AUTOMOBILISMO
14.10.19 - 15:340

Vittoria e titolo per Alex Fontana in Cina

Successi e soddisfazioni per il pilota ticinese, protagonista in Oriente con il compagno Chia

SHANGHAI (Cina) - Alex Fontana può festeggiare: è campione di classe GT4 del China GT Championship, la principale serie Gran Turismo del grande paese asiatico. Il 27enne ticinese ha centrato l'obiettivo alla prima partecipazione su questo palcoscenico, dividendo con Chris Chia l'abitacolo della Mercedes AMG GT4 del team Phantom Pro Racing, supportato ufficialmente dalla casa tedesca.

L'appuntamento decisivo è stato quello di Shanghai, l'ultimo in calendario, sullo stesso circuito che ospita il GP di Formula 1, e dove si era già corso a giugno. Fontana e Chia si sono presentati alla vigilia in vetta alla graduatoria, contro altri due equipaggi in lizza per la conquista della corona, e alla fine hanno avuto la meglio per soli 2,5 punti, in un epilogo denso di adrenalina.

Fantastica la prestazione di Alex in gara-1, che ha preso il comando quando Chia era in sesta posizione provvisoria: di forza, il rossocrociato si è aperto la strada per passare in testa a quattro minuti e mezzo dal termine, realizzando una perfetta manovra di attacco alla staccata di curva 14. Il successo ha consentito di incrementare il margine in classifica sui diretti avversari, in vista della giornata di domenica. Al via nel primo stint in gara-2, Fontana era leader quando ha consegnato la Mercedes #5 a Chia, ma il vantaggio accumulato è stato neutralizzato dall'ingresso della safety-car. Chia ha poi concluso quarto, risultato comunque sufficiente per assicurarsi matematicamente il titolo. Questo successo gli è anche valso la conferma in seno al team nella promozione in classe GT3 per la stagione 2020.

Vincitore nel 2011 in European F3 Open, e nel 2018 della Silver Cup della Blancpain GT Series Endurance Cup, Fontana arricchisce con un altro titolo la sua poliedrica carriera, andata a svilupparsi in discipline e territori differenti. E diventa ancora più significativa l'avventura agonistica in Cina, iniziata nel 2016 con l'impegno da portacolori ufficiale Kia nel CTCC.

Alex Fontana: «Conquistare un titolo è sempre una gioia immensa, il giusto riconoscimento a una stagione di duro lavoro e alla determinazione che abbiamo mostrato in pista. Non era certo scontato vincere subito nel China GT Championship, serie di qualità che vede impegnati alcuni avversari di calibro internazionale, seppur si trattasse fin dall'inizio dell’obiettivo di questa nuova scuderia. Con il team Phantom Pro Racing e il mio compagno Chris Chia abbiamo creato un ottimo legame che ha permesso di sfruttare al massimo la nostra Mercedes AMG GT4, anche nel weekend decisivo. La vittoria in gara-1 è stata bellissima e di enorme importanza, specialmente pensando all'entrata della safety-car in gara-2 che ha rischiato di compromettere la nostra strategia. Ora possiamo rilassarci un po' e goderci il momento, ma sogniamo già di confermarci al top nel 2020».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
14 min
«Se sei ultimo ti brucia il c**o»
Ultimo ma non allo sbando, il Thun pensa alla rimonta. Rapp: «Non cambiamo nulla. Guai a farlo o a mettersi a inventare qualcosa adesso. Perdere la testa non ha senso»
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Lo Zurigo si tiene stretto Noreau
Il difensore canadese ha rinnovato fino al 2022 il suo accordo con i Lions. Sven Leuenberger: «Maxim dà impulsi importanti al nostro gioco»
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Calle Andersson resta fedele al Berna
Il difensore 25enne, che di recente era stato accostato a diversi club - tra cui anche il Lugano -, ha rinnovato con gli Orsi fino al 2023
TENNIS
5 ore
Federer battuto, a Buenos Aires la spunta Zverev
Il 22enne tedesco ha vinto il secondo round del tour d'esibizione. King Roger piegato 7-6(2), 7-6(2)
HCL
6 ore
«Il mio Lugano era in crisi, non questo»
Penultimo ma combattivo, sul ghiaccio della Cornèr Arena il Rapperswil non baderà troppo ai bianconeri: «A noi interessa poco come sta il nostro avversario»
SUPER LEAGUE
8 ore
«Sabbatini potrebbe non rientrare prima dell'anno nuovo»
Maurizio Jacobacci sta preparando il Lugano per Thun: «Siamo pronti. Abbiamo recuperato Bottani, Gerndt ha avuto qualche problema con la pubalgia ma si è allenato con il gruppo»
FORMULA 1
16 ore
«La Ferrari è un posto strano, non andarci»
Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»
SUPER LEAGUE
19 ore
«Stéphane Henchoz è un falso...»
Il portiere del Sion - Kevin Fickentscher - non ha per niente apprezzato le ultime dichiarazioni del suo ex allenatore: «È impossibile per me lavorare con personaggi del genere, mi ha deluso»
FORMULA 1
22 ore
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
MOTOGP
1 gior
Marc Marquez: «Alex con me in Honda? Lo avrei preferito in un altro box»
Il campione del Mondo della classe regina ha commentato l'arrivo del fratello nel team ufficiale HCR: «Mi è stato chiesto un parere, non potevo dire di no. Cercherò di dargli alcuni consigli, ma...»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile