FORMULA 1
08.10.15 - 21:520

Kaltenborn: "Per noi piccoli team podio impossibile"

Il team principal della Sauber: "Quando sono state stabilite le regole sui motori, non siamo stati consultati"

SOCHI (Russia) - "Il podio per noi team piccoli è quasi impossibile in F1”.

Amara analisi del team principal della Sauber, Monisha Kaltenborn, che si sfoga per i costi saliti alle stelle: “Quando sono state stabilite le regole sui motori, non siamo stati consultati. Non ho nulla contro la tecnologia ibrida, ma contro il loro prezzo, sì. È ingiusto che siano solo sei team a determinare arbitrariamente le regole. Non è una concorrenza leale. Non conosco nessun altro sport così, e penso che dovremmo attingere ad altre discipline. In NBA, ad esempio, il draft è progettato per favorire i piccoli team. E in Inghilterra e Germania, le migliori squadre di calcio guadagnano più soldi, ma tutti hanno abbastanza per sopravvivere. La distribuzione del reddito è più equa che in F1. Noi piccoli team siamo la spina dorsale della F1 ma non abbiamo voce in capitolo. Per i fabbricanti di auto la F1 è soprattutto una piattaforma di marketing".

Vuoi fare anche tu una domanda a Serge Pelletier e Patrick Fischer? Non perdere tempo, scrivi a sport@tio.ch

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
52 min

«Celestini sarà sull'aereo per Copenaghen»

Giorni intensi e di riflessioni in casa Lugano. Renzetti: «Mancano i tempi tecnici, è il momento di prendersi il tempo necessario e fare tutte le valutazioni. Bottani? Avevo lanciato una provocazione»

BASILEA
3 ore

Federer stacca l'assegno: dona 50'000'000 di dollari

Attraverso la sua Fondazione, il campione basilese ha in previsione cospicui investimenti. «La maggior parte verrà fornita direttamente o indirettamente da Roger»

LONDRA
6 ore

«Mio padre era sempre ubriaco, non l'ho mai davvero conosciuto», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

HCL - L'ANALISI
8 ore

Lugano in costruzione: servirà tempo

Ai bianconeri servirà qualche partita per costruire la propria identità: contro il Losanna un esordio dai due volti

HCAP - L'ANALISI
11 ore

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile