Immobili
Veicoli
BAGNIS F. (ARG)
MEDVEDEV D. (RUS)
11:05
 
ANDRIANJAFITRIMO T. (FRA)
PLISKOVA KA. (CZE)
11:05
 
COLLINS D. (USA)
TOMOVA V. (BUL)
11:05
 
Germania
Svizzera
11:20
 
Svezia
Lettonia
11:20
 
BAGNIS F. (ARG)
MEDVEDEV D. (RUS)
11:05
 
ANDRIANJAFITRIMO T. (FRA)
PLISKOVA KA. (CZE)
11:05
 
COLLINS D. (USA)
TOMOVA V. (BUL)
11:05
 
Germania
Svizzera
11:20
 
Svezia
Lettonia
11:20
 
TiPress/archivio
SWISS LEAGUE
28.01.22 - 11:020
Aggiornamento : 23:25

«A Visp anche grazie a Klasen e Kuonen, l'obiettivo è la promozione in National League»

Lorenz Kienzle, operatosi in aprile, è ripartito dal Visp: «Ho ricevuto l'ok dai medici, sono pronto all'esordio».

«All'inizio non è stato facilissimo ed ero deluso di non poter continuare in NL. Ora sono felice di aver superato anche questa e di aver trovato un club come il Visp, dove sono stato accolto a braccia aperte».

VISP - Mollare e demoralizzarsi? Sono parole che non esistono nel vocabolario di Lorenz Kienzle, ex difensore di Lugano (2010-2016) e Ambrì (2018/19) che la scorsa primavera, dopo un serio infortunio - non il primo della carriera -, si è rimboccato nuovamente le maniche ed è ripartito un passo alla volta. Prima l'operazione al crociato del ginocchio destro, poi la riabilitazione con lo staff del Centro dello sport dell'Ars Medica, fino alla firma con il Visp, club di Swiss League che ha già ricevuto semaforo verde in caso di promozione in NL.

Il 33enne, che nelle ultime due stagioni aveva militato nel Davos - prima della naturale scadenza del contratto - è ora sempre più vicino al ritorno sul ghiaccio.
«Proprio così, ho appena ricevuto l'ok dai medici e martedì, contro l'EVZ Academy, dovrei fare il mio esordio con la nuova maglia - ci spiega Lorenz Kienzle - Ovviamente con un po' di testa a livello d'intensità e minutaggio. Sarà ancora un processo graduale per non caricare troppo il ginocchio e rischiare gonfiore e problemi con la cartilagine».

Tornare in pista a battagliare è già una grande vittoria.
«Assolutamente, sono felice di aver superato anche questa. All'inizio non è stato facilissimo ed ero deluso di non poter continuare in NL a causa di questo infortunio. Poi però è arrivato un club come il Visp e ne sono contento. Adesso voglio iniziare ad aiutare concretamente la squadra, che come obiettivo ha quello di salire in A».

L'accordo tra le parti è valido fino al 2023. Com'è nata l'operazione?
«Linus Klasen mi ha chiamato tante volte, così come il capitano Raphaël Kuonen, entrambi ex Lugano. Linus mi ha cercato e convinto. Sono contento perché a Visp ho trovato un ambiente che mi ha accolto a braccia aperte. C'è anche il ticinese Giacomo Casserini, un altro amico».

Attualmente sesto, il Visp punta più in alto.
«C'è il potenziale per stare nelle prime quattro, ma al momento siamo un po' più indietro. Diciamo che si vuole crescere e i giochi si decideranno nella post-season».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
1 ora
Mattia Bottani, è tutto vero: convocato in Nazionale
Mattia Bottani farà parte della Svizzera impegnata a giugno in Nations League
TAMPERE & HELSINKI
4 ore
Svizzera in pista per blindare il primato
La selezione di Fischer, sin qui imbattuta (6 vittorie su 6), si gioca il primo posto contro gli spigolosi tedeschi.
SUPER LEAGUE
14 ore
«Croci-Torti? Al momento giusto decideremo quello che sarà dal 1. luglio 2023»
«Con i risultati positivi… Lugano più attrattivo»
SUPER LEAGUE
16 ore
Alex Frei torna a Basilea: è lui il nuovo condottiero
Ora è ufficiale: Alex Frei, fresco di promozione con il Winterthur, è il nuovo tecnico dei rossoblù.
SUPER LEAGUE
19 ore
«Non ho diritto a vacanze», Da Silva deve ricostruire il Lugano
«Con le uscite cambia la nostra pianificazione dell’immediato. Ora cerchiamo dei giocatori pronti»
SUPER LEAGUE
21 ore
Croci-Torti: «Bottani in Nazionale? Ciliegina sulla torta»
«Il mercato? Mi aspetto che arrivino giocatori pronti ad aiutare questa squadra»
SUPER LEAGUE
23 ore
Mattia Croci-Torti non si muove da Lugano
Croci-Torti confermato sulla panchina del Lugano
SERIE A
1 gior
«La gente rideva...»
Lo svedese: «L'ultima partita da giocatore? Se starò bene...»
TAMPERE & HELSINKI
1 gior
La Svizzera fa sei su sei: Francia ribaltata
Continua il percorso netto dei rossocrociati, che hanno piegato 5-2 i francesi di Philippe Bozon.
SERIE A
1 gior
Milan campione d'Italia, non succedeva da undici anni
Milano è rossonera: con il 3-0 di Reggio Emilia la squadra di Pioli ha potuto festeggiare la conquista del titolo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile