WIN Jets
PIT Penguins
01:00
 
WIN Jets
NHL
0 - 0
01:00
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento: 14.10.2019 00:11
AUTOMOBILISMO
18.07.19 - 12:290

Joel Camathias impegnato al Mugello

Nel weekend andrà in scena il terzo round della Serie Sprint

SCARPERIA (Italia) - Joel Camathias torna in pista questo weekend per l’appuntamento del Campionato italiano GT che porterà alla pausa estiva. Il ticinese sarà impegnato al Mugello, dove va di scena il terzo round della Serie Sprint, al volante della Porsche 718 Cayman GT4 dell’Autorlando Sport, condivisa con Giuseppe Ghezzi.

In questo gradito ritorno sul veloce e difficile circuito toscano, Joel è determinato a far bene e a battersi per il podio, dopo la bella vittoria e il terzo posto conseguiti all’ultima uscita nella serie Sprint a Imola, insieme al compagno Ghezzi, fresco della vittoria in categoria GT alla Trento-Bondone, la leggendaria cronoscalata in Trentino.

Joel Camathias:
«Sono ovviamente felice di tornare a correre, a poco meno di un mese dall’ultima gara a Imola, dove eravamo saliti sul podio in entrambe le gare, conseguendo anche una vittoria. Punteremo a fare altrettanto bene, su un circuito che è certamente molto impegnativo. Il Mugello è un circuito ‘naturale’ fra le colline dell’Appennino, che ha mantenuto l’essenza dell’antico tracciato stradale. Molto veloce, con parecchi punti insidiosi ma che esaltano le doti di guida. Il nostro package è certamente competitivo, anche se oggettivamente la Cayman GT4 appare un po’ troppo penalizzata da una Balance of Performance non proprio favorevole. Noi, comunque, ce la metteremo tutta, e anche il mio compagno Ghezzi è particolarmente carico, dopo aver ottenuto vittoria e record in GT alla Trento-Bondone, una gara che per un trentino rappresenta davvero molto».

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
STOP AND GO
3 ore

Incredibile Hofmann, Ambrì sull'altalena e Lugano in chiara difficoltà

C'è ancora tanto materiale su cui lavorare alla Cornèr Arena e alla Valascia, mentre l'ex attaccante bianconero - ora a Zugo - vola a suon di gol e assist

QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020
6 ore

Bufera Inghilterra: Maddison lascia il ritiro perché influenzato ma poi viene beccato al casinò...

Il centrocampista del Leicester nel mirino degli inglesi: gioca a poker mentre i suoi compagni sudano a Praga...

HCL
6 ore

Lugano ancora al tappeto, a Losanna la rimonta è solo sfiorata

I bianconeri hanno rimediato la seconda sconfitta consecutiva in meno di 24 ore nonostante la doppietta di Lajunen. 5-2 il risultato finale in favore dei vodesi

FORMULA 1
9 ore

Hamilton, che stoccata alla Ferrari!

Il britannico si gode il sesto titolo consecutivo della Mercedes: «Noi migliori e questo non cambierà»

MOTO GP
11 ore

«Rossi? Lo vedo competitivo e più voglioso che mai»

Danilo Petrucci si è espresso a proposito del Dottore: «Non è il passato, ha segnato un'era e lo sta ancora facendo»

TENNIS
12 ore

È Medvedev il nuovo re di Shanghai

Nella finale del torneo cinese il russo ha battuto Alexander Zverev 6-4, 6-1. Secondo Masters 1000 in carriera vinto in soli due mesi

FORMULA 1
15 ore

Bottas, partenza perfetta e vittoria in Giappone

Il finlandese della Mercedes ha vinto il GP di Suzuka davanti a Vettel e Hamilton. Titolo costruttori ufficialmente alle Frecce d'Argento

FORMULA 1
16 ore

«Hamilton il migliore di sempre? Può diventarlo»

Il team principal della Mercedes - Toto Wolff - ha parlato del rapporto che lega la scuderia tedesca e il campione britannico

HCAP
1 gior

L'Ambrì rischia nel finale, ma conquista tre punti

La truppa di Cereda ha liquidato con il punteggio di 4-2 i Lakers, doppietta di D'Agostini

HCL
1 gior

Il Lugano non si accende e viene sgambettato dalla cenerentola Friborgo

I bianconeri si sono fatti sorprendere alla Cornér Arena dall’ultima in classifica. 4-1 il risultato con doppietta di Gunderson

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile