HCL
09.04.14 - 10:560
Aggiornamento : 24.11.14 - 00:43

Luca Fazzini rinnova fino al 2017

In questa stagione il 19enne ha totalizzato 8 punti in 34 partite disputate

LUGANO - I bianconeri hanno siglato con l’attaccante Luca Fazzini un contratto valido fino al termine del campionato 2016/2017. Il 19enne, dopo aver scoperto l’hockey a Chiasso, ha sempre giocato a partire dall’età di otto anni nella Sezione Giovanile dell’Hockey Club Lugano.

In età giovanile Fazzini è sempre stato il classico talento schierato nella categoria più avanzata rispetto alla sua età grazie soprattutto alle sue doti di fromboliere. Il suo esordio in prima squadra è avvenuto a Berna il 29 settembre 2012. La sua prima rete in campionato con la maglia bianconera il 26 ottobre 2012 a Davos. 

Fazzini ha rischiato seriamente la sua incolumità fisica, quando il 27 novembre 2012 alla Ilfis di Langnau si è procurato la microfrattura della settima vertebra cervicale fortunatamente senza danno al midollo spinale.

Nel campionato 2013/2014 è sceso in pista con la prima squadra in 34 partite, realizzando 6 reti e fornendo 2 assist. Ha inoltre contribuito in maniera tangibile (25 partite, 43 punti) al raggiungimento della finale dei playoff da parte della compagine degli Juniores Elite. Nella sua ancor giovane carriera Fazzini ha disputato 52 gare con le diverse selezioni rossocrociate.

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Avvicinarsi alla linea: questo l'obiettivo dell'Ambrì a Davos
Questa sera la squadra di Luca Cereda sarà impegnata nei Grigioni per dar seguito al bel successo di domenica sullo Zugo
LNAH
4 ore
Laporte nella Lega dei “cattivi”: «Una volta era peggio della boxe»
Dopo oltre trent’anni in Europa - da giocatore prima, da allenatore poi -, l'head coach è tornato in Canada e guida i Rivière-du-Loup 3L: «Un grande cambiamento, ma c'è una buona qualità di vita»
UDINE
12 ore
«Il cuore dice Svizzera, ma faccio anche il tifo perché l'Italia vinca l'Europeo»
L’addio al Sion e la ricerca di una nuova sfida, Valon Behrami si racconta: «Ora sono a Udine e mi sto allenando. Voglio un club dove poter lavorare, l’importante è un progetto vero»
HCL
14 ore
Niklas Schlegel in arrivo a Lugano?
L'attuale portiere del Berna potrebbe affiancare Zurkirchen per il prosieguo di campionato
SERIE B
16 ore
Tramezzani per risollevare il Livorno
L'ex tecnico del Lugano ripartirà dalla B italiana e sostituirà l'esonerato Roberto Breda
NAZIONALE
19 ore
Euro 2020, Svizzera in ritiro a Bad Ragaz. Dopodiché Baku e campo base a Roma
Prende forma il programma dei rossocrociati. Già in agenda anche due amichevoli, contro Germania (31 maggio) e Liechtenstein (4 giugno)
HCAP
21 ore
Ambrì: tanto coraggio e due punti preziosi
Nonostante i numerosi infortuni, ai quali si è aggiunto anche Conz, i leventinesi hanno saputo mettere sotto Hofmann e compagni
OLIMPIADI
23 ore
Scandalo doping: Russia fuori dai Giochi per 4 anni
Recidiva nel falsificare i dati dei controlli antidoping: la WADA sanziona pesantemente la Russia. Possibile la presenza degli atleti a norma sotto una bandiera neutrale
SUPER LEAGUE
1 gior
Un pareggio stretto, ma a Lugano il vento è cambiato
Ennesima prova di forza di un Lugano che a Neuchâtel ha dovuto però fare i conti con tanta sfortuna
HCL
1 gior
Una “discata” alla crisi? Chissà...
Segnali incoraggianti di ripresa per un Lugano finalmente convincente
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile