LNA
28.02.13 - 08:030
Aggiornamento : 28.10.14 - 10:58

Tutto pronto per la post season: che parta lo spettacolo

Sabato scatteranno playoff e playout: tutte le sfide che decideranno titolo e salvezza si portano con sè un gusto e un significato particolare

LUGANO - Dopo 50 partite di regular season, ci siamo... i playoff e i playout sono pronti a scattare. Tutto ciò che è stato fatto fino ad ora conta zero, o quasi. Da qui partirà un nuovo campionato, in cui non vincerà solo chi è più forte e tecnico, ma soprattutto chi si farà trovare pronto sul ghiaccio fisicamente e mentalmente.

Le griglie della post season sono state definite, il semaforo è pronto a spegnersi... i giocatori devono ora ritrovare tutte le energie per buttarsi in pista più forti e presenti che mai. Tutte le sfide che scatteranno sabato portano con se dei motivi, piccoli o grandi che siano, che possono infiammare ancora di più quest'ultima parte di stagione.

Friborgo - Bienne.
Sulla carta non c’è storia: è vero che nell’ultimo mese i Seelanders hanno tirato la volata per accedere per il secondo anno consecutivo ai playoff, ma battere ed eliminare i burgundi dovrebbe restare un’illusione per la truppa di Schläpfer. Le due squadre non si trovano contro nei playoff dal 1992, quando nei quarti ebbe la meglio il Friborgo.

14.09.12 Friborgo – Bienne 4-1
12.10.12 Bienne – Friborgo 2-3 ds
16.11.12 Friborgo – Bienne 3-4
30.11.12 Bienne – Friborgo 0-3
12.01.13 Bienne – Friborgo 1-2 ds
18.01.13 Friborgo – Bienne 4-1

Berna - Ginevra.
Gli Orsi sono la squadra che, fatta eccezione per le ultime due sconfitte stagionali, ha mostrato più quadratura e più compattezza di tutta la Lega: non per niente tutti volevano evitarla. La rivincita della finale del 2010, che premiò col titolo il Berna, potrebbe essere molto equilibrata se le Aquile troveranno quel passo messo sul ghiaccio in avvio di stagione.

14.09.12 Ginevra – Berna 3-1
06.10.12 Berna – Ginevra 5-1
03.11.12 Ginevra – Berna 5-2
04.12.12 Ginevra – Berna 3-4
12.01.13 Berna – Ginevra 2-0
25.01.13 Berna – Ginevra 6-3

Zugo - Lugano.
Era l’accoppiamento che, tacitamente, in casa Lugano tutti volevano: i Tori, con la partenza dei tre NHLers, hanno perso gran parte del loro peso offensivo. Ma mai sottovalutare i propri avversari e questo Huras lo sa bene. Le due squadre non si sfidano in un playoff dalle semifinali del 1999: vi ricordate come andò a finire quell’anno?

13.09.12 Zugo – Lugano 0-3
12.10.12 Lugano – Zugo 7-4
16.11.12 Zugo – Lugano 3-1
21.12.12 Zugo – Lugano 2-1
11.01.13 Lugano – Zugo 3-2 ds
15.02.13 Lugano – Zugo 3-4

Zurigo - Davos.
Nella passata stagione erano stati i Lions ad iniziare in trasferta questa sfida all’alba dei quarti di finale e, da autentici sfavoriti, vinsero la serie per 4-0. Da lì partì la cavalcata che portò al titolo: quest’anno definire una favorita non è facile. Entrambe le formazioni hanno reso al di sotto delle aspettative in regular season, ma non annoverarle tra le possibili vincitrice finali è pura follia.

02.10.12 Zurigo – Davos 2-1
30.10.12 Davos – Zurigo 5-1
23.11.12 Davos – Zurigo 1-3
24.11.12 Zurigo – Davos 1-6
05.01.13 Davos – Zurigo 3-1
23.02.13 Zurigo – Davos 2-3

Kloten - Langnau.
L’unica speranza per i Tigers è che i Flyers possano pagare psicologicamente il fallimento dell’accesso ai playoff, per la prima volta dal lontano 2005, anno dell'ultimo lockout prima di quello che ha condizionato quest'ultima stagione. Che il blocco del campionato nordmericano porti male gli aviatori? Guardando però all’estate scorsa, quando il Kloten ha rischiato di sparire, già la possibilità di salvarsi subito in questa stagione potrebbe essere un’obiettivo, con buona pace per i Langnau che in questa stagione è sembrato spesso un pesce fuor d’acqua.

16.11.12 Kloten – Langnau 8-0
04.12.12 Kloten – Langnau 5-0
15.01.13 Langnau – Kloten 2-3 dr
25.01.13 Langnau – Kloten 4-3

Ambrì - Rapperswil.
In stagione le due formazioni si sono spartite la posta in palio nelle loro sfide dirette in egual misura, però guardando come arrivano entrambe all’appuntamento più importante della stagione… la bilancia pende a favore dei biancoblù. Williams e compagni devono solo seguire il momento positivo, per stroncare subito sul nascere ogni velleità dei Lakers.

12.10.12 Rapperswil – Ambrì 5-3
16.11.12 Ambrì – Rapperswil 6-4
02.12.12 Ambrì – Rapperswil 4-3
18.01.13 Rapperswil – Ambrì 7-4

SportTio è su Twitter e su Facebook

Commenti
 
TOP NEWS Sport
DEL
2 ore

«Lapierre? Era entusiasta di venire a Berlino»

Il direttore sportivo della compagine tedesca - Stéphane Richer - si è espresso in merito al trasferimento dell'attaccante canadese in Germania

TENNIS
3 ore

Teichmann vince un altro derby

A Losanna Jil Teichmann, dopo il successo contro Timea Bacsinszky, ha superato anche la giovane Simona Waltert. Nei quarti sfiderà Tamara Korpatsch

CICLISMO
5 ore

Zampata di Simon Yates sui Pirenei

Il 26enne britannico ha vinto la 12esima tappa del Tour de France. Alaphilippe resta in giallo: invariata la classifica dei "big"

SERIE A
7 ore

Fabian Schär: futuro al Milan?

Il difensore centrale della nazionale elvetica è legato al Newcastle fino al 2021, ma...

MERCATO
10 ore

Neymar-Juve, si può? «Continui contatti»

In rotta con il PSG la stella brasiliana è pronta a cambiare aria. Real in pole?

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile