Inter
0
Roma
0
2. tempo
(0-0)
Sciaffusa
0
Aarau
0
fine
(0-0)
Friborgo
3
Davos
1
fine
(1-1 : 1-0 : 1-0)
Ginevra
3
Bienne
2
fine
(0-1 : 2-0 : 1-1)
Losanna
2
Berna
5
fine
(1-1 : 0-0 : 1-4)
Langnau
3
Lugano
2
fine
(2-1 : 0-1 : 1-0)
Zurigo
5
Lakers
4
fine
(2-3 : 0-0 : 2-1 : 0-0 : 1-0)
Inter
SERIE A
0 - 0
2. tempo
0-0
Roma
0-0
GODIN DIEGO
61'
 
 
LAZARO VALENTINO
62'
 
 
61' GODIN DIEGO
62' LAZARO VALENTINO
Start of second half delayed.
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
LOCAL DERBY.
Referee: Gianpaolo Calvarese.
Assistants: Alassio, Ranghetti.
4th official: Maresca.
VAR Referee: Mazzoleni, Paganessi.
History: 72W-51D-49W.
Goals: 277-222.
Age: 27,3-27,2.
Sidelined Players: INTER - Roberto Gagliardini (Arch), Stefano Sensi (Muscle), Nicolu00f2 Barella (Knee), Alexis Su00e1nchez (Peroneus tendon).
ROMA - Justin Kluiv
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
fine
0-0
Aarau
0-0
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Friborgo
LNA
3 - 1
fine
1-1
1-0
1-0
Davos
1-1
1-0
1-0
1-0 GUNDERSON
5'
 
 
 
 
6'
1-1 DU BOIS
2-1 BRODIN
30'
 
 
3-1 MARCHON
44'
 
 
5' 1-0 GUNDERSON
DU BOIS 1-1 6'
30' 2-1 BRODIN
44' 3-1 MARCHON
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Ginevra
LNA
3 - 2
fine
0-1
2-0
1-1
Bienne
0-1
2-0
1-1
 
 
7'
0-1 RATHGEB
1-1 MERCIER
27'
 
 
2-1 SMIRNOVS
30'
 
 
3-1 WINGELS
44'
 
 
 
 
55'
3-2 MOSER
RATHGEB 0-1 7'
27' 1-1 MERCIER
30' 2-1 SMIRNOVS
44' 3-1 WINGELS
MOSER 3-2 55'
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Losanna
LNA
2 - 5
fine
1-1
0-0
1-4
Berna
1-1
0-0
1-4
1-0 HERREN
3'
 
 
 
 
6'
1-1 ARCOBELLO
 
 
42'
1-2 ARCOBELLO
2-2 KENINS
43'
 
 
 
 
52'
2-3 PRAPLAN
 
 
57'
2-4 SCIARONI
 
 
60'
2-5 ANDERSSON
3' 1-0 HERREN
ARCOBELLO 1-1 6'
ARCOBELLO 1-2 42'
43' 2-2 KENINS
PRAPLAN 2-3 52'
SCIARONI 2-4 57'
ANDERSSON 2-5 60'
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Langnau
LNA
3 - 2
fine
2-1
0-1
1-0
Lugano
2-1
0-1
1-0
1-0 PESONEN
8'
 
 
2-0 SCHILT
17'
 
 
 
 
18'
2-1 LAMMER
 
 
40'
2-2 JECKER
3-2 DIDOMENICO
54'
 
 
8' 1-0 PESONEN
17' 2-0 SCHILT
LAMMER 2-1 18'
JECKER 2-2 40'
54' 3-2 DIDOMENICO
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
Zurigo
LNA
5 - 4
fine
2-3
0-0
2-1
0-0
1-0
Lakers
2-3
0-0
2-1
0-0
1-0
 
 
1'
0-1 CERVENKA
 
 
2'
0-2 REHAK
 
 
3'
0-3 CERVENKA
1-3 BODENMANN
4'
 
 
2-3 WICK
14'
 
 
3-3 WICK
41'
 
 
4-3 BALTISBERGER
43'
 
 
 
 
48'
4-4 WELLMAN
CERVENKA 0-1 1'
REHAK 0-2 2'
CERVENKA 0-3 3'
4' 1-3 BODENMANN
14' 2-3 WICK
41' 3-3 WICK
43' 4-3 BALTISBERGER
WELLMAN 4-4 48'
Ultimo aggiornamento: 06.12.2019 22:15
keystone-sda.ch/STF (Vincent Thian)
+ 3
MOTOMONDIALE
14.11.19 - 15:050
Aggiornamento : 15.11.19 - 10:52

Lorenzo si ritira!

Il 32enne pilota spagnolo, cinque volte campione del mondo (tre nella classe regina), ha annunciato il suo addio al circus

VALENCIA (Spagna) - Jorge Lorenzo dice basta. Il pilota spagnolo, in una conferenza stampa convocata a Valencia, ha annunciato il suo addio al circus del Motomondiale.

La notizia del ritiro del 32enne - che era legato alla Honda anche per il 2020 - circolava già da qualche tempo, ma era sempre stata smentita dal suo entourage.

La stagione che sta per terminare (domenica l'ultima gara) è stata difficile e tribolata per il maiorchino, con la caduta ad Assen e la conseguente frattura delle vertebre. Al momento nella classifica piloti Lorenzo è addirittura 19esimo con soli 25 punti, lontanissimo dal compagno di team e già campione del Mondo Marc Marquez.

Nella sua brillante carriera Lorenzo, residente da qualche anno a Lugano, è stato due volte campione del mondo nella categoria 250cc (nel 2006 e nel 2007) e tre volte campione del mondo in MotoGP (2010, 2012 e 2015, sempre con la Yamaha).

keystone-sda.ch/STF (FAZRY ISMAIL)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Tio1949 2 sett fa su tio
Grazie per rispondermi de
Tio1949 3 sett fa su tio
Indovinate l unico non presente in conferenza stampa? Il nove volte Avevo altro da fare. Ridicolo
hcap76 3 sett fa su tio
@Tio1949 Un pò come qualcuno qui dentro..
koalaboss 3 sett fa su tio
Peccato, grande pilota ma debole di testa. Non è facile arrivare a gestire entrambe le cose, finché va tutto bene non ci pensi nemmeno, ma quando arriva la caduta che ti crea quello stato mentale.... è tosta gestirla.
negang 3 sett fa su tio
@koalaboss Ricordiamoci anche che Lorenzo di cadute ne ha fatte e tante, rovinose e dolorose al contrario di altri piloti come Marquez e Valentino che di grave ha fatto solo quella dove si e' fatto male alla gamba . Inoltre ha 32 anni Lorenzo, Valentino quasi 40 .
Roberto Barboni 3 sett fa su fb
Chissá quanto prenderá di disoccupazione! 🤣🤣🤣
Sandrini Sirio 3 sett fa su fb
Finalmente!!! Era ora
Jonathan Demarin 3 sett fa su fb
No aspettate, mi state dicendo che è ancora in MotoGP?
Berto Detto Beto 3 sett fa su fb
Jonathan Demarin perché gareggiava?
Francesco Rotundi 3 sett fa su fb
Un peccato
Andy Da Silva 3 sett fa su fb
Vale ha ottenuto quel che voleva
Anastasio Calderoni 3 sett fa su fb
Dopo avere rubato il 10 titolo a vr46
Annalisa Pollini 3 sett fa su fb
evvai
Outlaw 3 sett fa su tio
Come in tutti gli sport individuali l'atleta aiuta a vincere l'avversario. Tipo Federer perde per favorire l'avversario, Marcquez aspetta il suo compare e l'accompagna al traguardo... ma sarebbe un cane che si morde la coda... perchè a sua volta lo sportivo in vantaggio dovrebbe aiutare quello che lo rincorre. Comunque ragionamente intelligente... non fa na piega... bravo.
marcopolo13 3 sett fa su tio
@Outlaw Questo commento mi ricorda il famoso intervista ad Alberto Tomba ai tempi di mai dire gol.
Outlaw 3 sett fa su tio
@marcopolo13 Il famoso intervista? no me l ho mai visto...
Outlaw 3 sett fa su tio
@marcopolo13 Il famoso intervista? no me l ho mai visto...
GI 3 sett fa su tio
la salute in primis ! lo vedremo più spesso sul lungolago....
Yoebar 3 sett fa su tio
Oramai il bimbominkia ora pensa solo per lui, di sicuro non lo aiuta più a vincere un altro mondiale
Outlaw 3 sett fa su tio
@Yoebar Come in tutti gli sport individuali l'atleta aiuta a vincere l'avversario. Tipo Federer perde per favorire l'avversario, Marcquez aspetta il suo compare e l'accompagna al traguardo... ma sarebbe un cane che si morde la coda... perchè a sua volta lo sportivo in vantaggio dovrebbe aiutare quello che lo rincorre. Comunque ragionamente intelligente... non fa na piega... bravo.
Tio1949 3 sett fa su tio
Be' almeno lui ci è arrivato. L'altro neanche con la scala...
Matteo Sansone 3 sett fa su fb
Grande perdita per il mondo delle corse.. onore a Porfuera
Clody Clo 3 sett fa su fb
La salute prima di tutto
Ilario Valsangiacomo 3 sett fa su fb
Peccato
Francesco Sergio 3 sett fa su fb
Si ritira il più forte di tutti, la storia del moto mondiale. Francesco da Tavullia
Piera Mazzei 3 sett fa su fb
Francesco Sergio no Giorgio da lugano
Roberto Puglisi 3 sett fa su fb
Poi tocca a Rossi
Mr Network 3 sett fa su fb
Sono due anni che meditava il ritiro..
Attilio Porrini 3 sett fa su fb
Saggio
Siro Ilmio 3 sett fa su fb
Attilio Porrini saggio se si ritirava in un campionato dove qualche podio lo faceva ma non così Cosi e anti sportivo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL
10 min
Il Lugano mastica amaro e s'inchina al Langnau
Cinque ferri colpiti dai bianconeri di Kapanen, che nonostante la momentanea rimonta (da 2-0 a 2-2), sono infine stati sconfitti 3-2 dai Tigrotti
SCI ALPINO
2 ore
Super Odermatt: trionfo a Beaver Creek!
Prova sensazionale del giovane rossocrociato, che ha preceduto Kilde e Mayer nel Super G. Per il 22enne si tratta della prima vittoria in Coppa del Mondo
MOTOGP
5 ore
«Valentino Rossi non è mica scemo»
Ritiro o nuovo contratto? Secondo Carlo Pernat il Dottore ha già in mente quel che accadrà. «Ma non pensa di vincere il Mondiale, sa di avere davanti un fenomeno»
SUPER LEAGUE
8 ore
Lugano dalla crisi al record (possibile), Jacobacci: «Non mi interessa»
Sabato ospiti dello Xamax, i bianconeri sognano il successo della tranquillità e del primato di punti nel girone d'andata. «Per noi è una partita cruciale»
FORMULA 1
10 ore
«Vettel non ascolta, si faccia aiutare...»
Mark Webber ha analizzato il momento poco felice del tedesco: «Credo che queste settimane, quelle che precedono la prossima stagione, siano il periodo di pausa più importante della sua carriera»
NATIONAL LEAGUE
12 ore
Lugano, doppio esame per uscire dalla crisi
Weekend importante per i bianconeri di Kapanen, attesi dalle sfide contro Langnau e Zurigo. L'Ambrì aspetta lo Zugo di Tangnes
SUPER LEAGUE
15 ore
Lugano in emergenza a Neuchâtel: in palio punti d'oro
Bianconeri in terra neocastellana per tirarsi fuori definitivamente dalla zona pericolosa della classifica
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«Lugano a un bivio, la fiducia era sotto le lame. Ambrì? In passato si sarebbe smarrito»
La maggior parte delle squadre ha già consumato metà regular season. Grégory Christen: «Kapanen è valido, ma qualcosa deve cambiare. Ad Ambrì c’è anche un po’ di sfortuna». E sulle altre…
SERIE A
1 gior
«Andando in Serie B ho rinunciato al Pallone d'Oro»
Gianluigi Buffon è tornato a parlare della stagione di purgatorio trascorsa con la sua Juve: «Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa»
MOTOMONDIALE
1 gior
Vale si diverte in Mercedes: «Vi spiego tutto...»
L'italiano tra presente e futuro: «Questa stagione è stata molto complicata, 2020 anno importante». 9 dicembre il giorno dello "scambio"
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile