FC Stade Ls Ouchy
0
Wil
0
fine
Xamax
Aarau
20:00
 
Grasshopper
SC Kriens
20:00
 
Losanna
Ginevra
19:45
 
Davos
Ambrì
19:45
 
Berna
Zugo
19:45
 
Keystone
RUSSIA 2018
16.06.18 - 09:030
Aggiornamento : 14:48

Perù campione “unofficial” e quella cintura da difendere

I sudamericani arrivano al Mondiale da numeri uno UFWC. Titolo già in palio contro la Danimarca

SARANSK (Russia) - Perù-Danimarca è soltanto il match di esordio a Russia 2018 per le due nazionali, ma mette già in palio una Coppa del Mondo. Avete letto bene. I sudamericani sono infatti i campioni in carica degli Unofficial Football World Championships (UFWC) e oggi, alle ore 18, dovranno difendere il titolo contro la Danimarca. L’UFWC è una competizione che stabilisce quale sia la migliore selezione del mondo con un criterio simile a quello del pugilato: chi detiene il titolo è campione finché non viene sconfitto in una partita ufficiale (amichevole o meno). La squadra vittoriosa diventa campione e lo resta finché, a sua volta, non viene battuta.

Questo sistema – la cui natura è comunque goliardica e che naturalmente non è riconosciuto dalla FIFA – è nato nel 1967 da un’idea di alcuni tifosi scozzesi, dopo che la loro Nazionale ebbe la meglio sull’Inghilterra mettendo fine all’imbattibilità dei Leoni che durava dalla conquista della Coppa del Mondo dell’anno prima. Attuale detentore della “cintura”, il Perù è campione dal 31 agosto 2017, quando sconfisse la Bolivia. Da allora è uscito imbattuto da dieci confronti. A oggi nessuna selezione è riuscita a difendere il titolo per tutta una Coppa del Mondo e difficilmente l’impresa riuscirà agli uomini di Ricardo Gareca. Anche se dovessero salvarsi con i danesi, nella seconda giornata i sudamericani se la vedranno con la temibile Francia...

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
«L'ambiente è ottimo e i risultati aiutano: ora non vogliamo fermarci»
Il Lugano, al lavoro per preparare la trasferta di Sion, è imbattuto da 17 incontri: «Questione di mentalità».
HCL
5 ore
Il primo eSports team della storia bianconera
Il 14 dicembre inizia la prima edizione della eNL. Il Lugano sarà rappresentato da Robby Bertoli. Conosciamolo meglio
HCAP
7 ore
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
11 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
19 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
20 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
22 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
1 gior
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
1 gior
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile