FORMULA 1
25.11.18 - 23:010
Aggiornamento : 26.11.18 - 14:28

Alonso se ne va: «Grazie Formula 1, sarò sempre un appassionato»

Lo spagnolo oggi ad Abu Dhabi ha chiuso la sua lunga carriera in F1

ABU DHABI - Tanti ricordi, tanti successi. Oltre 300 gare, 2 titoli Mondiali in bacheca, 32 GP vinti e 17 anni sotto i riflettori: per Fernando Alonso, dopo una vita in F1, quello di oggi ad Abu Dhabi è stato l'ultimo Gran Premio della carriera. 

«Grazie di tutto, grazie Formula 1. Sarò sempre un fan di questo sport. Ci vorrà qualche giorno per realizzare, durante questo weekend sono stato veramente impegnatissimo... Forse tra un po' capirò meglio cos'è successo. È stato bellissimo gareggiare con tantissimi campioni, mi sento molto privilegiato. Grazie alla Formula 1, sarò sempre un appassionato di questo spettacolo. Il giro d'onore con Hamilton e Vettel? Sono rimasto sorpreso. Ho trovato Vettel e Hamilton in una curva e poi si sono disposti uno a destra e l’altro a sinistra fino al traguardo. Li ringrazio, sono due super campioni».

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore

Colpo dello Zugo, ecco Jan Kovar: «Ho firmato per un anno»

Il forte attaccante ceco si è accordato con i Tori per una stagione

VIDEO
LIGA
4 ore

Suarez e i morsi: «Ho sofferto molto, gli psicologi mi hanno aiutato a crescere»

L'attaccante del Barcellona si è confessato cinque anni dopo aver morso il difensore dell'Italia Giorgio Chiellini alla Coppa del Mondo del 2014

SERIE A
7 ore

«Totti ha capito di essere usato, non vuole perdere la dignità»

L'ex selezionatore della nazionale italiana Arrigo Sacchi: «Lo stimo tantissimo, l'ho cercato quando ero al Milan e al Real Madrid»

SERIE A
10 ore

Totti, addio alla Roma: «Mai stato coinvolto in un progetto, mi tenevano fuori da tutto»

La bandiera giallorossa ha scelto di dimettersi dal ruolo di dirigente: «Non è stata colpa mia prendere questa decisione...»

SERIE A
12 ore

Napoli contro Sarri: «Ti sei venduto la dignità...»

I tifosi partenopei non hanno per nulla gradito la scelta del tecnico toscano, al quale hanno riservato uno striscione in centro città

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report