FORMULA 1
28.11.15 - 15:210
Aggiornamento : 15:36

Abu Dhabi: Rosberg in pole, erroraccio di Vettel

Sarà una prima fila tutta Mercedes: Nico partirà davanti a Lewis Hamilton. Terzo il ferrarista Raikkonen, Seb eliminato in Q1

ABU DHABI (Emirati Arabi) - Sarà una prima fila tutta Mercedes, come al solito, quella di domani ad Abu Dhabi. Davanti a tutti partirà Nico Rosberg, alla sesta pole consecutiva (22esima in carriera), davanti al compagno di scuderia Hamilton: 18esima doppietta in qualifica per le Mercedes che ne hanno conquistate 18 anche lo scorso anno.

Il tedesco ha superato di 4 decimi il campione del mondo, alla 18esima prima fila in stagione. Terzo posto per Raikkonen, ma la notizia più grossa della qualifica del GP d'Abu Dhabi è stata l'eliminazione in Q1 di Sebastian Vettel. Il tedesco della Ferrari è rimasto tagliato fuori col 16° tempo, 12 millesimi dietro alla Lotus di Pastor Maldonado. Quel che è peggio è che non c'è stato alcun problema tecnico, bensì un errore di valutazione che domani costerà carissimo al Cavallino.

Quarto posto in griglia per un sorprendente Perez, che eguaglia la sua miglior prestazione in carriera, ottenuta in Belgio. In terza fila Ricciardo e Bottas, poi Hulkenberg e Massa. Nono Kvyat davanti a Sainz. Per le Sauber da segnalare il 14esimo tempo di Nasr e il 18esimo di Ericsson. 

 

Commenti
 
TOP NEWS Sport
TORINO
35 min

Autogol Buffon: si autopizzica a 155km/h e senza cintura

Il portiere ex PSG e Juve voleva essere "profondo" sui social network, ma ha finito con il fare una gaffe. Anzi due

TENNIS
3 ore

Federer padrone di casa scontroso: Tsonga cacciato dal "suo" giardino

Piegando 7-6(5), 4-6, 7-5 il francese, il basilese ha superato gli ottavi ad Halle. Ora se la vedrà con Bautista-Agut

TENNIS
6 ore

Wawrinka fa e disfà: sconfitta dolorosa al Queen's

Altalenante, sull'erba di Londra il vodese si è arreso 6-3, 5-7, (2)6-7 contro Nicolas Mahut, che nei quarti sfiderà Simon

SUPER LEAGUE
8 ore

Lugano: si comincia dal Letzigrund

Il campionato dei bianconeri inizierà domenica 21 luglio con la sfida a Zurigo. Debutto casalingo una settimana più tardi contro il Thun

SERIE A
11 ore

«La Juve? Sensazione forte...»

Sarri si è presentato in qualità di nuovo "pilota" bianconero: «Io traditore? È un’avversità sportiva che adesso è finita. La mia professionalità mi porterà a dare il massimo per questa società»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report