Friborgo
1
Bienne
0
pausa
(1-0)
Losanna
1
Ambrì
1
pausa
(1-1)
Kloten
2
Visp
2
pausa
(2-2)
Ticino Rockets
0
Zugo Academy
0
1. tempo
(0-0)
Langenthal
0
Ajoie
0
1. tempo
(0-0)
Winterthur
0
GCK Lions
1
1. tempo
(0-1)
Friborgo
LNA
1 - 0
pausa
1-0
Bienne
1-0
1-0 BYKOV
10'
 
 
10' 1-0 BYKOV
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Losanna
LNA
1 - 1
pausa
1-1
Ambrì
1-1
 
 
14'
0-1 MULLER
1-1 EMMERTON
15'
 
 
MULLER 0-1 14'
15' 1-1 EMMERTON
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Kloten
LNB
2 - 2
pausa
2-2
Visp
2-2
 
 
12'
0-1 DOLANA
 
 
15'
0-2 DOLANA
1-2 BRUNNER
16'
 
 
2-2 LEHMANN
17'
 
 
DOLANA 0-1 12'
DOLANA 0-2 15'
16' 1-2 BRUNNER
17' 2-2 LEHMANN
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Ticino Rockets
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Zugo Academy
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Langenthal
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Ajoie
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Winterthur
LNB
0 - 1
1. tempo
0-1
GCK Lions
0-1
 
 
5'
0-1 SENTELER
SENTELER 0-1 5'
Ultimo aggiornamento: 16.10.2018 20:24
Keystone
MOTOMONDIALE
21.11.17 - 15:290

Marquez il cannibale: «Del 2017 ricorderò errori e cadute»

Lo spagnolo non abbassa la guardia dopo il quarto titolo in MotoGP: «Nel 2018 cercherò di non commettere le stesse imperfezioni. Dovizioso? All'inizio non pensavo mi potesse battere, ma poi...»

CERVERA (Spagna) - «Dopo essere stato campione una volta ti senti invincibile, ma non è così e forse è il mio personaggio. So che il prossimo anno ricorderò solo gli errori del 2017. Questo inverno cercherò di capire dove ho sbagliato per non commettere le stesse imperfezioni nel 2018». Marc Marquez guarda indietro per pensare al futuro dopo il titolo conquistato poche settimane fa. Le cadute del talento di Cervera sono state 27, moltissime se relazionate a quelle dei rivali diretti per il titolo.

«Sbagli sicuramente causati da qualche cosa, il fatto è che volevo oltrepassare il limite e alcuni incidenti mi hanno aiutato a finire le gare. Mi hanno dato una visione in più estesa durante le prove e reso più attento in certe curve dove, senza caduta, avrei sbagliato durante la corsa».

SportIl supporto del team è stato fondamentale: «La squadra mi ha aiutato molto dicendomi frasi come, "non ti preoccupare, ripareremo la moto e domani potrai spingere ancora a tutta”. In seguito ho cambiato un po' l'approccio».

Ultime battute per il duello con Dovizioso, in lotta per il titolo fino all'ultima gara: «Ad inizio stagione pensavo che non mi potesse battere ma poi, quando ha iniziato a vincere, ho capito che devi temere tutti... è stato un rivale molto forte, dal quale ho imparato tanto a livello mentale».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
titolo
errori
cadute
marquez
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report