AUTOMOBILISMO
01.05.18 - 12:290

Riparte la sfida in Oriente di Alex Fontana

Confermato pilota ufficiale da KIA Motors, per il terzo anno consecutivo il ticinese andrà alla conquista del CTCC

SHANGHAI (Cina) - Alex Fontana è pronto a scrivere il terzo capitolo della sua avventura in Cina: anche quest'anno il pilota ticinese sarà al via del sempre più seguito China Touring Car Championship, la principale serie nazionale per vetture turismo. Fontana è stato infatti confermato da KIA Motors nelle vesti di factory driver, proseguendo un percorso professionale iniziato nel 2016.

Chiamato per svolgere lo sviluppo della K3 2.0, Alex ha dimostrato la propria abilità anche nel ruolo di collaudatore, raccogliendone i frutti nel 2017: per lui sono arrivate due splendide vittorie sui tracciati di Ningbo e Shanghai, la pole-position a Guangdong e un ulteriore podio in rimonta dalla 12esima posizione, in uno schieramento dal livello altissimo. Nel CTCC sono infatti presenti in forma diretta altri importanti costruttori come Volkswagen e Ford, e l'elenco dei partecipanti è composto solo da driver professionisti: nella passata stagione spiccavano Rob Huff (campione del mondo 2012 nel WTCC), James Nash, Daniel Lloyd, Tomas Engstrom e Darryl O'Young.

Il programma del pilota svizzero nell'edizione 2018 del CTCC prevede la partecipazione a quattro round: nel weekend alle porte del 6 maggio, sarà di scena al Shanghai International Circuit, lo stesso che ospita la Formula 1. Sempre a Shanghai, ma al Tianma Circuit, Alex tornerà a luglio per il suo secondo round personale, per poi chiudere il 28 ottobre a Zhejiang e il 25 novembre di nuovo a Shanghai.

Il tutto senza dimenticare l'impegno parallelo in Europa nella Blancpain GT Series, con la Jaguar dell'Emil Frey Racing: a Monza, nella tappa di apertura della Endurance Cup, Fontana ha centrato un grande quinto posto assoluto e il successo di classe Silver Cup, in equipaggio con Adrian Zaugg e Mikael Grenier.

Alex Fontana: «Sono molto contento di tornare a gareggiare in Cina. Il CTCC è un campionato che attira sempre più interesse, anche a livello internazionale, dove si possono trovare costruttori presenti in forma ufficiale e piloti che sono punti di riferimento nelle competizioni turismo. È un onore continuare il mio impegno da factory driver di KIA Motors, per dare seguito a un intenso lavoro iniziato ormai un anno e mezzo fa. Aver guidato lo sviluppo della K3 è stata un'esperienza fin qui molto formativa, sia sul piano umano che sportivo, e dopo i bei risultati del 2017 abbiamo dato il massimo per migliorare ancora la vettura ed essere stabilmente al vertice».

Commenti
 
Tags
fontana
alex
shanghai
ctcc
alex fontana
kia
driver
motors
kia motors
cina
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report