Immobili
Veicoli
Genoa
0
Bologna
0
1. tempo
(0-0)
Canada
3
Svizzera
6
fine
(3-3 : 0-1 : 0-2)
Austria
0
Finlandia
3
fine
(0-1 : 0-1 : 0-1)
Genoa
0
Bologna
0
1. tempo
(0-0)
Canada
3
Svizzera
6
fine
(3-3 : 0-1 : 0-2)
Austria
0
Finlandia
3
fine
(0-1 : 0-1 : 0-1)
Freshfocus, archivio
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
10.12.21 - 11:000
Aggiornamento : 21:30

«Ambrì e Lugano? Sono riconoscente a entrambi i club»

Biancoblù e bianconeri si affrontano per la quinta volta in questa stagione: il bilancio è di 3-1 per Fazzini e compagni

I sottocenerini occupano la nona posizione in classifica (38 punti) due lunghezze in più dei cugini (36), che hanno anche giocato due gare in più.

AMBRì - Il quinto derby stagionale - fra Ambrì e Lugano - in programma questa sera alla Gottardo Arena, si preannuncia entusiasmante. 

L'Ambrì proverà a invertire la tendenza negativa a livello di risultati (sette ko nelle ultime otto uscite), mentre il Lugano – quattro affermazioni negli ultimi cinque match – cercherà di proseguire la striscia positiva. «Il derby è sempre una sfida speciale, molto sentita e ricca di emozioni», sono state le parole dell'ex attaccante degli anni '90 Stefano Togni. «Il Lugano arriva da una settimana di allenamenti, mentre i biancoblù sono scesi sul ghiaccio martedì. Sono curioso di vedere come andrà a finire, anche perché la parte bassa della classifica é molto corta e non si può abbassare la guardia». 

Dopo l'ultima pausa dedicata alle nazionali i sottocenerini sono stati in grado di dare una svolta al loro campionato. «Il gruppo ha recuperato alcuni tasselli importanti e in pista si è visto. Sul ghiaccio i bianconeri sembrano un'altra squadra e possono vantare quattro linee molto competitive. I rientri di Schlegel fra i pali e di Carr in attacco, uniti a quelli dei difensori Loeffel e Guerra, hanno permesso al gruppo di diventare più compatto e pericoloso».

E l'Ambrì? «Ha purtroppo sprecato diverse occasioni perdendo punti preziosi in maniera evitabile, a causa di certi cali di tensione. La squadra gioca bene, ma troppe volte si è resa protagonista di momentanei blackout. Stranieri? Per il momento non hanno ancora fatto la differenza, se non in qualche partita ed è un peccato perché gli svizzeri stanno sfornando ottime prestazioni. Effettivamente mancano i punti degli stranieri, ma non bisogna nemmeno mettere loro troppa pressione addosso, anche perché potrebbero sbloccarsi da un momento all'altro e iniziare a inanellare un punto dietro l'altro».

Quale squadra ti ha stupito di più finora? «Il Rapperswil è la vera rivelazione di questo campionato. I sangallesi occupano infatti la seconda posizione in classifica e si stanno rendendo protagonisti di una stagione sopra le righe. Alla squadra funziona tutto e può davvero dire la sua. Mi sta davvero impressionando Zangger che alla Diners Arena ha trovato la sua dimensione ed è esploso. Se pensiamo che l'anno scorso militava nei Ticino Rockets e adesso gioca in linea con Cervenka, il miglioramento è netto. Finora ha messo a referto già 20 punti (11 gol) in 31 partite».

Nella sua carriera Togni - tre stagioni in Leventina e quattro a Lugano - ha giocato numerosi derby e per lui si tratta senza dubbio di un incontro speciale... «Ad Ambrì mi è stata data la possibilità di prendere confidenza con questo sport e di diventare un giocatore di hockey. In seguito mi sono trasferito a Lugano, dove ho potuto vivere una realtà diversa e imparare dai tanti campioni con cui ho avuto il piacere di giocare. Sono state due esperienze fantastiche e le porterò sempre nel mio cuore. Sono riconoscente a entrambi i club e quando vado a vedere una partita dal vivo, i ricordi riaffiorano e provo sempre delle grandi emozioni».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI 2022
7 min
Svizzera da sballo: Canada sculacciato e vetta... solitaria
La truppa di Patrick Fischer si è imposta con il punteggio di 6-3, in rete anche il ticinese dell'Ambrì Michael Fora.
TAMPERE & HELSINKI 2022
51 min
Ambühl da sballo: il 38enne entra nella storia
L'attaccante della Nazionale è sceso sul ghiaccio della Coppa del Mondo per la 120esima volta nella sua carriera.
DIRETTA LIVE
TAMPERE & HELSINKI
2 ore
Segna anche Suter: Svizzera-Canada 5-3
Contro il Canada c'è in gioco la vetta. Gli elvetici sono andati in gol anche con Fora, Siegenthaler, Kukan e Hischier.
TAMPERE & HELSINKI 2022
3 ore
Gli USA fanno la voce grossa: stesa la Svezia
Gli statunitensi hanno vinto al supplementare: 3-2 il risultato. Nel Gruppo B la Danimarca ha battuto la Francia 3-0.
LIGUE 1
5 ore
PSG o Real? Ecco la verità: parla la mamma di Mbappé...
Fayza Lamari si è espressa in merito alla situazione del figlio: «Le trattative sono finite, ora Kylian deve decidere».
LIGUE 1
7 ore
Di Maria alla Juventus è (praticamente) fatta
Il PSG ha salutato il laterale argentino dopo sette campionati disputati sotto la Tour Eiffel.
TENNIS
10 ore
«Decisione esagerata, noi non vogliamo contribuire alla propaganda russa»
Provvedimenti contro Wimbledon, arriva la replica degli organizzatori: «È una profonda delusione».
SERIE A
19 ore
Toro incornato da Abraham e Pellegrini: Roma in Europa League
Gli uomini di Mourinho passano 3-0 a Torino. Ora la testa va alla finale di Conference League.
BELLINZONA
23 ore
Peripezie e lieto fine: che grande vittoria per il Bellinzona
Gabriele Gilardi: «Quando deve dare una licenza, la Lega non si accontenta di un foglietto da bar»
BELLINZONA
1 gior
Bellinzona, c’è la licenza: per la Challenge League è (praticamente) fatta
Il Bellinzona ha ottenuto la licenza per giocare in Challenge League
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile