Keystone
FORMULA 1
28.07.18 - 16:160
Aggiornamento : 18:38

La pioggia non spaventa Hamilton: è pole a Budapest

Il campione del mondo in carica ha preceduto il compagno Bottas. Poi le Ferrari di Raikkonen e Vettel

BUDAPEST (Ungheria) - Ancora la pioggia si trasforma nel vero nemico di Vettel. La sua Ferrari sull'asciutto era la monoposto più veloce in Ungheria, ma il meteo ci ha messo lo zampino rovinando i piani del tedesco e facendo il gioco delle Mercedes.

In pole partirà dunque il leader della generale Lewis Hamilton che ha vinto le qualifiche (quinta pole stagionale, agganciato Vettel), piazzando il "graffio vincente" con l'ultimo giro super e chiudendo in 1'35''658. Dalla prima fila anche il compagno di scuderia Bottas. Le Ferrari scatteranno invece in seconda fila, con Raikkonen terzo davanti a Vettel.

In terza fila Sainz e Gasly, in quarta Verstappen e Hartley con Magnussen e Grosjean a chiudere la top-ten. Solo 12esimo tempo per Ricciardo. La migliore delle Sauber è stata quella di Ericsson, 14esimo. Male Leclerc, 17esimo.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
VIDEO
CALCIO
5 min

Quando a segnare è l'arbitro...

È capitato in Olanda in un match di terza divisione: il direttore di gara non ha potuto fare altro che assegnare la rete

LIGUE 1
2 ore

«Neymar? Sono pronto a scommettere la Tour Eiffel che resta»

Dani Alves è sicuro che il suo connazionale resterà al PSG anche nella prossima stagione

SUPER LEAGUE
5 ore

Renzetti ci pensa: «Potrei anche andare avanti»

Il numero uno bianconero è raggiante per aver conquistato per la seconda volta la fase a gironi di Europa League: «Come presidente vivo questa realtà in modo passionale»

SUPER LEAGUE
16 ore

Finale al cardiopalma: il Lugano pareggia ma chiude terzo

La truppa di Celestini ha pareggiato 3-3 in casa contro il GC, ma in virtù dei risultati sugli altri campi disputerà comunque la fase a gironi della prossima edizione di Europa League

CARNET NOIR
17 ore

Lugano in lutto: si è spento Bruno Beyeler

L'ex capitano, nonché ex dirigente dei bianconeri è stato stroncato da un infarto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report