MOTOGP
02.02.17 - 22:360

Marquez già stuzzica Rossi: «Viñales è più veloce»

Lo spagnolo ha "sbirciato" nella casa dei rivali dopo i primi test: «Vale ha più esperienza ma Maverick è più forte. Lorenzo non competitivo per il mondiale»

SEPANG (Malesia) - Il rapporto tra Marc Marquez e Valentino Rossi? Freddino. Mettiamola così. I due campioni si sopportano, nulla più e non perdono l'occasione per scambiarsi frecciate. L'ultima è stata "lanciata" dallo spagnolo, che ha stuzzicato il Dottore in merito al suo nuovo compagno di squadra. «Maverick Viñales è più veloce di lui anche se Vale sarà come sempre in lizza per il Mondiale».

Il giovane compagno di Rossi, passato di recente dalla Suzuki alla Yamaha, ha impressionato tutti risultando il più veloce nei primi test stagionali a Sepang. Marquez quindi lo considera al pari dell'italiano se non addirittura più pericoloso: «Maverick sta girando forte, si trova bene con la Yamaha. Però quando iniziano le gare è tutto diverso. Valentino ha più esperienza, ha voglia, ogni domenica te lo ritrovi lì, anche se come velocità pura, sul giro, vedo Maverick più forte».

Sui buoni rapporti nel box Yamaha lo stesso Marc ha dei dubbi: «Potrebbero litigare sì ma poi ognuno cercherà di andare più forte per battere l'altro, non so se sia un bene per me...».

Un giudizio anche su Lorenzo e sulla Ducati: «Lorenzo fatica, ma sono solo i primi giorni. Le ducati alla lunga saranno competitive, anche se credo che le due Yamaha saranno le avversarie più toste per il campionato».

Commenti
 
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora
Una “discata” alla crisi? Chissà...
Segnali incoraggianti di ripresa per un Lugano finalmente convincente
STOP AND GO
10 ore
Punti e fiducia (rinnovata): avanti con Kapanen. Ambrì tra sorrisi e rimpianti
In una settimana delicata, quella dove si decidevano le sorti del coach, il Lugano ha raccolto 6 punti. Tante note positive per i biancoblù (e qualche problema in powerplay). Il Berna si è risvegliato
SCI ALPINO
11 ore
Gut-Behrami, altro boccone amaro. Corinne Suter sul podio
Il super G di Lake Louise è andato alla Rebensburg davanti all'italiana Delago e alla svittese. Solo 12esima la ticinese, attardata di 1''28
SCI ALPINO
13 ore
Ford comanda a Beaver Creek, out Odermatt
Lo statunitense è in testa dopo la prima manche del Gigante. Il migliore degli elvetici è Murisier, momentaneamente nono
HCAP
13 ore
L’Ambrì mostra i muscoli e piega i Tori all’overtime
I biancoblù hanno superato 3-2 lo Zugo grazie ad una prova di sacrificio e carattere. Decisiva la rete di Zwerger al supplementare
SUPER LEAGUE
14 ore
San Gallo da sballo. Fanno la voce grossa anche Servette e Basilea
In trasferta i biancoverdi, terzi a -2 dalla capolista YB, hanno piegato 4-1 il Thun. I granata hanno liquidato lo Zurigo (5-0), mentre i renani hanno strapazzato il Sion (4-0)
SERIE A
15 ore
Balotelli rialza il Brescia
Importante successo esterno per gli uomini di Corini: SPAL sconfitta 1-0. Il Torino piega la Viola (2-1) e inguaia Montella. 2-2 tra Sassuolo e Cagliari
HCL
18 ore
Lugano interessato a McIntyre?
I bianconeri starebbero valutando la possibilità di portare in Ticino l'attaccante dello Zugo
FORMULA 1
21 ore
«Vettel e Leclerc? Ogni anno vedo piloti che si sbattono fuori a vicenda»
Fernando Alonso si è espresso in merito alla F1 in generale: «La reputazione si basa sui fatti. Mi viene in mente quando lasciavo la scia a Monza per spirito di collaborazione»
MOTO GP
1 gior
«Lorenzo era duro con tutti. Valentino Rossi? Stava per lasciarci»
Lin Jarvis ha parlato dei suoi due pupilli dei tempi d'oro: «Necessitavamo di qualcuno con un talento straordinario e l'istinto assassino»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile