Keystone
+ 6
RUSSIA 2018
14.07.18 - 17:590
Aggiornamento : 15.07.18 - 09:39

Inghilterra giù dal podio: il Belgio si prende il terzo posto

I Diavoli Rossi si sono imposti 2-0 nella finalina grazie alle reti di Meunier (4') e Hazard (82')

SAN PIETROBURGO (Russia) - Il Belgio si prende con pieno merito la finale per il terzo posto. Opposti all'Inghilterra di Gareth Southgate - già sconfitta nell'ultimo match del girone G (1-0) -, i Diavoli Rossi di Roberto Martinez si sono imposti 2-0.

In campo con molti avvicendamenti rispetto alla semifinale persa con la Croazia - spazio dall'inizio a Rose, Delph, Dier, Loftus-Cheek e Joses -, gli inglesi sono stati "castigati" in avvio, con il gol di Meunier già al 4' al termine di una bella azione corale con cross di Chadli dalla sinistra. L'occasione più ghiotta per l'Inghilterra è capitata a Kane al 24' (palla spedita fuori), ma nel complesso è stato ancora il Belgio a rendersi maggiormente pericoloso pur non trovando più la via del gol nel primo tempo.

Nella ripresa, dopo un'occasionissima per l'Inghilterra al 70' - salvataggio sulla linea di Alderweireld sul tentativo di Dier che con un tocco morbido aveva superato Courtois - e un pericoloso colpo di testa di Maguire al 74', i Diavoli Rossi hanno piazzato il colpo del ko sfruttando una ripartenza. Servizio di De Bruyne per Hazard, che dopo aver mandato "fuori giri" Jones è entrato in area e non ha lasciato scampo a Pickford.

Nel finale il Belgio ha gestito il vantaggio contro un'Inghilterra ormai rassegnata. Per i Diavoli Rossi - che a tratti in questo torneo hanno saputo mostrate un gioco davvero spumeggiante - si tratta del miglior piazzamento di sempre in un Mondiale: migliorato il quarto posto del 1986.

Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
Moreno Bianchi 1 anno fa su fb
Che giocatore hazard!!!
seo56 1 anno fa su tio
Bene!! E adesso forza Croazia!!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
29 min

Berra tra Friborgo e Bienne? Dubé: «No, ci sono anche altri»

Dove giocherà l'anno prossimo il 32enne portiere? «Già giovedì, venerdì o al massimo settimana prossima dovrebbe arrivare la decisione»

PRIMEIRA LIGA
1 ora

Dopo l'infarto Casillas vuole tornare a giocare

Il portierone spagnolo del Porto si sottoporrà a una serie di accurati test medici per capire se potrà tornare in campo

UN DISCO PER L'ESTATE
4 ore

L'ariete di Herisau e le sue sette bellezze

Con sette titoli conquistati con tre squadre diverse, Jörg Eberle è il giocatore svizzero più vincente di sempre. E detiene pure il record di reti in maglia bianconera

NATIONAL LEAGUE
7 ore

Le (tante) novità di Ambrì e Lugano: «Sabolic mi convince, Kapanen abituato alla pressione»

Marc Gautschi ha parlato delle due ticinesi a circa tre settimane dall'inizio della National League: «Conz è il portiere più sottovalutato del campionato»

L'OSPITE – ARNO ROSSINI
10 ore

Mammone Balotelli? «Un colpaccio, ma a Brescia dovranno chiudere entrambi gli occhi»

Salvo retrocessione, Mario Balotelli sarà una Rondinella per tre anni. Ma gestirlo? Arno Rossini: «Anche Maradona a Napoli godeva di grandi libertà, ma poi faceva vincere»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile