Juventus
1
Atalanta
1
2. tempo
(0-1)
Aarau
2
Winterthur
3
fine
(1-3)
Basilea
3
Young Boys
2
fine
(1-0)
keystone-sda.ch/STF (DIEGO AZUBEL)
+23
FORMULA 1
11.10.19 - 19:460
Aggiornamento : 12.10.19 - 13:34

«Vettel era il numero uno in Ferrari, ora non lo è più», Hamilton racconta la verità

Il britannico della Mercedes ha candidamente “svelato” il passaggio di consegne in rosso: «Successe anche a me nel 2007, con Alonso in McLaren»

SUZUKA (Giappone) – Sebastian Vettel è il numero uno della squadra, Charles Leclerc il suo scudiero. Così era in Ferrari a inizio anno. Così la Rossa ha sperato potesse continuare a "funzionare". Poi le prestazioni e i numeri del monegasco hanno partorito l'incredibile ribaltone.

Ora, secondo i dirigenti del Cavallino i due piloti partono alla pari. La sensazione è però che il giovane rampante abbia ormai superato, nelle preferenze del team, il vecchio campione.

«Quella che c'è in Ferrari è una dinamica interessante – ha spiegato Lewis Hamilton - perché ovviamente Sebastian era il numero uno e ora chiaramente non lo è più. Come energia e prospettiva, la squadra sta adesso spingendo Charles. E questa non credo sia una cosa buona, anche se è la filosofia che hanno sempre avuto. Qualcosa del genere è successo anche a me nel 2007, quando ero in McLaren con Alonso. All'inizio non avevo dietro di me il team perché Fernando era il numero uno designato. A metà stagione tutto è però cambiato. Lui era ancora il numero uno perché era il pilota più pagato, ma ad un certo punto hanno cominciato a trattarci alla pari e... si è visto cosa è successo a Montreal o Indianapolis con lo stesso quantitativo di benzina».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (DIEGO AZUBEL)
Guarda tutte le 27 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
VISIO 9 mesi fa su tio
Importante che sia FERRARI .
Zarco 9 mesi fa su tio
@VISIO che sogna da anni il Mondiale...
Norvegianviking 9 mesi fa su tio
Il signor Hamilton continua a sbandierare la propria arroganza quando non vanità. Lui che ha vinto solamente e unicamente quando aveva indiscutibilmente l'auto migliore, forse un bagno di umiltà dovrebbe farselo. Si diverte a creare dissidi nei team, a volte nel suo a volte in quelli altrui. Pessimo vincitore e pessimo perdente.
Zarco 9 mesi fa su tio
@Norvegianviking Fa parte del gioco! pure i dirigenti della rossa, fanno da anni lo stesso! Mi ricordo Arrivabene.,,
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
58 min
«Covid-19? Non vorrei essere nei panni della SFL»
Mister Jacobacci ha parlato alla vigilia del match col Lucerna: «Servirà un altro sforzo notevole».
SUPER LEAGUE
2 ore
Sollievo Xamax: nessun caso di coronavirus
La squadra di Henchoz potrà scendere in campo domani a Thun
SERIE A
3 ore
La Lazio crolla ancora: terza sconfitta consecutiva
I biancocelesti, di scena all'Olimpico, sono caduti al cospetto del Sassuolo (1-2)
SUPER LEAGUE
4 ore
Allarme Covid tra tante incognite: «Il campionato deve chiudere»
La Super trema dopo i casi di positività in casa Zurigo. Constantin, da sempre contrario alla ripresa, non ha dubbi
FORMULA 1
5 ore
Hamilton domina sul bagnato, la Ferrari delude e arranca
Il britannico scatterà dalla pole davanti a Verstappen. Quarto Bottas. Male la Rossa: Vettel decimo, Leclerc fuori in Q2
SERIE A
9 ore
La Juve rischia grosso con l'Atalanta: «Voglio ordine e continuità»
Maurizio Sarri non vuole abbassare la guardia: «Voltiamo pagina, ma contro i bergamaschi sarà dura»
SUPER LEAGUE
11 ore
Zurigo, altri casi di Covid-19
Quello di Kryeziu non è l'unico caso (sono 9 in totale). Tutti i giocatori e lo staff si trovano già in isolamento
SERIE A
15 ore
Ibra si allontana dal Milan: «Rangnick? Non so chi sia...»
Il gigante svedese ha parlato della sua situazione attuale: «Ibra gioca per vincere qualcosa oppure sta a casa...»
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
Covid-19: positivo anche un calciatore del Grasshoppers
La sfida fra le cavallette e il Wil di questa sera è stata rinviata
SUPER LEAGUE
1 gior
Niente match: tutti i giocatori dello Zurigo in quarantena
Coronavirus: i tigurini dovranno restare in isolamento per dieci giorni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile