Keystone
GLAND
29.12.18 - 21:280
Aggiornamento : 30.12.18 - 11:45

Schumi, 5 anni dal terribile incidente: tanti misteri, poche notizie ufficiali

Era il 29 dicembre 2013 quando Michael Schumacher - 7 volte Campione del Mondo di F1 - rimase vittima di un gravissimo incidente sulle nevi di Méribel

GLAND - Sono trascorsi ormai 5 anni dal 29 dicembre del 2013, quando Michael Schumacher - 7 volte Campione del Mondo di F1 - rimase vittima del gravissimo e sfortunato incidente sugli sci sulle nevi di Méribel. Il dramma, poi il coma e i tanti misteri legati alle sue reali condizioni, con le tante speculazioni e il silenzio dei familiari. Quel che tutti vorrebbero conoscere ora è il reale stato di salute di Schumi, che il prossimo 3 gennaio compirà 50 anni. «Siamo in contatto con molti fan. La famiglia desidera parlare dell’immagine forte di Michael e del suo 50esimo compleanno, piuttosto che di quanto accaduto il 29 dicembre 2013», scrive la portavoce Sabine Kehm sui social.

Qualche tempo fa le rivelazioni di Jean Todt - «Sono sempre cauto quando dico qualcosa, ma è vero che ho visto il GP del Brasile a Gland con Schumi (nella casa trasformata in una clinica specializzata per le cure, ndr) - e poi le indiscrezioni clamorose del Sun avevano riacceso la speranza dei tanti fan.

Oggi, a 5 anni da quel triste giorno, il quotidiano tedesco "Bild" ha parlato dell'ex fuoriclasse nello speciale "Così vive Schumacher oggi". «Alla domanda come sta oggi Schumacher non c'è una risposta breve», spiega il quotidiano, aggiungendo che il campione è seguito da dieci esperti di riabilitazione, con fisioterapisti, infermieri e accompagnatori che aiutano la famiglia nell'assisterlo.

Nell'articolo, in cui si sottolinea che nulla è ovviamente rimasto intentato per velocizzare la guarigione di Schumi, si precisa che l'ex ferrarista non è più in pericolo di vita, «ma c'è una ragione perché dall’incidente di cinque anni fa non è più potuto apparire in pubblico». Insomma rivelazioni e ancora qualche mistero, con la speranza che i progressi continuino in attesa di altre notizie ufficiali.

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
VISIO 1 anno fa su tio
Lasciate stare tutta la Famiglia, i soliti giornalai devono dimostrare oiù comprensione!!!
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Si, la questione privata che in mancanza di notizie fa arrabbiare i giornalai...
buonumore 1 anno fa su tio
Decisamente una questione privata e i curiosi se ne facciano una ragione. Auguri!
gp46 1 anno fa su tio
@buonumore Condivido pienamente.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
3 ore
Vettel sbotta: «Ferrari complicata per me, non per Leclerc...»
Il pilota tedesco, decimo a Portimão, si sfoga: «Ferrari migliorata? Non lo so. Se spingo io la macchina va fuori pista»
SERIE A
12 ore
Juve, altro pari: Kulusevski salva Pirlo
Allo Stadium i bianconeri, reduci dal pareggio col Crotone, non vanno oltre l'1-1 in rimonta col Verona
COPPA SVIZZERA
13 ore
Visp o Friborgo sulla strada dell'Ambrì
Effettuato il sorteggio dei 1/4 di finale di Coppa. Se il Lugano dovesse piegare lo Zurigo troverà il Langenthal
HCL
16 ore
Tutto facile per il Lugano: undici gol ai Pikes Oberthurgau
La squadra di Serge Pelletier si è imposta 11-1 nei 1/16 di Coppa Svizzera
HCAP
17 ore
Sbancata Rapperswil, Ambrì ai quarti di Coppa
I leventinesi si sono imposti per 3-2 dopo il supplementare. Oltre al ticinese ex Berna, gol di Nättinen e Dal Pian
SUPER LEAGUE
17 ore
Lo Young Boys guarda tutti dall'alto
Vincendo 2-1 sul Lucerna i bernesi si sono issati in testa alla classifica
FORMULA 1
19 ore
Hamilton detta ancora legge ed è il pilota più vincente di sempre
Il britannico, che ha raggiunto quota 92 successi, ha vinto il GP di Portimão davanti a Bottas e Verstappen
LUGANO
20 ore
«Per spostarmi devo aggrapparmi ai muri»
Il numero 1 bianconero sta combattendo contro il Covid-19: «Nemmeno al mio peggior nemico auguro il coronavirus»
CALCIO
22 ore
«Persona brutale»
Il tedesco non ha usato mezzi termini per descrivere il suo ex allenatore ai tempi del Chelsea
FORMULA 1
1 gior
«Battuto da Leclerc? No, sto quasi correndo un campionato diverso»
Lontanissimo in qualifica e sconsolato, il tedesco è nero.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile