Basilea
0
Lucerna
0
1. tempo
(0-0)
Xamax
0
Lugano
0
1. tempo
(0-0)
Servette
0
Sion
0
1. tempo
(0-0)
Young Boys
0
S.Gallo
0
1. tempo
(0-0)
Zurigo
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
+8
MOTOGP
24.08.19 - 08:000
Aggiornamento : 13:52

Marquez fulmina Lorenzo: «Se sei un campione devi dimostrarlo»

Il campione del mondo ha dato un caldo “bentornato” al compagno di squadra, che ha evitato le domande dei connazionali: «Sarà stato il caldo»

SILVERSTONE (GBR) – Le difficoltà in pista e la tensione con i media spagnoli: Jorge Lorenzo non ha vissuto con grande serenità il suo ritorno alla competizione. Per la prima volta in sella dopo la caduta - con relativo serio infortunio – di Assen, il 32enne maiorchino ha mostrato di essere fuori forma (ha chiuso il venerdì con il 21esimo tempo su 22) e pure stranamente nervoso. La prova? La veloce “fuga” davanti ai microfoni della stampa iberica. A rendere ancora meno comodo il suo rientro in gara ci ha pensato Marc Marquez, che gli ha dato il benvenuto con un paio di stilettate.

«Da professionista devi accettare il buono e il cattivo di ogni situazione – ha punto il campione del mondo - Sicuramente Jorge voleva evitare le domande. Sarà stato il caldo, la sua lunga assenza... aveva tanti dubbi e si è mosso in una direzione, senza pensare alle conseguenze. Quando ti impegni in un progetto vincente come quello della Honda non puoi però farlo. Devi continuare. È come la frase che ha sul casco (“non sono un grande pilota, sono un campione”, ndr): se sei un campione devi dimostrare di fidarti del progetto e portarlo a termine».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STR (TIM KEETON)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 11 mesi fa su tio
Quel giorno che ti demolirai anche tu come Lorenzo, credo che cambierai opinione;D
gigipippa 11 mesi fa su tio
Il saputello Mqz, un giorno dovrà pure lui dimostrare che conosce anche l' arte del saper rialzarsi.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Nättinen, D'Ago & Co: Ambrì in pista con entusiasmo
I biancoblù sono tornati sul ghiaccio agli ordini di coach Cereda
MOTOMONDIALE
5 ore
«Vale Rossi può vincere il Mondiale»
Il boss della Yamaha Lin Jarvis crede che l'italiano abbia ancora le sue possibilità, ma attenzione ai giovani
FOTO/VIDEO
LUGANO
9 ore
Il Lugano è (finalmente) sceso sul ghiaccio dopo il lockdown
La formazione bianconera è tornata a pattinare alla Cornèr Arena: presente anche Eliot Antonietti
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Situazione incerta: il Losanna sospende gli allenamenti
I vodesi aspetteranno il 12 agosto, momento in cui il Consiglio Federale deciderà le sorti del campionato
SUPER LEAGUE
12 ore
Lugano: passerella finale a Neuchâtel. Sion o Thun allo spareggio?
Bianconeri di scena questa sera alla Maladière per l'ultimo impegno stagionale.
FORMULA 1
22 ore
«Mi si è fermato il cuore»
Hamilton ha commentato la vittoria e l'incredibile finale di Silverstone: «Mai vissuto niente di simile...»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Reinhard: da Biasca a Berna
L'ultimo allenatore dei Ticino Rockets sarà secondo assistente degli Orsi
FORMULA 1
1 gior
Finale al cardiopalma: vince Hamilton, Bottas tradito dalla gomma
A Silverstone podio completato da Verstappen e Leclerc
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Joe Thornton al Davos?
Il 41enne potrebbe iniziare la stagione sulle nostre piste
SERIE A
1 gior
«Ci sono state palate di m**** su me e i giocatori»
Nonostante il secondo posto, Conte è una furia e attacca la società: «Zero protezione. Farò le mie valutazioni»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile