AUTOMOBILISMO
01.10.18 - 17:310
Aggiornamento : 17:54

Alex Fontana è il nuovo campione Silver Cup 2018

Il ticinese con la Jaguar ha conquistato il titolo riservato ai giovani del Blancpain GT Series nel finale spagnolo

BARCELLONA (Spagna) - Alex Fontana è il nuovo campione della Silver Cup 2018 nel Blancpain GT Series Endurance Cup. Lo svizzero, al volante dell’Emil Frey Jaguar Racing, ha completato una rimonta che sembrava quasi insperata alla vigilia del week-end spagnolo di Montmelò, impianto che sorge nella periferia industriale di Barcellona e che accoglie il gran finale della serie di riferimento per vetture GT3 in Europa.

Scattati dalla 22esima posizione in griglia dopo le qualifiche, Adrian Zaugg e Mikael Granier che dividono con Alex l’abitacolo della vettura #54 hanno coronato una sensazionale rimonta. Dopo che i rivali diretti, con la Mercedes, per la Silver Cup si sono ritirati nella seconda ora di gara, gli alfieri della compagine svizzera non solo hanno ereditato la vittoria di classe, ma hanno anche conquistato la quarta posizione assoluta in gara, su 52 partenti, ad un passo dal podio. Un risultato di grande prestigio, arrivato al termine di una stagione che vedrà la Jaguar lasciare il campionato, ma che soprattutto, proprio grazie ai risultati ottenuti sin dalla tappa di Monza con Alex, Adrian e Mikael, ha convinto Lorenz Frey e tutta la squadra elvetica a proseguire per l’intera stagione, sino a cogliere questa meritata affermazione.

Alex Fontana: «Questa è una sensazione davvero incredibile, specialmente perché Emil Frey Racing ha costruito la vettura molti anni fa. Noi siamo i piloti che hanno concluso la storia di questa macchina, con una nota alta indubbiamente, ma va riconosciuto anche il lavoro di chi c’è stato prima di noi e degli ingegneri che da casa non hanno mai smesso di sviluppare il progetto. Come la fortuna toglie, dà. Abbiamo avuto spesso un po’ di sfortuna in alcune occasioni, ma alla fine non ci siam mai arresi e siamo stati ripagati dei nostri sforzi. Un ringraziamento speciale va a tutta la squadra, a Lorenz Frey, ai miei compagni, alla mia famiglia ed agli amici che mi hanno sempre sostenuto, oltre agli sponsor che hanno creduto in questo progetto, e con cui penso avremo modo di festeggiare nei prossimi giorni debitamente».

Commenti
 
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora

4'000'000 (quasi) per Berra, bruciato anche il Lugano

Alla corsa al 32enne portiere hanno partecipato pure i bianconeri. Steinegger: «Alla fine eravamo rimasti noi e il Friborgo. Ora uno straniero? Molto meglio uno svizzero. Magari Joel Daccord»

MOTOGP
5 ore

«Valentino Rossi? Ha 40 anni, non 20, non gli si può chiedere di più»

Luca Cadalora, ex personal coach del Dottore, ha criticato la Yamaha e applaudito Marquez: «Fa letteralmente paura»

BERNA
7 ore

Super League a 12 squadre? «Scelta sexy»

Il nuovo formato pensato dalla SFL strizza l'occhio alle big del nostro calcio. Stuzzica l'idea di chiudere i 22 match di stagione "regolare" prima di gennaio

UN DISCO PER L'ESTATE
10 ore

«C'erano tifosi che ballavano dentro la galleria del San Bernardino»

Jörg Eberle ha raccontato qualche aneddoto "ticinese": «Il più forte? Johansson, ma che linea insieme a Ton e Lüthi»

CHAMPIONS LEAGUE
18 ore

Young Boys, un pareggio amaro

Allo Stade de Suisse i bernesi - nell'incontro valido per l'andata dei playoff - non sono andati oltre il 2-2 con la Stella Rossa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile