Borussia Dortmund
2
Paris Saint Germain
1
fine
(0-0)
Atletico Madrid
1
Liverpool
0
2. tempo
(1-0)
Losanna
2
Friborgo
3
fine
(0-1 : 0-1 : 2-1)
Davos
1
Zugo
2
fine
(0-0 : 1-1 : 0-0 : 0-1)
Ginevra
2
Langnau
3
fine
(2-1 : 0-0 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
Borussia Dortmund
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-0
Paris Saint Germain
0-0
WITSEL AXEL
44'
 
 
 
 
54'
GUEYE IDRISSA
 
 
59'
NEYMAR JUNIOR
1-0 HALAND ERLING
69'
 
 
 
 
75'
1-1 NEYMAR JUNIOR
2-1 HALAND ERLING
77'
 
 
 
 
87'
MEUNIER THOMAS
 
 
89'
VERRATTI MARCO
44' WITSEL AXEL
GUEYE IDRISSA 54'
NEYMAR JUNIOR 59'
69' 1-0 HALAND ERLING
NEYMAR JUNIOR 1-1 75'
77' 2-1 HALAND ERLING
MEUNIER THOMAS 87'
VERRATTI MARCO 89'
First leg.
Venue: Signal Iduna Park.
Turf: Natural.
Capacity: 81,360.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebrian Devis (ESP), Roberto del Palomar (ESP).
Video Assistant Referee: Alejandro Hernandez (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
Fourth official: Jose Luis Munuera Montero (ESP).
Sidelined Players: DORMUND Out: Reus (thigh), Delaney (knee), Doubtful: Brandt (ankle).
PARIS Out: Dagba (knee), Diallo (thigh), Doubtful: Neymar (ribs).
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:50
Atletico Madrid
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
2. tempo
1-0
Liverpool
1-0
1-0 NIGUEZ SAUL
4'
 
 
 
 
40'
MANE SADIO
CORREA ANGEL
45'
 
 
 
 
59'
GOMEZ JOE
4' 1-0 NIGUEZ SAUL
MANE SADIO 40'
45' CORREA ANGEL
GOMEZ JOE 59'
First leg.
Venue: Wanda Metropolitano.
Turf: Natural.
Capacity: 67,703.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Tomasz Kwiatkowski (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Sidelined Players: ATLETICO Out: Trippier (hip), Doubtful: Herrera (knee), Felix (muscle), Costa (hernia).
LIVERPOOL - Out: Clyne (knee), Doubtful: Shaqiri (calf).
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:50
Losanna
LNA
2 - 3
fine
0-1
0-1
2-1
Friborgo
0-1
0-1
2-1
 
 
20'
0-1 GUNDERSON
 
 
30'
0-2 DESHARNAIS
1-2 BERTSCHY
58'
 
 
 
 
59'
1-3 DESHARNAIS
2-3 KENINS
60'
 
 
GUNDERSON 0-1 20'
DESHARNAIS 0-2 30'
58' 1-2 BERTSCHY
DESHARNAIS 1-3 59'
60' 2-3 KENINS
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:50
Davos
LNA
1 - 2
fine
0-0
1-1
0-0
0-1
Zugo
0-0
1-1
0-0
0-1
1-0 MEYER
35'
 
 
 
 
36'
1-1 LINDBERG
 
 
61'
1-2 LEUENBERGER
35' 1-0 MEYER
LINDBERG 1-1 36'
LEUENBERGER 1-2 61'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:50
Ginevra
LNA
2 - 3
fine
2-1
0-0
0-1
0-0
0-1
Langnau
2-1
0-0
0-1
0-0
0-1
1-0 BERTHON
7'
 
 
 
 
13'
1-1 ANDERSONS
2-1 ROD
19'
 
 
 
 
60'
2-2 ELO
7' 1-0 BERTHON
ANDERSONS 1-1 13'
19' 2-1 ROD
ELO 2-2 60'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:50
keystone-sda.ch/STR (Laszlo Balogh)
+ 5
FORMULA 1
04.08.19 - 22:200
Aggiornamento : 05.08.19 - 10:40

Vettel, altri mugugni: «Il podio è un contentino, non siamo veloci»

Il pilota tedesco della Ferrari è tutt'altro che contento del terzo posto colto oggi in Ungheria

BUDAPEST (Ungheria) - Troppi bocconi amari in una stagione sin qui costellata da una miriade di alti e bassi. Sebastian Vettel non si accontenta del terzo posto ottenuto in Ungheria, vedere la Mercedes di Hamilton e la Red Bul di Verstappen volare è qualcosa che fa innervosire il tedesco. E lo si capisce dalle sue dichiarazioni...

«Non possiamo essere contenti, abbiamo perso tantissimi secondi in pochi giri, non eravamo veloci e ci è toccato inventare una strategia aggressiva. Sappiamo che il nostro problema sono le curve lente e qui dobbiamo migliorare la macchina. Il terzo posto è una sorta di contentino, ma non avevamo il passo e c'è ancora tantissimo lavoro da fare. Non sono contento delle mie prestazioni, con la squadra dobbiamo fare in modo di avere una macchina più forte per combattere contro Mercedes e Red Bull. I ragazzi dovranno lavorare tanto, bisogna ricaricare le batterie e continuare a battagliare».

keystone-sda.ch/ (Zoltan Balogh)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
GI 6 mesi fa su tio
podio per ordine di scuderia....
negang 6 mesi fa su tio
In effetti .. 50 secondi dal primo non sono noccioline. Hamilton e Verstappen potevano fermarsi a bere il caffe' all'autogrill e sarebbero ancora arrivati davanti. Per davvero, non come esagerazione. il pit stop dura 20 secondi in tutto. in 20 secondi bevi tranquillamente un caffe' gia' pronto ovviamente, poi uscivano ed erano ancora 10 secondi davanti. E' chiaro che in Ferrari urgono pulizie di primavera e se ci fosse stato ancora Marchionne le avrebbe fatte lui.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
28 min
Il Friborgo vince a Losanna e inguaia il Berna
I burgundi si sono imposti per 3-2 nel derby romando, incamerando tre punti preziosissimi in ottica playoff e allungando a +4 sulla linea
SUPER LEAGUE
3 ore
«Spero di ripagare la fiducia che il Lugano ha avuto in me»
Il nuovo attaccante del Lugano, Rangelo Janga, si è presentato alla stampa. Il ds Padalino: «Necessitavamo di un giocatore con le sue caratteristiche»
TENNIS
4 ore
Rios shock: «L'Atp ha coperto quattro volte il doping di Agassi»
Marcelo Rios, ex numero 1 del ranking mondiale, va all'attacco: «Insabbiarono tutto. Masters? Si giocava sempre sul veloce per favorire Sampras»
VIDEO
SÜPER LIG
6 ore
Fallisce due rigori in 5' e il coach (furioso) lo sostituisce...
È successo a Muhammet Demir nel match di campionato fra Gaziantep e Rizespor
SUPER LEAGUE
9 ore
Angelo Renzetti & Gerard Piqué: il calciatore avrebbe rifiutato il Lugano
Stando al presidente bianconero le due parti non si sono però incontrate di persona, poiché la vendita della società è affidata a uno studio legale
video + foto
AUTOMOBILISMO
11 ore
Spaventoso incidente: Newman è vivo per miracolo (ma è gravemente ferito)
La Daytona 500 è stata caratterizzata da un bruttissimo incidente che ha coinvolto il 42enne pilota statunitense
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
Spazio alle stelle, riparte col botto lo spettacolo Champions
Riflettori puntati sui primi duelli degli ottavi di finale. Il Liverpool di Salah, detentore del trofeo, è atteso a Madrid. Favre accoglie il PSG
NATIONAL LEAGUE
15 ore
3x2 con vista sui playoff: il Lugano serve (due volte) per il match
Negli scontri diretti con Friborgo e Berna, i bianconeri possono chiudere i conti. Devono farlo, per non correre rischi
SUPER LEAGUE
1 gior
«Per Janga parlerà il campo, ma l'impressione è ottima. Crnigoj? Fuori dal progetto»
Il presidente Angelo Renzetti ha commentato l'arrivo dell'attaccante: «È un prestito con diritto di riscatto. Spero di vederlo già col Sion»
PREMIER LEAGUE
1 gior
Chi ha preso più cartellini in Premier? Granit Xhaka
Il centrocampista elvetico ha rimediato la bellezza di 27 cartellini gialli negli ultimi due anni e mezzo, nessuno ha fatto peggio di lui
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile