AUTOMOBILISMO
06.05.18 - 13:290

Prima fila e podio per Alex Fontana a Shanghai

Il ticinese ha sfiorato la pole position e ha conquistato il secondo posto battagliando con il campione del mondo Rob Huff

SHANGHAI (Cina) - È cominciata con un weekend da protagonista la stagione 2018 di Alex Fontana nel China Touring Car Championship, la più importante serie per vetture turismo del Paese asiatico. Confermato per il terzo anno da KIA Motors in qualità di pilota ufficiale, il ticinese ha subito mostrato le proprie potenzialità con uno splendido podio in gara-1 sul circuito di Shanghai, lo stesso che ospita il Gran Premio di Formula 1.

Già nelle qualifiche disputate sul bagnato, Fontana aveva sfiorato la pole-position al volante della K3 2.0: autore del tempo di 2'09"235, è stato battuto soltanto in volata da Rob Huff, campione del mondo 2012 nel WTCC e portacolori Volkswagen. Il testa a testa con il britannico è proseguito anche nella prima manche, senza però una vera occasione di tentare l'attacco. La bandiera rossa subito esposta per un incidente multiplo alla prima curva, e una lunga interruzione, ha fatto sì che la corsa ripartisse con appena tre giri da disputare: Alex ha tenuto la piazza d'onore, dietro allo stesso Huff e davanti al pilota locale Martin Cao, alfiere Ford e campione 2014 della British F3.

In gara-2, con inversione della griglia per i primi 12 della manche di apertura, il driver svizzero è scattato dall'undicesima casella: il contatto ricevuto al posteriore da una vettura avversaria lo ha però costretto al ritiro durante l'ottavo passaggio, mentre era in rimonta, perdendo la possibilità di accumulare altri punti utili per la classifica generale.

Alex tornerà a misurarsi nel CTCC a luglio, sempre a Shanghai ma sul Tianma Circuit, lungo soltanto 2063 metri e destinato a offrire una sfida di pilotaggio sicuramente particolare. Nel frattempo rivedremo Fontana al via della Blancpain GT Series con la Jaguar del team Emil Frey Racing, dopo aver già ottenuto una fantastica vittoria nella classe Silver Cup nella tappa di Monza valida per il trofeo Endurance.

Alex Fontana: «La mia stagione 2018 nel CTCC è partita benissimo, lottando per la pole-position con un campione affermato come Rob Huff e concludendo al secondo posto in gara 1. Sono risultati che ci danno grande morale e rendono onore all'intenso lavoro fatto con KIA Motors per lo sviluppo della K3, che sta diventando sempre più competitiva. Mi dispiace soltanto per il ritiro di gara 2, sarebbe stato bello raccogliere altri punti preziosi. Ma cercheremo di rifarci quando tornerò qui in Cina per l'appuntamento al Tianma Circuit, con l'obiettivo di provare a raggiungere la vittoria».

Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
2 ore

Valentino Rossi papà? «Mi prendo tempo ma forse ho la donna giusta»

Il campione di Tavullia ha posticipato il momento della paternità: «Difficile conciliare la vita che faccio con quella di babbo»

SUPER LEAGUE
5 ore

Un ex Juve per rinforzare lo Young Boys

I bernesi sono vicini all'ingaggio del 27enne danese Frederik Sorensen

PREMIER LEAGUE
14 ore

Guardiola-Agüero: non son botte ma poco ci manca

Lite furiosa tra l'allenatore e la punta del City durante la sfida al Tottenham. Tutto è “rientrato” a fine match, con un abbraccio pacificatore

COPPA SVIZZERA
16 ore

Chiasso, che figuraccia: fuori da una squadra di Prima Lega

Nel primo turno di coppa, i rossoblù sono caduti 2-1 – ai supplementari – contro i friborghesi del Bulle. Bellinzona avanti 5-0 sul Gambarogno-Contone. Taverne fuori per mano del Kriens

HCAP
18 ore

Hofer-show e l'Ambrì travolge il Vitkovice

Buona prestazione e bella vittoria per i biancoblù i quali, grazie alle quattro reti dell'attaccante, hanno chiuso la Lehner Cup battendo 6-1 i cechi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile