FORMULA 1
02.06.15 - 14:320
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Hamilton: "Montreal è l'ideale per dimenticare Monaco"

Il pilota britannico è carico in vista del GP del Canada

MONTE CARLO (Principato di Monaco) - La beffa di Monte Carlo non è stata ancora cancellata, ma Lewis Hamilton conosce la medicina giusta.

Il pilota della Mercedes conta le ore in vista del Gp del Canada: “Montreal è la pista ideale per dimenticare Monaco. Credo si sia già detto tutto quello che si doveva dire su quanto accaduto a Monte Carlo, ovviamente è stata una grande delusione per me e per il team ma guardiamo avanti. La corsa in Canada è fantastica anche se non sempre ho avuto fortuna lì. Conservo però bellissimi ricordi, come la mia prima vittoria”.

Anche Rosberg, che insegue il compagno di scuderia con 10 punti di distacco nella classifica del Mondiale, è fiducioso: “A Monaco è stato tutto molto surreale ma ora voglio centrare due vittorie di fila. C’è ancora tempo per la rincorsa ed è ancora tutto aperto. L’anno scorso fu dura per noi in Canada ma anche molto emozionante”.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SERIE B
1 ora

«A Lugano mi sono sempre sentito parte di una famiglia. Ascoli? È quello che cercavo»

Mario Piccinocchi aveva chiuso la sua avventura in bianconero dopo quattro anni: «Cercavo qualcosa di nuovo»

LIGUE 1
4 ore

Icardi indesiderato a Parigi per colpa di Messi?

L'argentino non sarebbe stato accolto bene dai connazionali Paredes e Di Maria. Su suggerimento di Leo...

L'OSPITE - ARNO ROSSINI
7 ore

«Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»

Copenaghen può dare la spinta o affossare il Lugano. Arno Rossini: «L'Europa è una vetrina importantissima. È come esporre la merce sugli Champs-Élysées invece che a Monte Carasso»

HCAP
16 ore

Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta

I biancoblù, ancora a secco di punti, hanno perso 4-1 alla PostFinance Arena. Tre reti a inizio secondo tempo (di cui ben due in shorthanded) hanno compromesso la sfida

HCL
16 ore

Lugano ancora al tappeto, fa festa solo il Davos

Bianconeri sconfitti anche nella seconda uscita stagionale. I grigionesi si sono imposti 3-2 alla Cornér Arena, decisivi Wieser e Tedenby

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile