keystone-sda.ch/STR (DOMINIK ANGERER)
+ 15
MOTOMONDIALE
16.08.19 - 15:360
Aggiornamento : 20:57

Macché ritiro, Valentino Rossi punta al 2022: «Ha ancora tantissimo da dare»

Il prossimo potrebbe non essere l'ultimo anno del Dottore in MotoGP. Allo studio il rinnovo biennale con la Yamaha

TAVULLIA (Italia) - I risultati modesti e la crescita della moto che procede a rilento non hanno levato determinazione e voglia a Valentino Rossi. Convinto di poter chiudere la stagione un po' più vicino a Honda e Ducati e, come sempre, ipercompetitivo, il Dottore sta infatti già pregustando un futuro riscatto. E con futuro non si intende solo il 2020.

Con un anno solo di contratto ancora in essere - e tenendo conto di un'età "inusuale" per i piloti - in molti hanno pronosticato il prossimo ritiro del campione di Tavullia. Forse sbagliando. Il primo ad allontanare la data della definitiva uscita di scena è infatti stato proprio il numero 46. «D'estate c'è poco da scrivere. La notizia che fa fare più click è che Valentino smette. Io non ho mai pensato al ritiro».

Ad alimentare le speranze dei tifosi ci ha poi pensato Alberto Tebaldi, amministratore delegato dell'agenzia di management VR46, che ha aperto alla possibilità di un rinnovo biennale: «Valentino ha ancora tantissimo da dare e soprattutto gli dà ancora molto gusto guidare le moto. In più lo vediamo tutti in uno stato di forma fisica e mentale eccezionale, frutto anche del lavoro con i ragazzi dell’Academy».

keystone-sda.ch/STR (DOMINIK ANGERER)
Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
Zarco 2 mesi fa su tio
Ok non è più bambino, ma fisico e testa ci sono , tante volte da la biada al suo compagno di squadra Vinales, allora ci sta eccome !
Tio1949 2 mesi fa su tio
Dopo un attento inventario si è costato che in magazzino ci sono ancora molti cappellini da vendere. È per questo che ne ha ancora tantissimi da dare.
Yoebar 2 mesi fa su tio
Siamo tutti bambini, quando una cosa piace e ci si diverte, oltretutto anche ben pagati........si continua.......
KilBill65 2 mesi fa su tio
Ho sempre tifato per Vale e il Sic.....Ma penso che con andare avanti potrebbe essere rischioso….Nel senso di non diventare una presa in giro per se stesso o gli altri (piloti). Vedendo i nuovi giovani che vanno come "schegge"...….
negang 2 mesi fa su tio
Basta che non vada a farsi male ! Direi che ha gia' dato abbastanza anche se lo so che questi piloti sono prima di tutto matti come dei cavalli imbizzarriti. Quindi ocio ! Per il resto se preferisce correre ancora invece che entrare in un nuovo stato di commentatore o altro che comunque non preveda tutti questi rischi ( in moto di muore ancora pur con tutti i miglioramenti fatti ) allora che corra pure visto che da sempre spettacolo ed alla fine se non ci fosse Marquez e' sempre li dietro ai primi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL
2 ore
Lugano, Fazzini rinnova fino al 2022!
Il 24enne attaccante ticinese resta fedele ai bianconeri: firmato un nuovo contratto biennale
MOTOMONDIALE
4 ore
«Caro Valentino, hai sbagliato...»
Jeremy Burgess, ex capo tecnico con il quale l'italiano ha vinto sette titoli in MotoGP, ha espresso il suo pensiero...
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
7 ore
Le c***ate di Evra e le palle di Xhaka: «Un non top player, per ora»
Il centrocampista svizzero trascina, con carattere, un Arsenal balbettante. Arno Rossini: «Ha questa stagione e la prossima per fare il "click". Può e deve segnare 10-15 gol»
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Due-bala salva la Juve
Una doppietta in 2' di Paulo Dybala ha permesso ai bianconeri di battere 2-1 il Lokomotiv. Successi larghissimi per Tottenham, PSG e City
NATIONAL LEAGUE
16 ore
I Lions allungano, rimontona per il Rapperswil
Battendo 2-0 il Ginevra, lo Zurigo ha allungato in vetta alla classifica. Sangallesi avanti 5-3 sul Bienne dopo essere stati sotto 0-3
HCAP
16 ore
All'Ambrì non basta la generosità, alla Valascia vincono gli Orsi
I leventinesi – decimati dagli infortuni – si sono dovuti arrendere al cinismo del Berna. 5-2 il risultato finale con doppietta di Scherwey
CHAMPIONS LEAGUE
17 ore
Morata fa godere l'Atletico
Ai Colchoneros è bastato un colpo di testa dell'ex Juve: Leverkusen ko a Madrid. 2-2 esterno della Dinamo Zagabria del ticinese Gavranovic contro lo Shakhtar Donetsk
NHL
20 ore
Niente Svizzera e niente Lugano: Sbisa agli Anaheim Ducks
Il difensore elvetico si è accordato con la nuova franchigia fino al termine della stagione
HCL
23 ore
Ohtamaa verso la KHL, spalle coperte con Postma: «Avanti con 4 stranieri»
Col finnico in partenza (contratto in scadenza il 3 novembre), i bianconeri hanno annunciato l'arrivo in prova del canadese. Domenichelli: «Paul è un difensore molto valido, il mio compito...»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«Pestoni? A volte decisivo ma si prendeva delle pause»
Alex Chatelain dentro la crisi del Berna: «Un avvio del genere ci ha lasciato spaesati. Jalonen rinnovato per rinforzare la sua posizione? Può anche essere. Monitoriamo Gaëtan Haas»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile