FORMULA 1
16.04.15 - 12:290
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Ecclestone: "La Ferrari vincente è un bene. Monza se paga resta"

Il patron della F1 ha affrontato diversi temi che riguardano il presente e il futuro delle quattro ruote

MILANO (Italia) - Il solito Bernie Ecclestone che bada al sodo, che dice quello che pensa con un unico obiettivo: far soldi con la Formula 1. Così il padre-padrone del circus anche nell'intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del ritorno al successo della Ferrari, fatto il punto su Monza e auspicato l'addio alle power unit attuali.

“La vittoria della Ferrari ha dimostrato che la Mercedes si può battere - ha detto Ecclestone alla rosa - Mi pare un campionato avvincente, incerto. Ci divertiremo anche in Bahrain, la Ferrari ci proverà di nuovo. A prescindere dalle difficoltà di fondo che rimangono. Marchionne? E' molto bravo”.

Sulla questione Monza è stato categorico: “C’è un contratto per la gara di quest’anno, ma non per le stagioni successive, Monza ha fatto la storia ma la F1 si paga, come fanno gli altri”.

Sui motori: “Bisogna tornare a motori dai costi più ragionevoli intervenendo con la massima urgenza. Basterebbe prendere i vecchi motori V8 e modificarli aumentando la cilindrata per portare le potenze alla soglia dei 1000 cavalli”.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
HCL
28 min
Lugano, Fazzini rinnova fino al 2022!
Il 24enne attaccante ticinese resta fedele ai bianconeri: firmato un nuovo contratto biennale
MOTOMONDIALE
2 ore
«Caro Valentino, hai sbagliato...»
Jeremy Burgess, ex capo tecnico con il quale l'italiano ha vinto sette titoli in MotoGP, ha espresso il suo pensiero...
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
5 ore
Le c***ate di Evra e le palle di Xhaka: «Un non top player, per ora»
Il centrocampista svizzero trascina, con carattere, un Arsenal balbettante. Arno Rossini: «Ha questa stagione e la prossima per fare il "click". Può e deve segnare 10-15 gol»
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Due-bala salva la Juve
Una doppietta in 2' di Paulo Dybala ha permesso ai bianconeri di battere 2-1 il Lokomotiv. Successi larghissimi per Tottenham, PSG e City
NATIONAL LEAGUE
14 ore
I Lions allungano, rimontona per il Rapperswil
Battendo 2-0 il Ginevra, lo Zurigo ha allungato in vetta alla classifica. Sangallesi avanti 5-3 sul Bienne dopo essere stati sotto 0-3
HCAP
14 ore
All'Ambrì non basta la generosità, alla Valascia vincono gli Orsi
I leventinesi – decimati dagli infortuni – si sono dovuti arrendere al cinismo del Berna. 5-2 il risultato finale con doppietta di Scherwey
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Morata fa godere l'Atletico
Ai Colchoneros è bastato un colpo di testa dell'ex Juve: Leverkusen ko a Madrid. 2-2 esterno della Dinamo Zagabria del ticinese Gavranovic contro lo Shakhtar Donetsk
NHL
18 ore
Niente Svizzera e niente Lugano: Sbisa agli Anaheim Ducks
Il difensore elvetico si è accordato con la nuova franchigia fino al termine della stagione
HCL
21 ore
Ohtamaa verso la KHL, spalle coperte con Postma: «Avanti con 4 stranieri»
Col finnico in partenza (contratto in scadenza il 3 novembre), i bianconeri hanno annunciato l'arrivo in prova del canadese. Domenichelli: «Paul è un difensore molto valido, il mio compito...»
NATIONAL LEAGUE
23 ore
«Pestoni? A volte decisivo ma si prendeva delle pause»
Alex Chatelain dentro la crisi del Berna: «Un avvio del genere ci ha lasciato spaesati. Jalonen rinnovato per rinforzare la sua posizione? Può anche essere. Monitoriamo Gaëtan Haas»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile