Keystone (foto d'archivio)
+6
MOTOMONDIALE
11.12.19 - 19:300
Aggiornamento : 12.12.19 - 17:31

«Valentino Rossi? Non parlo. Marquez vincerà più di dieci Mondiali»

Max Biaggi ha pronosticato un futuro luminosissimo allo spagnolo. E anche al rampante Quartararo

VALENCIA (Spagna) - Uno è sulla via del tramonto, l'altro sta ancora percorrendo la rampa di lancio. Se si parla di campionissimi del Motomondiale, Valentino Rossi e Marc Marquez sono le due facce della stessa medaglia. Il primo ha già dato e raccolto. Il secondo è ancora in fase di vendemmia. Una vendemmia che, secondo Max Biaggi, sarà ancora lunghissima.

«Credo che il ciclo di Marc continuerà per molto tempo - ha raccontato l'ex pilota romano a Radio Marca - È molto giovane e secondo me vincerà più di dieci titoli. Rossi? Non ne parlo. Non voglio farlo. Piuttosto che parlare di Valentino preferisco guardare a chi sta arrivando, come Quartararo per esempio. Marc è il più forte, è quello con più talento. Ma fra i nuovi mi ha stupito il francese e non perché ha ottenuto delle pole position o dei podi: mi ha sorpreso perché, al debutto con una MotoGP, è stato subito competitivo. È stato l'unico rookie, negli ultimi 10 o 15 anni, capace di chiudere il primo turno di prove libere tra i primi tre in classifica».

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SosPettOso 7 mesi fa su tio
Ti assicuro che rompersi, anche seriamente, una gamba è una passeggiata a confronto con la spalla (a meno che si parli di sbriciolare le articolazioni come il ginocchio/caviglia/anca). Marquez si è già fatto "un gran male", ma se lo è fatto cercandosela coscientemente in modo istruttivo/costruttivo... In gara quest'anno è scivolato senza danno una sola volta proprio perché lui "va sempre oltre" in prova. Quando il signor Rossi si è rotto la gambina per la prima volta invece stava cercando di sopravanzare un giovane Lorenzo che ne aveva di più con la gomma che lui aveva sdegnosamente lasciato l'anno prima...
SosPettOso 7 mesi fa su tio
@SosPettOso Ma che sito del cavolo! Il mio commento di pochi secondi fa è stato scritto e pubblicato come risposta al post di negang, ma ovviamente tio.ch lo pubblica a sbalzo. Informatici da due soldi.
cacos 7 mesi fa su tio
@SosPettOso Sicuramente tu sai fare meglio degli informatici di tio, ma va
negang 7 mesi fa su tio
Beh, tolto il fatto che Marquez e' simpatico come una pedata negli stinchi, di sicuro vincerà' e tanto. Ma come dico sempre a tutti .. fino a che non si farà' male veramente. Come successo anche a Valentino, dopo la rottura seria della gamba ha iniziato ad andare di meno , a diventare più' prudente e guardingo. Eta' e dolore ti fanno ricordare che sei sempre in moto su due gomme che appoggiano a terra sullo spazio di una carta di credito. Ben diverso che sulle auto. Adesso Marquez osa l'impossibile ed in questo e' bravissimo. Ma fino ad oggi non gli e' mai capitato nulla di nulla a livello cadute.
Yoebar 7 mesi fa su tio
Vincerà pure più di 10 mondiali, ma non sarà mai il pilota più amato del circus, anzi.......
cle72 7 mesi fa su tio
Obbiettivo??? Diciamo che si è dato alla suser bike perché contro Valentino non poteva fare nulla! E ora tifa Marquez soli per questo. Cmq. Niente da dire contro Marquez ora il più forte ed è giusto riconoscerlo. Ma vale è vale. Forza 46
Diego Bazzero 7 mesi fa su fb
beh sicuramente più obbiettivo del canarino....
Damiano Roci Rossiello 7 mesi fa su fb
Max Biaggi chi ?
Cla Gia 7 mesi fa su fb
Non parla perché è invidioso!!Buffone
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora
Riecco l’hockey: 800 tifosi bianconeri con la mascherina
Sabato 15 agosto 800 supporter potranno assistere alla sfida tra i ticinesi e l’Olten.
CHAMPIONS LEAGUE
4 ore
Piangi o ridi? Ronaldo, è la tua notte
In campo anche City e Real e, domani, Bayern-Chelsea e Barça-Napoli.
EUROPA LEAGUE
13 ore
Sorrisone Basilea, si aprono le porte del paradiso
Già impostisi 3-0 all’andata, i renani hanno piegato il Francoforte pure nel ritorno (1-0). Ora lo Shakhtar.
SERIE A
16 ore
Ronaldo si "coccola" (ancora) con un bolide... da 10 milioni
Il campione portoghese della Juventus ha deciso di regalarsi una Bugatti Centodieci. Ne esistono solo dieci esemplari...
CICLISMO
19 ore
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
23 ore
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
1 gior
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
1 gior
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
1 gior
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile