MOTO GP
27.04.15 - 16:550
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Marquez verso il sì per Jerez, Pedrosa in dubbio

Il campione in carica si era fratturato il mignolo sinistro in allenamento

JEREZ DE LA FRONTERA (Spagna) - Non sarà al top ma con ogni probabilità Marc Marquez riuscirà a essere al via del Gp di Jerez di questo weekend.

Lo ha fatto capire Javier Mir, il chirurgo che lo ha operato sabato al mignolo sinistro, fratturato dopo una caduta dalla moto in allenamento. "Sarà complicato riaverlo al 100%. Siamo soddisfatti dell'operazione e ora Marc dovrà sostenere un periodo di riabilitazione ben fatto. Cercheremo di farcela in tempo, ma se non sarà possibile non correrà. La frattura di Marquez è scomposta e proprio per questo abbiamo dovuto impiantargli una placchetta speciale, per aiutare la ricomposizione e iniziare la riabilitazione, ma i piloti hanno una capacità di recupero e di sofferenza altissima. In più questo aumenta le possibilità che Marc ci sarà".

Vorrebbe esserci anche Dani Pedrosa che sul blog scrive: "Un messaggio chiaro: ogni giorno miglioro un po' di più, ma è importante avere anche pazienza. E' proprio così che sto affrontando il recupero: lentamente e un passo la volta. Devi lasciare che i giorni passino per avere una riabilitazione completa e positiva, al momento ho tolto i punti e sta andando tutto bene. Sto seguendo il programma dei dottori e a quanto pare il corpo sta rispondendo bene".

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
3 ore
I vecchi amori (a volte) ritornano: Alonso vicino alla Renault
La scuderia francese deve ancora sostituire il partente Ricciardo: «È un'opzione, Fernando è un ottimo pilota»
MOTO GP
6 ore
Esordio, pole e vittoria per Jorge Lorenzo
Il pilota spagnolo, che vive a Lugano, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Rabat e Quartararo
CALCIO
7 ore
Basta Italia (per ora), Allegri andrà all'estero
L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani
LIGUE 1
11 ore
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
SERIE A
14 ore
«Il Dom Perignon mi sembrava acqua, la colomba pane. È stato terribile»
L'allenatore dell'Atalanta Gasperini: «Ogni due minuti passava un'ambulanza e di notte pensavo di morire...»
FORMULA 1
18 ore
«Vettel vuole andare alla Mercedes e lanciare la sfida a Hamilton»
L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico
TENNIS
1 gior
«Federer è stato fortunato»
Il francese Gasquet si è espresso in merito al momento "scelto" dal collega per sottoporsi all'operazione al ginocchio
MOTO GP
1 gior
Petrucci sbotta: «Miller? Se ne parla dall'anno scorso e non fa piacere»
Il pilota italiano lascerà con tutta probabilità la Ducati al termine della corrente stagione: «Questa è la vita»
BUNDESLIGA
1 gior
Mbabu in rete ma non basta: Wolfsburg battuto
Zuber vince il derby elvetico su Edimilson Fernandes, grazie all'1-0 dell'Hoffenheim colto sul campo del Magonza
CALCIO
1 gior
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile