Keystone
RUSSIA 2018
07.07.18 - 23:040
Aggiornamento 08.07.18 - 09:47

Rigori ancora dolcissimi per la Croazia, Russia a casa

Chiusi sul 2-2 i 120' di gioco, la truppa di mister Dalic ha guadagnato le semifinali imponendosi 6-5 “dal dischetto”

SOCHI (Russia) – La Croazia è la quarta squadra qualificata alle semifinali del Mondiale. La truppa di mister Dalic ha superato i quarti battendo 6-5 ai rigori (2-2 il risultato al 120') la Russia padrona di casa.

Chi si aspettava che Modric e compagni potessero dominare e garantirsi le semifinali senza problemi si è dovuto ricredere presto. Spigolosi e grintosissimi, i russi hanno infatti respinto “attivamente” i loro attacchi, non disdegnando puntate dalle parti di Subasic. Con Akinfeev attento, sono anzi stati proprio i padroni di casa a passare per primi. Merito di Cheryshev, inventatosi un gol fantastico con una conclusione all'incrocio dai 25 metri (31'). Il vantaggio locale è tuttavia durato giusto una manciata di minuti. Con una bella incursione sulla sinistra Mandzukic, al 39', ha infatti messo in condizione Kramaric di piazzare velocemente l'1-1.

L'equilibrio, pure nelle occasioni, è continuato anche nella ripresa, con la Croazia pronta a recriminare per un clamoroso palo interno colpito da Perisic e la Russia a mangiarsi le mani a causa di un paio di ottimi interventi di Akinfeev. Per assistere a un nuovo, pesantissimo, gol si è dovuto attendere il 101' quando, di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Vida ha trovato lo spiraglio giusto, regalando il prezioso 2-1 ai balcanici. Tutto deciso? No: mai dar per finiti Golovin e soci. A 5' dalla fine, infatti, ben imbeccato da Dzagoev, Mario Fernades è riuscito a beffare Subasic, timbrando il definitivo – sul campo – 2-2.

Per scegliere l'avversario dell'Inghilterra si è quindi ricorsi ai tiri di rigore. La Russia ha sbagliato due volte, la Croazia solo una, e così, per il secondo turno consecutivo, ha potuto gioire. Il penalty decisivo è stato siglato una volta ancora da Rakitic, che ha spedito il biglietto da visita suo e dei suoi compagni ai Tre Leoni. Per guadagnare la finale Kane&Co dovranno penare parecchio.

Commenti
 
seo56 4 mesi fa su tio
Grazie Croazia per aver saputo far venire gli incubi al “....” Putin!
Potrebbe interessarti anche
Tags
russia
croazia
casa
semifinali
rigori
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report