Federer R. (SUI)
2
THIEM D. (AUT)
0
fine
(6-2 : 6-3)
BENCIC B. (SUI)
0
KIICK A. (USA)
1
2 set
(2-6 : 5-6)
Berna
7
Ginevra
0
fine
(3-0 : 3-0 : 1-0)
Bienne
3
Langnau
2
fine
(1-1 : 0-0 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Zugo Academy
1
La Chaux de Fonds
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-0 : 0-0 : 0-1)
GCK Lions
3
Langenthal
4
fine
(2-0 : 0-3 : 1-0 : 0-1)
Federer R. (SUI)
2 - 0
fine
6-2
6-3
THIEM D. (AUT)
6-2
6-3
ATP-S
LONDON W.C ENGLAND
Group LLeyton Hewitt.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
BENCIC B. (SUI)
0 - 1
2 set
2-6
5-6
KIICK A. (USA)
2-6
5-6
WTA-S
HOUSTON USA
Winner plays Peng.
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
Berna
LNA
7 - 0
fine
3-0
3-0
1-0
Ginevra
3-0
3-0
1-0
1-0 BLUM
10'
 
 
2-0 BERGER
11'
 
 
3-0 SCHERWEY
19'
 
 
4-0 HAAS
29'
 
 
5-0 RUEFENACHT
33'
 
 
6-0 MURSAK
39'
 
 
7-0 BIEBER
46'
 
 
10' 1-0 BLUM
11' 2-0 BERGER
19' 3-0 SCHERWEY
29' 4-0 HAAS
33' 5-0 RUEFENACHT
39' 6-0 MURSAK
46' 7-0 BIEBER
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
Bienne
LNA
3 - 2
fine
1-1
0-0
1-1
0-0
1-0
Langnau
1-1
0-0
1-1
0-0
1-0
1-0 PEDRETTI
19'
 
 
 
 
20'
1-1 DIDOMENICO
2-1 BRUNNER
42'
 
 
 
 
60'
2-2 GAGNON
19' 1-0 PEDRETTI
DIDOMENICO 1-1 20'
42' 2-1 BRUNNER
GAGNON 2-2 60'
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
Zugo Academy
LNB
1 - 2
fine
0-0
0-1
1-0
0-0
0-1
La Chaux de Fonds
0-0
0-1
1-0
0-0
0-1
 
 
30'
0-1 MIEVILLE
1-1 KLAY
49'
 
 
MIEVILLE 0-1 30'
49' 1-1 KLAY
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
GCK Lions
LNB
3 - 4
fine
2-0
0-3
1-0
0-1
Langenthal
2-0
0-3
1-0
0-1
1-0 BERNI
12'
 
 
2-0 BUSSER
15'
 
 
 
 
22'
2-1 ANDERSONS
 
 
23'
2-2 STERCHI
 
 
30'
2-3 HENAUER
3-3 BACKMAN
58'
 
 
 
 
65'
3-4 ANDERSONS
12' 1-0 BERNI
15' 2-0 BUSSER
ANDERSONS 2-1 22'
STERCHI 2-2 23'
HENAUER 2-3 30'
58' 3-3 BACKMAN
ANDERSONS 3-4 65'
Ultimo aggiornamento: 13.11.2018 23:12
Keystone
RUSSIA 2018 - CORREVA L'ANNO
07.07.18 - 17:000

Sfide tra bomber: Gerd Müller nella storia

Il 7 luglio 1974 l'attaccante tedesco si prese lo scettro di miglior marcatore delle rassegne mondiali. Il suo record durò 32 anni, prima di passare nelle mani di Ronaldo e successivamente Klose

MOSCA (Russia) - Il 7 luglio 1974 Gerd Müller diventò il miglior marcatore nella storia delle rassegne mondiali mettendo a segno la rete della vittoria nella finalissima tra la Germania Ovest e i Paesi Bassi del calcio totale ultraoffensivo, guidati in attacco da Cruijff.

Dopo le 10 reti messe a segno a Messico 1970 che gli valsero il titolo di capocannoniere di quella edizione, quattro anni più tardi Müller ne segnò altre 3 - con Australia, Jugoslavia e Polonia - prima della finale di Monaco di Baviera, dove andando a segno superò il precedente primato del francese Just Fontaine che, in una sola competizione – Svezia 1958 – realizzò addirittura 13 gol in appena sei partite.

Il primato di reti complessive di Müller (quello in una singola competizione è tuttora di Just Fontaine) è durato la bellezza di 32 anni, ovvero fino a quando il 27 giugno 2006 Ronaldo firmò la prima rete nella vittoria per 3-0 del suo Brasile negli ottavi contro il Ghana. Per il Fenomeno si trattò della 15esima marcatura in quattro partecipazioni ai mondiali (sebbene a USA '94 non scese mai in campo).

Otto anni più tardi, nel 2014, il record è passato infine nelle mani di Miroslav Klose, autore di 16 reti nell’arco di quattro competizioni: decisivo il timbro nella sorprendente vittoria della Germania proprio contro i padroni di casa del Brasile, annichiliti con un perentorio 7-1.

Per quanto riguarda la Svizzera, attualmente il record di reti messe a segno nei mondiali appartiene a Josef Hugi che, nella rassegna “casalinga” del 1954, trovò 6 volte la via del gol. Tra i calciatori in attività, si ferma a quota 4 reti Xherdan Shaqiri.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
müller
reti
segno
record
gerd
vittoria
storia
gerd müller
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report