani sul manubrio. Il video é stato acquisito come prova.
SosPettOso 1 mese fa su tio
È Zanardi ad essersi schiantato. Non è il camionista ad averlo urtato. Non si può che augurare il meglio per Zanardi ma anche solo giocare con le parole per sgravarlo dai suoi errori significa caricarli su qualcun altro, e non è giusto!
Norvegianviking 1 mese fa su tio
Spiace per entrambi e per le famiglie. Però dico io, corsa di beneficenza organizzata dal team di Zanardi, senza autorizzazione e senza organizzazione che potesse mettere in sicurezza il percorso. Quel camion, se prese le dovute precauzioni, non sarebbe mai dovuto essere lì. Che leggerezza, costata carissima.
Claudia Tettamanti 1 mese fa su fb
Devi farti forte per la tua famiglia lo so non è facile ma pensa alla tua famiglia io prego per Alex e per te !! ❤🙏
Antonello Sau 1 mese fa su fb
Ma non è stato il contrario?????
Mady Zanetti 1 mese fa su fb
Povero uomo chissà se riuscirà a dimenticare con il tempo!!!
Milena Stefania Caldarone 1 mese fa su fb
Povero
Cristina Artiglia 1 mese fa su fb
Povero pure lui 😪
Simone DE Gaspari 1 mese fa su fb
A quanto pare è Zanardi ad aver urtato il camion..... scritto così sembra il contrario....
Filippo Di Petto 1 mese fa su fb
Simone DE Gaspari anche se non è stata colpa sua penso che sia una passeggiata purtroppo...
Simone DE Gaspari 1 mese fa su fb
Filippo Di Petto non dico questo, sicuramente un disastro personale indistintamente di chi si sia trovato dall'altra parte, ma ribadisco che i titoli a volte traggono in inganno e fanno percepire le notizie all'incontrario.....
Filippo Di Petto 1 mese fa su fb
Simone DE Gaspari i titoli li fanno per mandare gente a leggere, raramente dicono tutto ciò che c’è nell’articolo, ma solo ciò che può interessare alla gente...
Simone DE Gaspari 1 mese fa su fb
Filippo Di Petto purtroppo è così, pur di far notizia e far leggere gli articoli si ricorre a tutto... Ed è un peccato, ma è business
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHALLENGE LEAGUE
3 ore
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
5 ore
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
14 ore
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
16 ore
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
FORMULA 1
20 ore
Guerra fredda in Ferrari: Vettel ignora Binotto
Intanto è sempre più vicino l’accordo con l’Aston Martin per il 2021.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ora c'è un po' di delusione, ma ci davano già per spacciati»
Simone Rapp affila gli artigli per lo spareggio: «Inutile piangersi addosso: dobbiamo dimostrare di essere più forti».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Eurocrucci e sorprese: i graffi di Conte e il Basilea
Tra grandi favorite e possibili outsider, l’Europa League torna a incantare.
TENNIS
1 gior
Nadal rinuncia agli US Open: «Casi di Covid ovunque, meglio non viaggiare»
La defezione del mancino di Manacor va ad aggiungersi a quella di altri campioni come Roger Federer e Stan Wawrinka
PREMIER LEAGUE
1 gior
Minacce zittite e accuse respinte: che rivincita per l’odiatissimo Granit
Per settimane parso sul piede di partenza, il centrocampista è tornato a essere un punto fermo dei Gunners.
FORMULA 1
1 gior
Calvario Vettel e dubbi su Leclerc: Marko getta benzina sul fuoco
Parole sibilline del dirigente della Red Bull, che punzecchia la Rossa: «Leclerc ha trovato velocità, Seb no...»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile