FORMULA 1
16.04.15 - 12:290
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Ecclestone: "La Ferrari vincente è un bene. Monza se paga resta"

Il patron della F1 ha affrontato diversi temi che riguardano il presente e il futuro delle quattro ruote

MILANO (Italia) - Il solito Bernie Ecclestone che bada al sodo, che dice quello che pensa con un unico obiettivo: far soldi con la Formula 1. Così il padre-padrone del circus anche nell'intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato del ritorno al successo della Ferrari, fatto il punto su Monza e auspicato l'addio alle power unit attuali.

“La vittoria della Ferrari ha dimostrato che la Mercedes si può battere - ha detto Ecclestone alla rosa - Mi pare un campionato avvincente, incerto. Ci divertiremo anche in Bahrain, la Ferrari ci proverà di nuovo. A prescindere dalle difficoltà di fondo che rimangono. Marchionne? E' molto bravo”.

Sulla questione Monza è stato categorico: “C’è un contratto per la gara di quest’anno, ma non per le stagioni successive, Monza ha fatto la storia ma la F1 si paga, come fanno gli altri”.

Sui motori: “Bisogna tornare a motori dai costi più ragionevoli intervenendo con la massima urgenza. Basterebbe prendere i vecchi motori V8 e modificarli aumentando la cilindrata per portare le potenze alla soglia dei 1000 cavalli”.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
7 ore

Prima amara per il Sion di Behrami: ride il Basilea

I renani, nel primo match della stagione 2019/20 di Super League, si sono imposti 4-1 al Tourbillon

MLS
10 ore

Il solito Ibra: «Io in MLS come una Ferrari in mezzo alle Fiat»

La star svedese dei Los Angeles Galaxy ha voluto esaltare sé stesso: «Non accetto che non mi arrivi la palla o che mi arrivi troppo tardi»

VIDEO
CICLISMO
11 ore

Fenomenale Alaphilippe: impresa nella cronometro! Paura per Van Aert

Performance maiuscola del francese, che vince la crono di Pau e consolida la maglia gialla. Secondo Thomas. Brutta caduta per Wout van Aert, portato in ospedale in ambulanza

SUPER LEAGUE
13 ore

«Mi diverte allenare questo Lugano: ho un quadro e tanti pennelli per dipingere»

Scatta la Super League: domenica il Lugano di Celestini è atteso a Zurigo: «Siamo pronti per la nuova stagione. Aspettative? Vogliamo fare bene in tre competizioni e vivere un campionato "tranquillo"»

BOLOGNA
16 ore

Guerriero Sinisa ha iniziato la terapia: «È sempre in contatto con la squadra»

Il Bologna ha fornito alcune informazioni inerenti il suo allenatore: «Si tratta di una leucemia acuta prevalentemente mieloide»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile