Real Madrid
0
Manchester City
0
1. tempo
(0-0)
Lyon
0
Juventus
0
1. tempo
(0-0)
La Chaux de Fonds
3
Ajoie
5
3. tempo
(2-1 : 0-3 : 1-1)
Langenthal
3
Olten
1
3. tempo
(2-1 : 1-0 : 0-0)
GCK Lions
1
Kloten
5
3. tempo
(1-1 : 0-4 : 0-0)
Turgovia
1
Visp
3
pausa
(1-2 : 0-1)
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Manchester City
0-0
 
 
29'
MENDY BENJAMIN
MENDY BENJAMIN 29'
First leg.
Venue: Santiago Bernabeu.
Turf: Natural.
Capacity: 80,000.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA), Alessandro Giallatini (ITA).
Fourth official: Daniele Doveri (ITA).
Video Assistant Referee: Massimiliano Irrati (ITA).
Assistant Video Assistant Referee: Ciro Carbone (ITA).
Sidelined Players: REAL MADRID - Hazard, Asensio (Injured).
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
Lyon
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Juventus
0-0
MARCELO FILHO
28'
 
 
28' MARCELO FILHO
First leg.
Venue: Groupama Stadium.
Turf: Natural ( AirFibr hybrid grass).
Capacity: 57,261.
Referee: Jesus Gil Manzano (ESP).
Assistant referees: Diego Barbero (ESP), Angel Nevado (ESP).
Fourth official: Guillermo Cuadra Fernandez (ESP).
Video Assistant Referee: Juan Martinez Munuera (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
Sidelined Players: LYON - Adelau00efde, Depay, Kone, Rafael (Injured).
JUVENTUS - Douglas Costa (Injured).
Second leg in Turin, Italy on 17 March 2020.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
La Chaux de Fonds
LNB
3 - 5
3. tempo
2-1
0-3
1-1
Ajoie
2-1
0-3
1-1
 
 
2'
0-1 THIBAUDEAU
1-1 COFFMAN
9'
 
 
2-1 HOLDENER
17'
 
 
 
 
26'
2-2 DEVOS
 
 
29'
2-3 SCHMUTZ
 
 
37'
2-4 STAIGER
3-4 CARBIS
41'
 
 
 
 
42'
3-5 HAZEN
THIBAUDEAU 0-1 2'
9' 1-1 COFFMAN
17' 2-1 HOLDENER
DEVOS 2-2 26'
SCHMUTZ 2-3 29'
STAIGER 2-4 37'
41' 3-4 CARBIS
HAZEN 3-5 42'
HC AJOIE leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
Langenthal
LNB
3 - 1
3. tempo
2-1
1-0
0-0
Olten
2-1
1-0
0-0
1-0 RUEGSEGGER
9'
 
 
2-0 RUEGSEGGER
16'
 
 
 
 
18'
2-1 HORANSKY
3-1 TSCHANNEN
38'
 
 
9' 1-0 RUEGSEGGER
16' 2-0 RUEGSEGGER
HORANSKY 2-1 18'
38' 3-1 TSCHANNEN
SC LANGENTHAL leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
GCK Lions
LNB
1 - 5
3. tempo
1-1
0-4
0-0
Kloten
1-1
0-4
0-0
 
 
10'
0-1 KNELLWOLF
1-1 RIEDI
11'
 
 
 
 
25'
1-2 FIGREN
 
 
26'
1-3 FORGET
 
 
29'
1-4 OBRIST
 
 
30'
1-5 FORGET
KNELLWOLF 0-1 10'
11' 1-1 RIEDI
FIGREN 1-2 25'
FORGET 1-3 26'
OBRIST 1-4 29'
FORGET 1-5 30'
EHC KLOTEN leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
Turgovia
LNB
1 - 3
pausa
1-2
0-1
Visp
1-2
0-1
 
 
15'
0-1 HAUETER
1-1 MEROLA
18'
 
 
 
 
19'
1-2 HOFSTETTER
 
 
30'
1-3 WIEDMER
HAUETER 0-1 15'
18' 1-1 MEROLA
HOFSTETTER 1-2 19'
WIEDMER 1-3 30'
EHC VISP leads series 2-1.
Ultimo aggiornamento: 26.02.2020 21:30
Keystone
MOTO GP
16.10.16 - 14:490
Aggiornamento : 15:18

Marquez non sta più nella pelle: «Oggi ho avuto un po' di culo»

Il pilota spagnolo si è laureato campione del mondo per la quinta volta nella sua carriera, la terza nella classe regina

MOTEGI (Giappone) - «Ho avuto un po' di sedere oggi ma bene così». Casco celebrativo dorato in testa e gioia tanta. Marc Marquez non si aspettava di vincere così presto il Mondiale MotoGP ma la festa era comunque pronta. Chissà se lo spagnolo della Honda si aspettava che potesse succedere l'inverosimile, che Rossi e Lorenzo cadessero nella stessa gara consegnandogli il titolo su un piatto d'argento a Motegi.

«Non me lo aspettavo, pensavo fosse impossibile e invece stavolta ho avuto un po' di culo - ammette il tre volte, da oggi, campione del mondo MotoGp - È una sensazione fantastica. Dopo la caduta di Rossi ho iniziato a spingere al 100% e quando mi hanno detto che era scivolato pure Jorge mi sono distratto e ho commesso un errore pure io. Che emozione! Dedicato a mia nonna scomparsa quest'anno».

Poi i complimenti a Rossi e Lorenzo: «E' stato un campionato combattuto, Vale e Jorge sono stati molto forti, ma la Honda ha lavorato tantissimo e si è visto. Anche io ho un po' cambiato il mio stile e in alcune gare ho badato a fare punti».

Nato il 17 febbraio 1993 a Cervera, cittadina a 100 Km da Barcellona, esordisce all’età di 15 anni e, a 17, arriva al primo titolo iridato in Moto 3 grazie a dieci vittorie e a dodici pole position. Nel 2012 vince a mani basse il titolo di Moto2 quindi il salto di categoria nella classe regina e subito la doppietta, due Mondiali di fila, il secondo da assoluto dominatore con 10 vittorie nelle prime 10 gare. Lo scorso anno il suo anno più difficile concluso con la rivalità, in pista e fuori, con Rossi. Nel 2016 però è tornato a ruggire, il Mondiale è suo, il quinto di una carriera che a 23 anni può solo renderlo "leggenda".

Commenti
 
Raff71 3 anni fa su tio
Ed ora prepariamoci al secondo biscottone per il secondo posto......
mgk 3 anni fa su tio
E ora aspettiamoci un blog su valentino papa mamma e badit vari sulla responsabilita della sconfitta del dottote
Esse 3 anni fa su tio
Che mito il Marquito! Vincere un mondiale ...a 4 gare dalla fine ...senza mai strafare ...la dice lunga ...ma lunga lunga
Anzalu 3 anni fa su tio
@Esse Senza mai strafare? Mah sinceramente quest'anno l'ho visto al limite, l'unica sua "fortuna" è stata cadere sempre nelle prove e mai in gara, ovviamente ci vuole anche quella per vincere. Ma scrivere senza strafare mi sembra alquanto esagerato.
Esse 3 anni fa su tio
che bocca! ...se sbadiglia in rettilineo perde 15 all'ora!
Marley 3 anni fa su tio
@Esse tu invece la usi solo per dire....
francox 3 anni fa su tio
@Esse e si gonfia come un zeppelin..
Esse 3 anni fa su tio
@Marley Dalla mie escono ...nella tua entrano ;-) ...il mondo è bello perchè è variato e nello specifico mi sta benissimo cosi..
TOP NEWS Sport
DERBY
1 ora
Il Lugano farà tutto il possibile per garantire il regolare svolgimento del derby
L'ultima stracantonale della stagione fra i bianconeri e l'Ambrì sarà giocato a porte chiuse
DERBY
3 ore
Ufficiale: derby a porte chiuse!
Il Governo ha deciso di far disputare la stracantonale senza pubblico. Stessa misura per Ambrì-Davos
TENNIS
3 ore
Federer tra cucina e musica...
Due le passioni sulle quali si vorrebbe "buttare" il renano una volta chiusa la carriera
DERBY
4 ore
Incombe il derby: che si fa?
JJ Aeeschlimann: «Il match a porte chiuse non è da escludere»
TENNIS
6 ore
Sharapova saluta il tennis
In carriera la russa ha vinto cinque Major. Nel 2016 il caso di doping
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Coronavirus: l'hockey svizzero è pronto a reagire
La Lega, i club, il comitato medico della Swiss Ice Hockey e le Autorità si stanno preparando a qualsiasi evenienza
FOTO GALLERY
ZERNEZ
12 ore
Le leggende a Zernez: «Che spettacolo! Ora vogliamo anche Duca e Cereda»
Daniel Pita è l'ideatore dell'evento “Old Stars and Legends”: «Su chiamata di Von Arx è arrivato anche Josef Marha apposta da Praga»
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
14 ore
«Vlado l'è mia un barlafüs»
Arno Rossini ha promosso il rinnovo di Petkovic: «Con lui in semi all'Europeo. Sarà come Guglielmo Tell»
NATIONAL LEAGUE
23 ore
Crolla il Berna, il Lugano torna sopra la riga
Gli Orsi sono stati sconfitti 4-2 a Davos. Nello stesso tempo vittorie per Friborgo (ai rigori) e Losanna
FORMULA 1
1 gior
«Charles, adesso è finita la luna di miele!»
Jenson Button bacchetta la Ferrari: «Basta pensare alla rivalità interna»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile