BENCIC B. (SUI)
SCHMIEDLOVA A.K. (SVK)
01:05
 
BENCIC B. (SUI)
0 - 0
01:05
SCHMIEDLOVA A.K. (SVK)
WTA-S
AUSTRALIAN OPEN
Winner plays Samsonova or Ostapenko.
Ultimo aggiornamento: 21.01.2020 00:59
MOTOMONDIALE
02.04.16 - 07:000

Lorenzo glissa sul contratto e Rossi lo stuzzica: «Io posso pensare solo alle gare»

Dopo il quarto posto colto nel primo GP in Qatar il pilota italiano punta al riscatto: «In Argentina la scelta delle gomme è più aperta»

TERMAS DE RIO HONDO - In Argentina va in scena il secondo atto della stagione di MotoGP ed è già tempo di rivincite per Valentino Rossi, che oggi festeggia i 20 anni esatti dalla sua prima gara nel motomondiale, ma anche per Marc Marquez che vuole tornare al successo dopo le polemiche del finale di stagione scorsa ed il terzo posto in Qatar. Chi potrebbe essere felice e appagato già ora è Jorge Lorenzo, campione in carica e vincitore del primo GP del 2016. Le voci sul suo futuro, però, rischiano di togliergli il sorriso.

«Non avrei potuto iniziare meglio la nuova stagione, a Losail siamo riusciti a essere costanti per tutto il GP trovando subito una buona quadratura a livello di elettronica e di gomme. Qui però è una pista differente, anche per l'asfalto. In Argentina non abbiamo svolto alcun test, bisognerà ripartire da zero. Il contratto? Non ne parlo», e via con una smorfia eloquente.

Più disinvolto il compagno di scuderia - ma per quanto? - alla Yamaha, Valentino Rossi: «Peccato aver perso il podio in Qatar, ma sono felice di essere rimasto nel gruppo di testa. In Argentina la scelta delle gomme è più aperta, conterà molto per il risultato finale. Il rinnovo? Sono contento, io ora posso pensare solo alle gare».

Quanto al più bel ricordo in 20 anni di motomondiale «forse il miglior GP è stato il primo vinto con la Yamaha nel 2011 a Welkom, il più brutto quello di Valencia nel 2006, quando ho perso il titolo all'ultima gara. Le polemiche con Marquez dell'anno scorso? Non credo siano iniziate in Argentina».

Già, Marquez: «Non vedo l'ora di guidare, in Qatar ho vissuto buone sensazione», il primo commento dello spagnolo della Honda. «Questa pista mi piace, sarà interessante trovare la gomma giusta in prova: è la chiave per far bene poi in gara».

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
Super League da 10 a 12 squadre? I club sono favorevoli
A metà marzo un'assemblea generale straordinaria si esprimerà sul possibile cambiamento
SUPER LEAGUE
4 ore
«A Lugano ho lasciato un pezzo del mio cuore»
Carlinhos Junior ha salutato i bianconeri dopo due anni e mezzo per trasferirsi in Asia: «Desideravo vivere una nuova avventura e adoro la cultura giapponese»
SUPER LEAGUE
6 ore
Renzetti arrabbiato e deluso: «Junior? C’è un danno economico, non è uno scherzo»
Il presidente del Lugano ha commentato la partenza - verso il Giappone - dell'attaccante brasiliano: «Sono molto dispiaciuto per tanti motivi, non posso negarlo»
MERCATO
8 ore
Addio Lugano, Junior va in Giappone
L'attaccante brasiliano si è accordato con i giapponesi dello Shimizu S-Pulse
TENNIS
9 ore
900 vittorie: Nole raggiunge Roger e gli altri "mostri" sacri: «È solo l'inizio»
Il campione serbo, che ha faticato più del previsto contro Struff, ha ironizzato a proposito del traguardo raggiunto
HCL
11 ore
Fiducia Lugano, ma l'attacco ancora non gira
Una fase difensiva affidabile ha permesso ai bianconeri di risalire la corrente. Per star lontano dai guai, Fazzini e soci devono però cominciare a segnare con costanza
LIGUE 1
13 ore
Cuore d'oro Ben Yedder: "salva" uno sconosciuto pagandogli la benzina!
L'attaccante del Monaco si è reso protagonista di un bel gesto, aiutando un automobilista la cui carta bancaria non funzionava
CHALLENGE LEAGUE
14 ore
Colpo Chiasso: ecco Patrick Rossini
L'attaccante ticinese si è accordato con i momò fino al termine della corrente stagione
TENNIS
14 ore
«Contro i migliori sarà una lotta... ruvida»
Roger Federer è soddisfatto della sua prestazione contro Steve Johnson (6-3, 6-2, 6-2)
HCAP
16 ore
Un protagonista per ogni occasione, così l'Ambrì è ripartito
Pur se attardati in classifica e reduci da un periodo di magra (almeno per quanto riguarda i risultati), i biancoblù non hanno smesso di premere sull'acceleratore
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile