keystone-sda.ch/ (Manuel Bruque)
+3
MOTOGP
18.11.19 - 21:460
Aggiornamento : 19.11.19 - 15:00

Da fenomeno a peso: Yamaha ostaggio di Valentino Rossi

Il Dottore non deciderà fino all'estate se continuare oltre il 2020. E fino ad allora la casa giapponese non potrà scegliere liberamente i piloti del futuro

VALENCIA (Spagna) – Per anni considerato un valore aggiunto, improvvisamente Valentino Rossi potrebbe essere diventato un peso. O comunque qualcosa del genere. Non per i tifosi, che lo adorano come nei giorni delle grandi vittorie, quanto piuttosto per la sua squadra.

Costretta a programmare per pensare di esprimersi ai massimi livelli, la Yamaha dovrebbe infatti muoversi fin d'ora per completare la sua coppia di piloti del futuro. Qui sorge il problema, sotto contratto per la prossima stagione, il Dottore ha infatti detto che prima dell'estate, a seconda dei risultati, non deciderà se continuare o meno. Significa che fino all'estate la squadra non potrà muoversi liberamente nella scelta dei suoi centauri. E questa situazione, questa impasse, sta creando qualche tensione.

“Credo che in Yamaha ci sia un braccio di ferro – ha raccontato Carlo Pernat a gpone.com - La decisione di Vale nello smettere o meno, mette in grossa difficoltà la squadra, chiamata a decidere chi tenere o meno. È chiaro che in questo momento la Ducati sta cercando piloti e al 90% Viñales dovrà quindi firmare già a marzo, ancora prima che Rossi decida cosa fare”.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (KAI FOERSTERLING)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Marco Edi Campana 7 mesi fa su fb
Soldi????? Ne farà a palate anche quando smetterà... è pura passione!!! Chi è stato uno sportivo sa cosa significa smettere..... è dura!! X me resterà un mito x il fatto di aver preso in mano una Yamaha e averci vinto il mondiale al primo tentativo e se non ci fosse stato lui quel anno la Yamaha non avrebbe nemmeno fatto un podio. Andando via da una Honda che gli avrebbe permesso di vincere tutto quello che voleva...
Davide Cocchia 7 mesi fa su fb
Sempre detto. Blocca tutto purtroppo.
Vittorio Francesco Untersee 7 mesi fa su fb
Si faccia da parte, gli anni passano per tutti; dia la possibilità ai giovani di emergere.
Igor Lunghi 7 mesi fa su fb
Ok che fino a quest’anno ha portato soldi al gp ma ora chiunque ha capito che la carriera è finita già anni fa e che è rimasto solo perché così le tasche si riempiono sempre di più e pagando sempre meno del dovuto. Fuori dai piedi e spazio ai nuovi campioni
Mr Network 7 mesi fa su fb
Non credo che quando gli hanno offerto il contratto qualcuno puntasse loro una pistola alla testa..lo hanno voluto e ora lo pagano, che sia finito o meno poco importa e lui si porta a casa tutto il guadagno possibile
Alex Tiflammo 7 mesi fa su fb
Ma la yamaha dovrebbe farlo star fermo e dirgli che fa schifo e di sta a casa a fa la muffa come lo schifo che già fa.
Bayron 7 mesi fa su tio
C’è un contratto e va rispettato. Tutto il resto è gossip!
albertolupo 7 mesi fa su tio
Boh… un po' capisco, ma se facessero valere la carta firmata, il contratto Rossi ce l'ha fino al 2020, quelli della Yamaha sono liberissimi di decidere come (e quando vogliono) vogliono per la stagione successiva.
Mimmo Marley 7 mesi fa su fb
Più che un peso,è una crosta.
Lel Belot 7 mesi fa su fb
Oltre a lui che non riesce nemmeno a star davanti alle moto satelliti,chi lo osanna perché ha lasciato la Honda x una Yamaha che a par di molti non andava ma pur sempre seconda forza del mondiale e si possono vedere come in un inverno si può indovinare o meno lo sviluppo,non credo che con ducati sia stato sto gran mago,la cosa che mi dà più fastidio i tifosi da stadio che si è portato dietro
Luca Indaco 7 mesi fa su fb
Se non era per questo "carnefice" non sarebbe mai arrivata a livelli cosí alti mai. Anzi magari sarebbe giá stata sostituita da un altra casa costruttrice. Deve partr della sua grandezza a Vale, ricordiamo i tempi che era un triciclo a pedali e lui la portava a vincere. Con lo stallone di razza piú forte é piú facile vincere, ma se corri con un ronzino e sbaragli la concorrenza li si che passi alla storia!
negang 7 mesi fa su tio
C'è' poco da fare. a 40 anni i riflessi cominciano a rallentare. E questo e' un dato di fatto non una fantasia. E giro dopo giro i rallentamenti diventano distacchi incolmabili. Ormai a guardarlo si capisce che piuttosto che infilarsi in una curva per passare l'avversario si tira indietro e perde altri secondi. Ormai e' a quasi 1 secondo al giro dai piu' forti. Si diverte ancora ? Bah .. si guidare una di quelle moto lo e' sempre ma i tempi parlano chiaro, soprattutto quelli degli altri con le stesse moto. Vincere un mondiale non se ne parla piu' di sicuro. Quindi ? Io da suo tifoso vorrei che non si facesse male e si potesse godere la vita a fare altro altrettanto piacevole. Con tutti i soldi messi da parte dovrebbe poterlo fare per sempre. Soldi.. gnocche e motori.. Finire la carriera rischiando la pelle ( vedi la banale caduta di Zarco domeinca e la moto che lo ha falciato ) ... lo eviterei.
KilBill65 7 mesi fa su tio
Ritirati che sei ancora in tempo!!!.....Andando avanti cosi, peggiori le cose…...
F/A-18 7 mesi fa su tio
@KilBill65 Ma bene, ma quante cattiverie....., a me pare che Valentino ha firmato un contratto ed un contratto va rispettato. Valentino va poi rispettato come pilota di successo nonché come persona, pare invece che i leoni di tastiera sono subito pronti alla maleducazione. Interessante è capire come l'essere umano, dietro ad una tastiera, riesce ad espellere parte delle frustrazioni quotidiane, segnale inequivocabile di vivere male la propria esistenza.
miba 7 mesi fa su tio
@F/A-18 Ma veramente più che frustrazioni, leoni da tastiera ecc ecc ecc è semplicemente lo stato reale delle cose, a dire tutto. E poi penso che sia ora di finirla con questi gossip infiniti che le vere problematiche sono ben altre che non Rossi.....
negang 7 mesi fa su tio
@F/A-18 Mi associo a miba , non cattiverie ma la triste realtà' . Purtroppo. Ormai naviga al decimo posto.. e piloti inaspettati lo passano come se niente fosse. Dovrebbe rendersene conto e fare la scelta giusta.
KilBill65 7 mesi fa su tio
@F/A-18 No…..Mi spiace non c'e' nessuna cattiveria!!!.....Io sempre tifato per Valentino e anche per Simoncelli!!….Pero' va detto che seppur un grande campione, bisogna saper accettare le realta' degli anni che passano, e vari impegni contrattuali….Eccc…..
F/A-18 7 mesi fa su tio
@KilBill65 Intanto ha un contratto da rispettare e soldi da incassare quindi forse tu potresti magare rinunciare a dei gran soldoni, evidentemente per Valentino non è così, inoltre almeno per lui pare difficile staccare il posteriore da una moto gp, anche qui è sempre lui che decide per se stesso, dei tuoi consigli pare che non gli importa nulla. Se poi aggiungiamo che una persona intelligente capisce e tiene conto della sua età può a maggior ragione lodarlo per essere ancora nel gruppo dei pretendenti, e poi io vorrei aggiungere che sono poi cavoli suoi.
Roberto Gilardi 7 mesi fa su fb
Ritirati
miba 7 mesi fa su tio
La brutta malattia dei politici italiani (e sempre più spesso anche dei politici ticinesi), cioè quella di non scrostarsi dal cadreghino. In questo cado è una moto ma il concetto non cambia....
Nadia Guretti 7 mesi fa su fb
Anche nella motogp è fango oramai! Valentino Rossi per sempre ma... comincia a deludermi. A tutto c è un limite
Simone Fiocchetta 7 mesi fa su fb
Ritirati
Angelo Papetta 7 mesi fa su fb
Ritirati ,il tempo passa x tutti e i soldi li hai fatti
Mattia Persichino 7 mesi fa su fb
É sicuramente stata una stagione pessima dove anche lui non ha dato il massimo oltre alla moto. Ma le tasche le ha già piene da anni e non resta sicuramente per quello. Si diverte ancora e la speranza é l ultima a morire quindi non molla! Ricordo che l anno scorso era terzo del mondiale e nel 2016 secondo. Quindi non é proprio da buttare.
Alex Aquino 7 mesi fa su fb
Se i pesi sono così........
Chris Taiana 7 mesi fa su fb
È ora che si ritiri.
Sandrini Sirio 7 mesi fa su fb
Nelle ultime 5 gare non mi sembra proprio di aver visto sventolare poi così tanto giallo. Anche i tifosi hanno capito che ora sta' pensando solo a riempirsi le proprie tasche.
Zago Moreno 7 mesi fa su fb
Tutta la Moto gp ne è Ostaggio!
Luca Ferrari 7 mesi fa su fb
Evvai altro articolo Su Rossi 😂👌🏼 sempre peggio TIO.
Brian Viganò 7 mesi fa su fb
È l'incontrio invece che redazione mamma mia siete ridicoli Valentino è stufo di avere una moto cosi scadente
Fabrizio Terraneo 7 mesi fa su fb
Brian Viganò a ok e per protesta arriva sempre ultimo delle Yamaha?? 😂😂
Danilo Gallino 7 mesi fa su fb
Roberto Gaiani 7 mesi fa su fb
Quartararo e Vinales mi sembra che nonostante la moto non siano cosi fermi....
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SREIE A
7 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
10 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
14 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
TENNIS
18 ore
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SUPER LEAGUE
22 ore
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
1 gior
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
1 gior
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
1 gior
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile