Russia
Finlandia
15:15
 
Russia
MONDIALI
0 - 0
15:15
Finlandia
Ultimo aggiornamento: 25.05.2019 15:10
Keystone
RUSSIA 2018
01.07.18 - 22:590
Aggiornamento : 02.07.18 - 09:34

La Croazia rischia moltissimo, ma passa ai rigori

La formazione balcanica ha avuto la meglio contro la Danimarca soltanto dagli 11 metri: 1-1 dopo 120' di gioco

NIZHNY NOVGOROD (Russia) - La giornata odierna - domenica 1 luglio - ha regalato agli appassionati di calcio due ottavi di finale che sono terminati ai rigori. Dopo Russia-Spagna (5-4) infatti, anche Croazia-Danimarca è stata decisa dagli 11 metri.

Il match, che alla vigilia sembrava dovesse chiudersi in goleada in favore della compagine balcanica, è terminato 1-1 dopo i tempi regolamentari in virtù dei sigilli nelle prime battute di gioco di Jorgensen (1') e Mandzukic (4').

Anche nei supplementari seguenti il punteggio non è cambiato, malgrado i croati abbiano potuto beneficiare di un calcio di rigore al 115', fallito però da Modric. Nella lotteria finale da segnalare gli errori di Badelj e Pivaric da una parte, di Eriksen, Schone e Jorgensen dall'altra.

Nei quarti di finale la Croazia se la vedrà ora contro la Russia.

Commenti
 
marcopolo13 10 mesi fa su tio
La Danimarca ha strameritato, peccato.
TOP NEWS Sport
VIDEO
CICLISMO
1 ora

Gli strappa la borraccia dalla bocca e Haller va fuori di testa... «Vaff***, ti picchio»

Il battibecco fra un tifoso e il ciclista austriaco è successo al termine della 12esima tappa del Giro d'Italia

BARCELLONA
4 ore

Immenso Lionel Messi: la Pulce conquista la sesta Scarpa d'oro

Il fantasista del Barça si è laureato per l'ennesima volta il miglior marcatore europeo

LIGA
7 ore

Sergio Ramos può lasciare il Real, CR7 lo vuole alla Juve

Il difensore centrale dei Blancos starebbe pensando di cambiare aria dopo la lite col presidente Florentino Perez. Sono diverse le big interessate

NAZIONALE
16 ore

Svizzera già certa di disputare le Olimpiadi

La selezione rossocrociata, grazie ai risultati ottenuti ai Mondiali in Slovacchia, ha già strappato il pass per la kermesse a 5 cerchi del 2022

CICLISMO
18 ore

«Doping? Non era legale, ma non cambierei nulla»

Lance Armstrong, vincitore di 7 Tour de France (poi revocati): «Abbiamo fatto quello che dovevamo per vincere. Molti errori hanno portato al più grande scandalo nella storia dello sport»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report