Immobili
Veicoli
Juventus
2
Lazio
2
fine
(2-0)
Francia
2
Germania
3
fine
(1-2 : 1-0 : 0-1)
Finlandia
4
Usa
1
fine
(1-0 : 3-0 : 0-1)
Juventus
2
Lazio
2
fine
(2-0)
Francia
2
Germania
3
fine
(1-2 : 1-0 : 0-1)
Finlandia
4
Usa
1
fine
(1-0 : 3-0 : 0-1)
Reuters/archivio
HCAP
06.01.22 - 17:170
Aggiornamento : 20:52

Filip Chlapík è dell’Ambrì

L’Ambrì ha ingaggiato fino al 2024 Filip Chlapík. Paolo Duca: «Con noi per tentare di tornare in NHL»

Chlapík è il miglior marcatore del campionato ceco.

AMBRÌ - Nuovo straniero ad Ambrì. Dalla prossima stagione e fino all’aprile 2024 in Leventina si muoverà Filip Chlapík, attaccante al momento in forza allo Sparta Praga. Scelto nel secondo giro (numero 48) del Draft 2015 dagli Ottawa Senators, il 24enne ha giocato in NHL (11 punti in 57 partite), AHL (con i Belleville Senators, collezionando 88 punti in 148 match), Liiga (con i Pelicans, 6 punti in 11 presenze) e appunto nel campionato ceco. 

Di seguito il comunicato del club biancoblù:
“L’Hockey Club Ambrì Piotta comunica l’ingaggio dell’attaccante di nazionalità ceca Filip Chlapík per le stagioni 2022-2023 e 2023-2024.

Il classe 1997, che terminerà la stagione 2021/2022 con la sua attuale squadra dello Sparta Praga, al momento è al comando della classifica marcatori del campionato ceco con 20 goal e 22 assist in 32 partite. Durante questa stagione Filip ha anche messo a referto 5 goal in 9 partite di Champions Hockey League sempre con lo Sparta di Praga.

L’attaccante nativo di Praga, dalla stagione 2014/2015 alla stagione 2019/2020 è stato impegnato prima nella QMJHL ed in seguito nell’organizzazione degli Ottawa Senators, che lo avevano scelto al secondo giro del draft nel 2015. Nelle 6 stagioni passate in Nord America, Filip ha collezionato un bottino di 86 goal e 164 assist in 200 partite in QMJHL, 37 goal e 51 assist in 148 partite in AHL e 5 reti e 6 passaggi in 57 partite in NHL. Dalla stagione 2020/2021 Chlapík ha fatto ritorno in Europa, dapprima con i Pelicans di Lahti nel campionato finlandese, poi in patria con lo Sparta di Praga.

A livello internazionale Chlapík può vantare 9 apparizioni con la nazionale maggiore della Repubblica Ceca e 4 mondiali a livello giovanile, due con la nazionale U20 e due con la U18.”

Il commento di Paolo Duca: "Filip è un possente attaccante dotato di un buon pattinaggio e di un buon istinto offensivo. Siamo contenti che abbia scelto l’Ambrì per tentare il ritorno in NHL".”

HOCKEY: Risultati e classifiche

TI-Press
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SteveAMG 4 mesi fa su tio
Finalmente il titolo è sarà nostro
Evry 4 mesi fa su tio
Chissà se il Coach polvere bagnata lo saprà gestire...
Bibo 4 mesi fa su tio
@Evry Al limite il tuo amicone chiamerà te che sei il guru di tutto e tutti...
cle72 4 mesi fa su tio
@Evry Forse dimentichi ma Kubalik era sotto di lui. Straniero che poi ha trovato la strada per la NHL dove ha fatto bene anche li. Cereda sta facendo un lavoro egregio non preoccuparti per noi, guarda a casa vostra.
cle72 4 mesi fa su tio
@Evry Dimenticavo, abbiamo visto come è capace il vostro allenatore a gestire i vostri giocatori, senza le prime donne in squadra, eravate messi peggio di noi, ricordi??? Poi chiaro una volta rientrati Carr (grande giocatore) su tutti e gli altri la squadra ha ricominciato a girare. Dunque solo merito del livello dei giocatori, senza questi il vostro allenatore fufa. A Ginevra non ha combinato nulla!
cle72 4 mesi fa su tio
Ottima notizia e I numeri sono incoraggianti. Forza Ambri, grande Paolo, grande Luca, gra di tutti💪
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 ora
La Finlandia sculaccia gli USA e vola
Gli scandinavi hanno prevalso sugli Stati Uniti 4-1. Nel Gruppo A la Germania ha invece superato la Francia 3-2.
TAMPERE & HELSINKI 2022
5 ore
Il Canada non sbaglia, vince anche la Lettonia di Merzlikins
La Nazionale con la foglia d'Acero si è imposta per 5-1 sulla Slovacchia, mente i lettoni per 3-2 sulla Norvegia
NAZIONALE
7 ore
Miranda e Riat premiati da Patrick Fischer
Patrick Fischer ha assegnato gli ultimi due posti disponibili nel roster
COPPA SVIZZERA
10 ore
Coppa Svizzera, festeggia anche Vacallo: «Alcuni a Berna solo per il Crus»
Il sindaco di Vacallo, comune nel quale Mattia Croci-Torti è nato e cresciuto, è naturalmente felice e orgoglioso
PREMIER LEAGUE
11 ore
Klopp sbotta: «È la competizione più ridicola nel calcio»
Troppi impegni, tanti infortuni (l'ultimo quello di Salah). Il mister dei Reds dice la sua...
FCL
16 ore
Il Lugano, la Coppa e (ancora) l'Europa: l'impresa del Crus è servita
I bianconeri hanno riportato la Coppa nazionale a Cornaredo: si tratta della quarta affermazione nella storia del club.
COPPA SVIZZERA
1 gior
Lugano, l'euforia è grande: «Il Ticino ha vinto»
Oltre al gladiatore Mijat Maric, si è espresso anche Martin Blaser, CEO del club: «Croci-Torti? Scelta azzeccata».
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Danimarca, poca cosa: la Svizzera la demolisce
Secondo successo “mondiale” per la Svizzera, sbarazzatasi 6-0 della Danimarca
COPPA SVIZZERA
1 gior
Piccolo-Grande Crus: «Siamo nella storia»
Il tecnico del Lugano in lacrime dopo l'importante vittoria: «Come tifo siamo stratosferici».
COPPA SVIZZERA
1 gior
Lugano, è tutto vero: «Contentissimo per il Ticino»
Capitan Sabbatini non sta più nella pelle: «È il trofeo più importante della mia carriera».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile