Keystone (foto d'archivio)
+ 10
MOTOGP
11.11.19 - 18:320
Aggiornamento : 12.11.19 - 09:23

Marquez accarezza Rossi: «Discesa dolce dolce»

Lo spagnolo ha teso la mano al Dottore e parlato di rinnovo: «I soldi non mi interessano. Rimango in Honda se il progetto mi convince»

VALENCIA (Spagna) - Le parole, le chiacchiere, le voci: tutto serve a colorire il circus. Quel che conta veramente, quel che fa la differenza tra due o più rivali, è però quel che accade in pista. Se non infila prestazioni convincenti e soprattutto vittorie, un pilota vede le sue parole perdere di peso specifico.

Di questo è convinto Marc Marquez, uno dei pochi campioni in grado di "destabilizzare" gli avversari prima del via.

«La verità è che davanti a un microfono puoi dire quel che vuoi - ha raccontato lo spagnolo a La Gazzetta dello Sport - ma se in pista non vai forte non serve a nulla. "Se vuoi distruggere il tuo avversario lo devi distruggere in pista. Puoi parlare e dire quel che vuoi ma è in pista che devi spingere forte e dimostrare cosa sai fare", mi disse Mick Doohan, aveva ragione».

Un fenomeno che perde raramente («Il mio rapporto con la sconfitta? È da tempo che non c’è un rapporto. Ma un giorno accadrà di perdere»), sta già guardando al futuro, al possibile rinnovo con la Honda. «La priorità è a livello sportivo. I soldi aiutano, ma non mi interessano veramente: devo essere convinto del progetto. Se lo sono, la priorità è la Honda».

Il 2021 del nuovo contratto di Marquez potrebbe anche essere il primo anno senza Valentino Rossi in pista... «Se continua così, Vale può continuare. Quello che sta facendo e ha fatto è incredibile: è sempre lì nonostante in sella ci siano un’altra generazione e stili e piloti diversi. La carriera di un pilota è fatta di una gran salita, dell'arrivo al punto massimo e della discesa, nella quale devi provare a essere il più dolce possibile. La discesa di Valentino è dolce dolce».

keystone-sda.ch/STF (Vincent Thian)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Tio1949 3 sett fa su tio
Onanismo da campioni però.
hcap76 3 sett fa su tio
@Tio1949 Meglio tardi che mai eh?
Outlaw 3 sett fa su tio
il pesarese diceva: fatti! non pugnette... mo lui non va piu perche quasi cieco e l'altro... che te lo dico a fare?? E per fortuna ha iniziato in motogp nel 2012 sennò ciao... era a fare la polini cup con lo scooter tacognato...
Tommaso Gargari 3 sett fa su fb
Povero Lamentino....tutti i nodi stanno venendo al pettine, e questo è niente! Dopo marquez toccherà ai tuoi colleghi in Yamaha prenderti per il culo
Giovanni Giraudo 3 sett fa su fb
A parità di moto ti batte ancora ....Come a sempre fatto.
Frank Alberti 3 sett fa su fb
Poi vincere altri 20 Titoli con la tua Playstation per esere Campione ci vuole Grandeza e Classe quello che tu ti Sogni L'invidia ti si mangia vivo .
Ivan Pelà 3 sett fa su fb
Marchez rimane in Honda, per forza e difficile cambiare moto :ciò dimostra che ha paura;al contrario di Vale che ha sempre rischiato anche quando vinceva con Honda dimostrando di essere un vero campione
Zoran Šandrić 3 sett fa su fb
Rocco Serchi 3 sett fa su fb
Se il progetto lo convince ? Ahahahahah e anche simpatico . Dalla Honda non si scollera mai . Ti piace vincere facile
SosPettOso 3 sett fa su tio
Finché c'è Rossi, Yamahica zavorrata/dimezzata e Marquez vince facile...
SosPettOso 3 sett fa su tio
@SosPettOso PS: Se Marquez si "vendesse a poco", gli ultimi in fondo alla scala dovrebbero pagare (di più) per correre...
wind24 3 sett fa su tio
Grande Marc, un vero fenomeno, un piacere vederti in pista! vamos!
Laura Perini 3 sett fa su fb
coniglio
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
Sacco di merda e i 20000000?!
Giovanni Mariano 3 sett fa su fb
Infatti ha chiesto 20000000 alla Honda
hcap76 3 sett fa su tio
Se i soldi non ti interessano perchè hai chiesto cosi tanti milioni per restare?
Zarco 3 sett fa su tio
@hcap76 Perché , giusto così!
hcap76 3 sett fa su tio
@Zarco Da una parte vero ma dall altra stride con quello che dice. La Honda pagherebbe anche di più pur di tenerselo,poi è anche vero che i soldi non fanno la felicità ma danno una bella mano,io però non direi certe cose perchè poi passi per il ganassa di turno. Ti piace correre? Ti piace vincere? Realmente non ti interessano i soldi e conta solo quello che succede in pista? Allora chiedi qualche milione in meno tanto va bene lo stesso no? Che sei bravo ormai lo sappiamo..
Daniele Il Moro Moretti 3 sett fa su fb
Anolinguide
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
Daniele Il Moro Moretti praticamente..leccaculo?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
1 ora
«Valentino Rossi non è mica scemo»
Ritiro o nuovo contratto? Secondo Carlo Pernat il Dottore ha già in mente quel che accadrà. «Ma non pensa di vincere il Mondiale, sa di avere davanti un fenomeno»
SUPER LEAGUE
3 ore
Lugano dalla crisi al record (possibile), Jacobacci: «Non mi interessa»
Sabato ospiti dello Xamax, i bianconeri sognano il successo della tranquillità e del primato di punti nel girone d'andata. «Per noi è una partita cruciale»
FORMULA 1
6 ore
«Vettel non ascolta, si faccia aiutare...»
Mark Webber ha analizzato il momento poco felice del tedesco: «Credo che queste settimane, quelle che precedono la prossima stagione, siano il periodo di pausa più importante della sua carriera»
NATIONAL LEAGUE
8 ore
Lugano, doppio esame per uscire dalla crisi
Weekend importante per i bianconeri di Kapanen, attesi dalle sfide contro Langnau e Zurigo. L'Ambrì aspetta lo Zugo di Tangnes
SUPER LEAGUE
11 ore
Lugano in emergenza a Neuchâtel: in palio punti d'oro
Bianconeri in terra neocastellana per tirarsi fuori definitivamente dalla zona pericolosa della classifica
NATIONAL LEAGUE
21 ore
«Lugano a un bivio, la fiducia era sotto le lame. Ambrì? In passato si sarebbe smarrito»
La maggior parte delle squadre ha già consumato metà regular season. Grégory Christen: «Kapanen è valido, ma qualcosa deve cambiare. Ad Ambrì c’è anche un po’ di sfortuna». E sulle altre…
SERIE A
1 gior
«Andando in Serie B ho rinunciato al Pallone d'Oro»
Gianluigi Buffon è tornato a parlare della stagione di purgatorio trascorsa con la sua Juve: «Se oggi a quasi 42 anni mi trovo qui è in virtù di quella scelta fatta 14 anni fa»
MOTOMONDIALE
1 gior
Vale si diverte in Mercedes: «Vi spiego tutto...»
L'italiano tra presente e futuro: «Questa stagione è stata molto complicata, 2020 anno importante». 9 dicembre il giorno dello "scambio"
FORMULA 1
1 gior
«Ferrari, sei così convinta di voler prendere Hamilton?»
L'ex team principal di Benetton e Renault Flavio Briatore: «Se il prossimo anno Leclerc continuasse il processo di crescita iniziato quest’anno, io punterei sul monegasco»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Quando Bob Hartley chiese a Sven Ryser di far male a Reto Von Arx...
Episodio da censura: il coach canadese decise poi di mettere fuori rosa il suo giocatore, il quale si rifiutò di ferire l'avversario...
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile