Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
FORMULA 1
16.06.20 - 19:420
Aggiornamento : 17.06.20 - 10:54

Nigel Mansell accende la polemica: «I piloti? A fine gara sembrano appena usciti dal parrucchiere»

Il campione di Formula 1 del 1992 pensa che lo spettacolo delle quattro ruote si sia deteriorato parecchio

LONDRA - Sono in tanti a crederlo: "La F1 non è più quella di una volta". Ma è davvero così? Secondo Nigel Mansell, campione del mondo nel 1992, assolutamente sì. Lo dimostrano le sue parole al "Daily Mail"... 

«La F1 era uno sport incredibile che ti premiava quando guidavi bene e penalizzava se lo facevi male: ora è cambiato tutto, oltre l'immaginazione. Lewis Hamilton ai miei tempi avrebbe fatto bene, ma è molto difficile confrontare le epoche. Prima tanti piloti si rompevano le ossa per un incidente e non potevano continuare la loro carriera, ora fanno errori grossolani e non si fanno male».

Pesante il giudizio del britannico... «A malapena sudano in macchina: a fine gara è come se fossero appena usciti da un parrucchiere. Ai miei tempi le persone morivano regolarmente in pista e questo poteva seriamente influenzare la tua psiche».

 

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
39 min
«Prenoto già l’hotel per la prossima finale»: Klopp non molla
«Quando il portiere è il migliore in campo vuol dire che qualcosa per i tuoi avversari non va»
TENNIS
3 ore
«Non porto rancore nei confronti dell'Australia»
Il serbo, attualmente impegnato al Roland Garros, è tornato a parlare dell'incredibile periodo vissuto a inizio 2022
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
Champions League: il Real Madrid fa 14, piange il Liverpool
Sorretti da un Courtois incredibile, i blancos hanno trionfato in finale grazie all'1-0 rifilato ai Reds.
TAMPERE & HELSINKI 2022
15 ore
Il dado è tratto: Canada-Finlandia in finale
La seconda semifinale ha premiato nettamente i canadesi, impostisi 6-1 sulla Repubblica Ceca
MOTOMONDIALE
19 ore
Marquez, calvario senza fine: nuova operazione e nuovo stop
Lo spagnolo: «Da quando ho avuto l'infortunio tutto si è complicato ed è difficile superare questo periodo».
MOTOMONDIALE
20 ore
Mugello a tutta Italia: prima il ritiro del 46 di Rossi, poi lo show in pista
Prima fila tutta azzurra con Bezzecchi e Marini rispettivamente secondo e terzo
SERIE A
1 gior
La fine di un'era: «Fiero di aver vestito questa gloriosa maglia»
Franck Kessié si è congedato dal Milan dopo aver conquistato uno Scudetto.
MOTOCICLISMO
1 gior
L'incidente a 280km/h di Petrucci: «Felice di essere vivo»
Il pilota italiano: «Non voglio polemizzare, ma ho rotolato per oltre cento metri senza che nessuno mi aiutasse».
HCL
1 gior
L'HCL inizia a preparare la sua stagione a... Lugano Marittima
Il CEO bianconero Marco Werder ha anche parlato di Thürkauf in Nazionale: «Felicissimi di aver puntato su di lui».
TENNIS
1 gior
Impresa della Teichmann: stesa la Azarenka
La tennista rossocrociata si è qualificata per gli ottavi di finale dello slam parigino: 4-6, 7-5, 7-6 il punteggio.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile