Keystone
RUSSIA 2018
30.06.18 - 17:540
Aggiornamento : 21:06

Partita pazza: avanza la Francia, Messi e l'Argentina a casa

Il primo ottavo di finale del Mondiale russo ha permesso ai francesi, vittoriosi per 4-3, di staccare la qualificazione ai quarti. Decisiva la doppietta - nel giro di soli 4' - di uno scatenato Mbappé

KAZAN (Russia) -  L'Argentina - qualificatasi alla fase ad eliminazione diretta per il rotto della cuffia - cercava di dare una svolta al suo Mondiale nell'ottavo di finale contro una Francia che, nelle prime tre partite, si è confermata quadrata, pericolosa e, non certo una novità, una squadra ricca di talento. Ne è uscito un match davvero pazzo ed epico, ricco di colpi di scena e di continui capovolgimenti di fronte. Alla fine sono stati i transalpini ad imporsi con il pirotecnico risultato di 4-3.

I primi minuti della gara con vista sui quarti di finale - contro la vincente di Uruguay-Portogallo - hanno visto i transalpini schiacciare di brutto un'Argentina parsa ancora una volta confusa e incapace di rendersi pericolosa in avanti. Già dopo 9' Griezmann ha sfiorato il vantaggio su punizione, la sua conclusione si è stampata sulla traversa. In seguito a salire in cattedra è stato Mbappé con un paio di accelerazioni alla... Usain Bolt. In una di queste l'attaccante del PSG si è guadagnato un rigore - al 13' - poi trasformato dal già citato Griezmann.

Sul finire di primo tempo, dopo altri nuovi spunti degli uomini di Deschamps, l'argentino Di Maria si è inventato un gol straordinario al 41': un suo sinistro devastante dalla distanza ha fulminato Lloris portando la sfida sull'1-1.

Al 48' l'Albiceleste - sulle ali dell'entusiasmo dell'eurogol trovato sul finire di primo tempo - ha rovesciato il match con una deviazione di Mercado - imprendibile per il portiere francese - dopo una conclusione di Messi.

Il vantaggio ha avuto vita breve, nemmeno 10' in una partita davvero divertente e pazza. Al 57' è stato Pavard a segnare un gol straordinario, insaccando alle spalle di Armani un tiro bellissimo che ha abbinato grande classe a un'eleganza sopraffina.

Ma poi ecco l'accelerata decisiva firmata dai francesi: al 64' Mbappé ha trovato un sinistro vincente a pochi passi dal portiere avversario. 240'' più tardi - con l'Argentina scoperta - di nuovo lo scatenato gioiellino 19enne ha finalizzato un contropiede fulmineo dei suoi, trovando il 4-2 che è sinonimo di quarti di finale. Al 93' Aguero - di testa - ha infine realizzato il punto del definitivo 4-3: il festival del gol di Kazan si è fermato qua.

Messi e compagni tornano dunque a casa dopo aver disputato un Mondiale nettamente insufficiente. Cosa succederà ora in casa Argentina? Il futuro del selezionatore Sampaoli sembra ormai già segnato...

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Loki 11 mesi fa su tio
Sto guardando Uruguay e quanto corrono e difendono per la loro squadra Cavani e Suarez. Con Auguero, Higuain o Dybala in campo Messi avrebbe dovuto correre ... per cui meglio non farli giocare ... :-0
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SERIE A
33 min

«I rigori vengono sbagliati da chi ha i cog... di tirarli»

Wanda Nara non ha apprezzato le dure critiche dei tifosi interisti all'indirizzo di suo marito: «Sempre fieri di te e di vedere i tuoi occhi illuminati giocando per la squadra che ami»

COPPA SPENGLER
3 ore

L'Ambrì aprirà la Spengler

I biancoblù scenderanno in pista il 26 dicembre affrontando i russi del Salavat Youlaev Ufa

TENNIS
3 ore

«È bello essere considerato un outsider»

Roger Federer è felice per l'esordio al Roland Garros che l'ha visto prevalere sull'italiano Sonego: «Non so quanto io possa andare lontano in questo torneo»

LUGANO - ANALISI
6 ore

Il Lugano giocherà ancora l'EL e... Celestini ha già rinnovato

I tifosi bianconeri sono inoltre in apprensione per il futuro della società: a giorni si saprà se Angelo Renzetti resterà il numero uno del club

SLOVACCHIA 2019
15 ore

La Finlandia sul tetto del mondo, Canada al tappeto

La finalissima di Bratislava ha premiato i finnici, di nuovo campioni otto anni dopo l'ultima vittoria: 3-1 il risultato finale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report