Napoli
1
Juventus
0
2. tempo
(0-0)
Napoli
SERIE A
1 - 0
2. tempo
0-0
Juventus
0-0
DEMME DIEGO
30'
 
 
 
 
61'
BENTANCUR RODRIGO
1-0 ZIELINSKI PIOTR
63'
 
 
30' DEMME DIEGO
BENTANCUR RODRIGO 61'
63' 1-0 ZIELINSKI PIOTR
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
History: 31W-47D-69W.
Goals: 160-219.
Age: 27,5-29,0.
Sidelined Players: NAPOLI - Dries Mertens (Adductor), Faouzi Ghoulam (Muscle), Nikola Maksimovic (Hamstring), Kalidou Koulibaly (Muscle), Allan (Muscle), Amin Younes (Bruise), Ku00e9vin Malcuit (Cruciate Ligament).
JUVENTUS - Mattia De Sciglio (Abductor), Giorgio Chiellini (Cruciate Ligament), Sami Khedira (Knee), Merih Demiral (Cruciate Ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 26.01.2020 22:10
keystone-sda.ch/ (TORU HANAI)
+ 3
MOTO GP
19.10.19 - 08:000
Aggiornamento : 22:47

Rossi vuole vincere e cambia tecnica: ecco la frenata a due dita

Il pilota italiano ha optato per un nuovo sistema di frenata che cambierà sensibilmente il suo stile di guida: «La staccata diventa più lineare e dolce»

MOTEGI (Giappone) - Domenica avrà luogo il GP di Motegi - 16esimo appuntamento del motomondiale - e Valentino Rossi, durante le prove, ha sperimentato una nuova tecnica che riguarda il suo stile di guida. Il Dottore vuole finalmente tornare sul gradino più alto del podio, così ha deciso di passare da una frenata a tre, a una frenata a due dita dove utilizza soltanto l'indice e il medio.

Stando agli esperti si tratta di una modifica importante, poiché il pilota della Yamaha potrebbe guadagnare sia nel rilascio, sia nella gestione del manubrio e come ha detto proprio Rossi in conferenza stampa, «la staccata diventa più lineare e dolce».

Inoltre - modificando questo aspetto - si riducono i rischi con l'anteriore e questo stile di guida si avvicina a quello di due piloti attualmente più veloci di Rossi, ovvero Marc Marquez e Fabio Quartararo. 

keystone-sda.ch/ (TORU HANAI)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Athos Rodoni 3 mesi fa su fb
https://youtu.be/mnE_MJCX7Ro
Michele Di Bartolomeo 3 mesi fa su fb
Caro Rossi...se continui a fare le stesse cose non puoi aspettarti un risultato diverso...devi osare per vincere!!!
Athos Rodoni 3 mesi fa su fb
Michele Di Bartolomeo osare?? 🤦🏻‍♀️
Marco Martinelli 3 mesi fa su fb
La tattica migliore è il ritiro🤣🤣
Tio1949 3 mesi fa su tio
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2603589899702016&id=1482505325143818
Zarco 3 mesi fa su tio
Una leggenda sempre sarà , ma penso che sia superato !
Tio1949 3 mesi fa su tio
Ridicolo,ma più di lui tutti quello che gli credono. BUffone
Andrea Sergi 3 mesi fa su fb
Magari non funziona come mossa, ma se funziona... in più trovo davvero bello che non si abbatta o che sia testardo...ama questo sport e fa di tutto per provare a viverlo anche a 40 anni non da comparsa leggendaria, ma da uno che ha fame. Io posso solo dirgli "bravo"....sia che vinca o che perda👍
Athos Rodoni 3 mesi fa su fb
Andrea Sergi ma uno che ci ha messo piu di 30anni a capire che è meglio con due piuttosto che con tre non è testardo?
Mattia Tia Manfredini 3 mesi fa su fb
Vedremo cosa saprà fare, si spera sempre in bene, è pur sempre una leggenda del motocilismo mondiale ed è innegabile
albertolupo 3 mesi fa su tio
Io mi farei mettere il freno a pedale come sulla Vespa. Così riesco a concentrarmi molto di più sulla guida.
Marco Ermeti 3 mesi fa su fb
Due dita... humm...
Marco Decarli 3 mesi fa su fb
Sempre di più un pagliaccio 🤡
koalaboss 3 mesi fa su tio
??????????????????
Gabriele Mascheroni 3 mesi fa su fb
Troppo testardo😁 non si arrende ma forse è controproducente all' immagine. E lo spagnolo al posto di Galbusera non aiuterà di certo.......
Carmine Damiano 3 mesi fa su fb
Gabriele Mascheroni forse è stata questa testardaggine a regalarci questa straordinaria storia d'amore che ci ha regalato e ci sta regalando
Yoebar 3 mesi fa su tio
Forza Vale, ma mi sa che il freno è quello che bisogna utilizzare di meno, adesso bisogna girare più velocemente il gas con i giovani che ci sono.
Sandrini Sirio 3 mesi fa su fb
Ha scoperto solo ora che nella mano ce ne sono 5 di dita 🤣🤣
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
Si ok 😂😂.....poi però servono anche 15 anni in meno
Francesco Sganga 3 mesi fa su fb
Matteo Viale ci sono tanti ventenni che con la stessa moto prenderebbero 3 secondi al giro da Rossi. Dai su basta con questa storia dell’età
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
Francesco Sganga visto ora come è andato bene con le 2 dita 😂😂 decimo ...moto ufficiale ... le altre Yamaha dove sono ?
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
forse deve provare a togliere un altro dito 😂😂😂
Ferdinando Bernasconi 3 mesi fa su fb
In F1, dove fisicamente si hanno sollecitazioni molto maggiori rispetto alle moto, come pure in altri sport come il tennis, ci sono sportivi che a 40 anni o lì vicino vanno ancora alla grande. Non si tratta di età. Semplicemente sono cambiati gli avversari. E gli va di lusso che ha attualmente la moto migliore del lotto.
Ferdinando Bernasconi 3 mesi fa su fb
Francesco Sganga oggi uno di essi con un'Aprilia gli si è messo davanti...
Damiano La Falce 3 mesi fa su fb
Matteo Viale ahahahahahahaahahaha
Francesco Sganga 3 mesi fa su fb
Ferdinando Bernasconi scusa chi avrebbe la moto migliore? Non ho capito ...
Francesco Sganga 3 mesi fa su fb
Matteo Viale immagino che anche tu abbia un curriculum con 9 titoli mondiali... vai e insegnaci come si vince
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
ma che cazzo vuol dire sto commento ... 😂 Si sta parlando di MotoGP e di chi vi partecipa
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
Francesco Sganga a te se vuoi ti insegno ad andare in moto 😂😂
Francesco Sganga 3 mesi fa su fb
Matteo Viale ma non credo proprio
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
Francesco Sganga se mi paghi ti insegno ... ti faccio arrivare davanti a Rossi 👍
Francesco Sganga 3 mesi fa su fb
Matteo Viale continui ad eludere la domanda. Se tu sei un fenomeno, perché non hai 9 titoli mondiali?
Matteo Viale 3 mesi fa su fb
Francesco Sganga ancora? Allora la smetto .. ho capito 😂😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
Nadal contro il suo "imitatore": «Kyrgios? A volte non mi piace per niente»
Rafa se la vedrà proprio con l'australiano negli ottavi di finale: «Quando gioca a tennis seriamente è positivo, ma del resto non mi interessa»
SUPER LEAGUE
4 ore
Uno-due San Gallo e il Lugano va ko
I bianconeri sono caduti 3-1 in casa dei biancoverdi. Il vantaggio di Bottani è stato cancellato dalle reti, in 2', di Demirovic e Ruiz
SCI ALPINO
7 ore
Yule padrone a Kitzbühel
Nuova grande prestazione del 26enne che - 52 anni dopo il successo di Dumeng Giovanoli - in Austria ha battuto Schwarz e Noel
TENNIS
8 ore
Nessun blocco per il diesel Federer
Partito lento, il basilese è poi stato inesorabile contro Fucsovics, cancellato 4-6, 6-1, 6-2, 6-2. Nei quarti sfida a Tennys Sandgren
SCI ALPINO
11 ore
Anche Lara Gut può (finalmente) sorridere
Primo podio stagionale per la ticinese, terza nel superG di Bansko, preceduta da Shiffrin e Bassino
PREMIER LEAGUE
14 ore
Affanno United, "atmosfera tossica": «Situazione imbarazzante»
Rio Ferdinand, ex difensore: «I bambini nelle scuole non indosseranno più le magliette dei Red Devils...»
SERIE A
23 ore
Uragano Atalanta: Torino umiliato 7-0
La Dea, trascinata da uno scatenato Ilicic (prodezze e tripletta), ha maltrattato i granata di Mazzarri
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Il Friborgo conquista 3 punti d'oro, il Berna cede all'overtime
I Dragoni, in trasferta, hanno piegato 3-1 il Losanna. Orsi battuti in casa dal Ginevra (4-3 OT). Successi al supplementare anche per Zugo e Zurigo
HCAP
1 gior
L’Ambrì doma i Tigrotti e ritrova il gusto della vittoria
I leventinesi hanno superato 4-2 il Langnau grazie (anche) ad un micidiale powerplay. Doppietta di un ispirato D’Agostini
SERIE A
1 gior
Dragowski ferma Behrami & Co
Fiorentina e Genoa hanno impattato 0-0, con il portiere Viola grande protagonista. Criscito ha sbagliato un rigore al 15'. Successo del Bologna
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile