FORMULA 1
31.12.14 - 12:570
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

La Marussia deve 1 milione di arretrati anche a Glock

Continuano ad emergere buchi nei bilanci del team russo

MOSCA (Russia) - Continuano ad emergere buchi nei bilanci della Marussia. In base ai documenti in possesso degli amministratori giudiziari risulta che oltre ai circa 40 milioni di euro di credito che vantano Ferrari e McLaren per motori e manutenzione, il team deve ancora stipendi arretrati a Timo Glock.

Al pilota tedesco, che dal 2010 al 2012 ha corso per la squadra di John Booth, deve avere ancora 1 milione di euro relativo all’ingaggio della sua ultima stagione. Glock si è ritirato dalla F1 e ora corre in Dtm sulla Bmw. Secondo gli amministratori la Marussia potrà destinare ai suoi creditori non più di 2 milioni di euro da redistribuire ai vari soggetti, ovvero meno del 5% dei suoi debiti globali.

itm/red

Commenti
 
TOP NEWS Sport
BOLOGNA
34 min

Leucemia e letto di ospedale, Mihajlovic allena in streaming

Ricoverato nel reparto di ematologia del Sant'Orsola, il tecnico sta comunque guidando allenamenti e partite del suo Bologna

HCAP
2 ore

Altro guaio per l'Ambrì: frattura alla mano per Jelovac

Il 24enne difensore si è infortunato bloccando un tiro contro il Barys Astana. Dovrà rimanere ai box per sei settimane

CICLISMO
4 ore

Il dolore dell'avversario di una vita: «L’avevo sentito due settimane fa, sono distrutto»

Eddy Merckx ha vissuto gran parte della sua carriera battagliando con Gimondi, scomparso ieri in Sicilia in seguito a un malore

COPPA SVIZZERA
15 ore

Lugano: primo turno di Coppa dolcissimo, steso il Concordia

Nessun problema per i bianconeri, vittoriosi 5-0 in terra renana grazie alla doppietta di Holender e ai gol di Gerndt, Aratore e Sulmoni

CARNET NOIR
16 ore

Si è spento Felice Gimondi

L'ex ciclista bergamasco si è sentito male mentre stava facendo il bagno a Giardini Naxos, in Sicilia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile