BREAKING NEWS
Coronavirus, in Ticino altri 104 casi e dodici decessi
keystone-sda.ch/STR (Laszlo Balogh)
+5
FORMULA 1
04.08.19 - 22:200
Aggiornamento : 05.08.19 - 10:40

Vettel, altri mugugni: «Il podio è un contentino, non siamo veloci»

Il pilota tedesco della Ferrari è tutt'altro che contento del terzo posto colto oggi in Ungheria

BUDAPEST (Ungheria) - Troppi bocconi amari in una stagione sin qui costellata da una miriade di alti e bassi. Sebastian Vettel non si accontenta del terzo posto ottenuto in Ungheria, vedere la Mercedes di Hamilton e la Red Bul di Verstappen volare è qualcosa che fa innervosire il tedesco. E lo si capisce dalle sue dichiarazioni...

«Non possiamo essere contenti, abbiamo perso tantissimi secondi in pochi giri, non eravamo veloci e ci è toccato inventare una strategia aggressiva. Sappiamo che il nostro problema sono le curve lente e qui dobbiamo migliorare la macchina. Il terzo posto è una sorta di contentino, ma non avevamo il passo e c'è ancora tantissimo lavoro da fare. Non sono contento delle mie prestazioni, con la squadra dobbiamo fare in modo di avere una macchina più forte per combattere contro Mercedes e Red Bull. I ragazzi dovranno lavorare tanto, bisogna ricaricare le batterie e continuare a battagliare».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Zoltan Balogh)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 7 mesi fa su tio
podio per ordine di scuderia....
negang 8 mesi fa su tio
In effetti .. 50 secondi dal primo non sono noccioline. Hamilton e Verstappen potevano fermarsi a bere il caffe' all'autogrill e sarebbero ancora arrivati davanti. Per davvero, non come esagerazione. il pit stop dura 20 secondi in tutto. in 20 secondi bevi tranquillamente un caffe' gia' pronto ovviamente, poi uscivano ed erano ancora 10 secondi davanti. E' chiaro che in Ferrari urgono pulizie di primavera e se ci fosse stato ancora Marchionne le avrebbe fatte lui.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
2 ore
Sergio Ramos? Ni sol, ni dinero, ni amor
I Blancos e il 34enne trattano il rinnovo.
PREMIER LEAGUE
12 ore
Da "state a casa" all'incidente con alcol in corpo il passo è brevissimo
Prima predica a tutti di non muoversi da casa, poi...
ISTANBUL
16 ore
Coronavirus, Rustu in condizioni critiche
Non arrivano buone notizie sulle condizioni dell'ex portiere del Barça
HCAP
19 ore
Lombardi: «Spengler? Posso confermare, ma manca qualche dettaglio»
Il comitato organizzativo del torneo grigionese ha scelto (ancora) la squadra di Luca Cereda
HCL
21 ore
Julio, il gol che ribaltò l’Ambrì e la lotta al Covid-19: parla Vicky Mantegazza
Vicky Mantegazza, presidente del Lugano: «Doveroso ritirare la maglia numero 3. Coronavirus? Dura fermarsi di colpo»
SUPER LEAGUE
22 ore
Ufficiale, Bottani firma fino al 2024: «Ferma volontà di continuare insieme»
Il 28enne, cresciuto nelle giovanili bianconere, ha esteso il suo contratto con il Lugano
FORMULA 1
1 gior
La Mercedes ora produce respiratori
Diverse le comande che già stanno pervenendo da tutto il mondo...
LUGANO
1 gior
Angelo Renzetti tra ansia, film western ed eresie da social...
Chiacchierata a tutto campo con il presidente del Lugano Renzetti: «Dopo questa crisi sarà ancora più dura vendere»
LIGUE 1
1 gior
Covid-19, via a ogni costo: Navas sborsa 200'000 dollari
Il portiere del PSG ha noleggiato un volo privato per lasciare la Francia e tornare in Patria
SERIE A
1 gior
«Campionato finito»
Lo sostiene il presidente del Torino Urbano Cairo: «Lo scudetto non va assegnato perché la stagione non è terminata»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile