keystone-sda.ch/STF (Toru Takahashi)
+ 5
FORMULA 1
13.10.19 - 08:000
Aggiornamento : 14:23

«Hamilton il migliore di sempre? Può diventarlo»

Il team principal della Mercedes - Toto Wolff - ha parlato del rapporto che lega la scuderia tedesca e il campione britannico

SUZUKA (Giappone) - Nella giornata odierna - domenica 13 ottobre - la Mercedes potrebbe vincere a Suzuka il suo sesto titolo costruttori in altrettanti anni. Se dovesse essere il caso, la scuderia tedesca con sede a Brackley, centrerebbe anche la sesta doppietta con il titolo piloti (cinque volte Hamilton e una Rosberg) e quello costruttori.

Nonostante questi numeri impressionanti però gli appassionati di F1 tendono a non mettere sul medesimo piano i successi ottenuti per esempio da Schumacher alla Ferrari o quelli di Senna in McLaren. «Fa parte della natura umana non riconoscere prestazioni straordinarie nel momento in cui vengono realizzate», ha analizzato a "La Stampa" il team principal della Mercedes Toto Wolff. «Si tende a cercare spesso il pelo nell'uovo e penso a chi considera Hamilton soltanto fortunato. Lui il migliore di sempre? Bisogna giudicare un pilota al termine della sua carriera, i numeri non mentono. Può diventarlo ma non potrà mai piacere a tutti, anche se ha una personalità forte ed è in grado di polarizzare il pubblico. A me ha insegnato la forza di superare le discriminazioni, poiché è cresciuto come unico nero in un ambiente di bianchi facendo dunque i conti con il razzismo. Questo ha rafforzato il suo carattere, ma ha inevitabilmente lasciato anche delle cicatrici(...)».

keystone-sda.ch/STF (DIEGO AZUBEL)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
Accursio Todaro 3 mesi fa su fb
Diciamo anche l'agevolato di sempre
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
1 ora
Milioni (fino a 200), tangenti e stimmate: tutti pazzi per Haland, il gigante-bambino
I tre gol in 23' del debutto con il Borussia Dortmund hanno solo confermato le qualità di un "generational talent". Arno Rossini: «Ha tutto e può ancora migliorare. Favre ha detto che è pazzesco»
HCL
10 ore
Il Lugano ribalta (con fatica) i Lakers e torna sopra la riga
Tre punti d'oro per i bianconeri, che hanno superato il Rapperswil al termine di un match combattuto e povero di reti. 2-1 il risultato finale maturato alla Cornèr Arena. Langnau ko a Zugo (2-1)
HCAP
10 ore
Trasferta amara, l'Ambrì cade a Bienne
I biancoblù di Cereda, dopo tre successi consecutivi in campionato sui Seelanders, sono stati sconfitti 3-1. La linea si allontana
TENNIS
13 ore
King Roger impressionato da Sinner: «In campo è uno spettacolo»
Il campione renano si è espresso in merito al giovane talento italiano: «Quello che mi piace particolarmente di lui è che tira con la stessa forza sia con il dritto sia con il rovescio»
HCAP
17 ore
L'Ambrì perde (ancora) Hofer: stop di 3-4 settimane
L'attaccante 28enne ha subìto una frattura del malleolo della caviglia destra a seguito di una discata
SUPER LEAGUE
19 ore
«Lugano? Sono un po' preoccupato: tante partenze e... nessun volto nuovo»
Il responsabile tecnico della Federazione ticinese (FTC) - Livio Bordoli - si è anche espresso in merito al trasferimento di Patrick Rossini al Chiasso: «Si tratta di un bel colpo»
NATIONAL LEAGUE
22 ore
Colpo Bienne: ecco Rantakari
Il difensore finlandese è stato prestato dal Davos ai Seelanders per sostituire Salmela, il quale si è fratturato uno zigomo
NATIONAL LEAGUE
22 ore
In palio punti d’oro, Lugano e Ambrì riprendono la caccia
Con la bagarre playoff sempre accesissima, le ticinesi tornano subito in pista dopo i duelli del weekend. I bianconeri ospitano il Rappi, i biancoblù vanno a Bienne
TENNIS
1 gior
Wawrinka fa sua la battaglia di tre ore
L'elvetico ha sconfitto Dzumhur con il punteggio di 7-5, 6-7, 6-4, 6-4
TENNIS
1 gior
Belinda non stecca e passa il turno
La sangallese ha superato la Schmiedlova 6-3, 7-5
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile