MOTOMONDIALE
04.01.17 - 19:330

«L'anno scorso Rossi ha sentito la pressione dopo i problemi con Marquez, quest'anno può vincere»

Silvano Galbusera, capotecnico del pilota italiano, si è espresso sulla stagione che si aprirà tra poche settimane con i primi test

TAVULLIA (Italia) - «Lavoriamo al massimo per dare a Valentino Rossi il decimo titolo Mondiale». Così il braccio destro del Dottore, Silvano Galbusera si è espresso in un'intervista alla "Gazzetta dello Sport". 

A meno di un mese dai primi test 2017 a Sepang il capo meccanico del box di Valentino Rossi confessa le sue impressioni sul Mondiale MotoGP che verrà e le sue speranze: «Vale è carico e concentrato. Lo scorso anno c'era tanta pressione dopo i problemi con Marquez. Quest'anno sarà diverso, lavoreremo per dargli una moto il più veloce possibile. Vinales? Sarà veloce da subito, credo possa lottare con Rossi e Marquez per il Mondiale».

Tra poche settimane si scende in pista, Galbusera prova ad analizzare la stagione che verrà: «Nei test cominceremo a vedere i valori in campo e il nostro livello rispetto agli altri, Honda e Ducati soprattutto. Credo che Marquez sarà ancora il pilota da battere, Lorenzo e la Ducati avranno come sempre una grande potenza, potranno vincere delle gare, ma non so se basterà per il titolo». 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report