Immobili
Veicoli
STRICKER D. (SUI)
1
SANDGREN T. (USA)
1
3 set
(6-4 : 6-7 : 1-0)
STRICKER D. (SUI)
1
SANDGREN T. (USA)
1
3 set
(6-4 : 6-7 : 1-0)
TiPress
HCAP/HCL
01.12.21 - 13:480
Aggiornamento : 21:07

Fora e Bertaggia dovrebbero lasciare il Ticino

Il difensore biancoblù e l'attaccante bianconero dovrebbero continuare la loro carriera oltre Gottardo.

DAVOS - Al termine della corrente stagione Michael Fora e Alessio Bertaggia dovrebbero lasciare il Ticino per trasferirsi rispettivamente a Davos e Ginevra.

Il difensore leventinese aveva posto la sua firma su un rinnovo biennale la scorsa primavera, con una clausola che gli avrebbe permesso di liberarsi al termine del campionato 2021-22. Clausola che, stando al Blick, il roccioso difensore della nazionale avrebbe dunque fatto valere. Attualmente ai box per infortunio, Fora quest'anno ha sin qui totalizzato 2 reti e 7 assist in 20 partite. 

Anche a Lugano dovrebbe registrarsi una partenza importante. Secondo quando riportato da Watson, Alessio Bertaggia avrebbe infatti trovato un accordo pluriennale con il Ginevra. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

imago
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 mese fa su tio
Davos è una realtà (RICCA) di montagna, unica e di alto livello (vedi anche la scuola sportiva che tanti talenti ha portato lassù ala corte di Del Curto...). Non a caso ha vinto diversi Titoli e non certo solo col... cuore; ma con Roster fortissimi (e quindi CARI). E gli introiti del carrozzone Spengler sono da paura. Poi, l'Hcap: è sì, pure una realtà unica, positivamente per certi aspetti, per altri molto ipocrita, foraggiata da tifosi locarnesi e bellinzonesi o chiassesi (e pure luganesi) abbienti e RICCHI. E non entriamo in merito alla forza politica di cui gode (vedi -per es.- il "miracolo" pista nuova). Poi, last but not least, l'altra realtà di... montagna, il Langnau. Forse quella più autentica, con pista ristrutturata e tifosi prevalentemente della regione. Per chiudere quindi, che un Fora vada forse a Davos, le ragioni valide e legittime possono essere parecchie. Ovviamente signfica che le parole identità e cuore, tanto care a Cereda, per il forte difensore, non siano proprio in linea col proprio attuale coach.
Bibo 1 mese fa su tio
@sergejville Langnau, quasi 10.000 abitanti con un mucchio di aziende, proprio un tipico paesino di montagna...
DonPedro 1 mese fa su tio
@sergejville vedi solo tre colori, i tuoi commenti troppo faziosi e partigiani... Langnau budget superiore all'Ambrì comunque.
DonPedro 1 mese fa su tio
@sergejville a proposito di realtà ipocrite come le definisci guarda in casa tua, con soliti trucchetti di affitti sponsorizzati al comune e altre furberie varie... prova ad essere un pochino oggettivo magari...
Evry 1 mese fa su tio
@sergejville quante starnazzate al vento, per Fora si tratta di fare un grande passo in avanti e per Bertaggia e arrivata l'ora di cambiare. auguri
Evry 1 mese fa su tio
Per Fora è un ottima soluzione, bravo complimenti e auguri. Mentre se Bertaggia va a Ginevra , benen per lui per il Lugano altri giocatori di peso. Forza Lugano auiguri
Dani/hcl 1 mese fa su tio
Piazza mediocre(!)un buco tra le montagne(!)se sei un tifoso leventinese o sei ubriaco o cambia spacciatore!! Più buco di Ambri non so proprio cosa esista🏨🏨
Scherpa61 1 mese fa su tio
@Dani/hcl Cadenazzo dove vivi tu…
cle72 1 mese fa su tio
@Dani/hcl Io sono tifoso hcap e questa volta in parte condivido il tuo scritto. Davos non è una piazza mediocre. Il resto commento da tifoso hcl. Siamo una squadra di un piccolo paese di montagna, un miracolo se pensiamo da quanti anni siamo nell hockey che conta. Altre realtà come la nostra sono sparite, ricordo il mitico Arosa. Dunque rispetta e rispettiamo tutte le squadre. Se no non si è sportivi, ma semplici tifoselli di bassa categoria.
Evry 1 mese fa su tio
@cle72 In parte condivido, ma le solite lagne in merito al paesello di montagna ecc lasciali da parte perchè ........ auguri
Bibo 1 mese fa su tio
Se così fosse per lui è una ottima soluzione, squadra ambiziosa e con buone possibilità di vincere qualcosa a breve-medio termine. Peccato per l'Ambrì ma sapremo trovare valide alternative.
Findus 1 mese fa su tio
spero non sia vero, sarebbe una delusione va bene partire per la NHL o per una città per scelta di vita ma davos é una piazza mediocre in un buco tra le montagne
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
«Mi dico spesso che sono stato pazzo a fare quello che ho fatto»
L'ex presidente del club bianconero Angelo Renzetti: «Il mercato? Manca l'ultimo passo».
TENNIS
5 ore
Tre anni di bando dall’Australia? Djokovic, escamotage cercasi
Craig Tiley: «Novak Djokovic non ci farà causa»
HCL
9 ore
Il Lugano a Zugo: «Tattica e teoria le puoi buttare nel lago»
McSorley sprona il Lugano: «Non dobbiamo sentire puzza di bruciato per iniziare a muoverci»
FORMULA 1
12 ore
«Denaro, politica e falsità: molte cose non hanno senso»
Il finlandese Kimi Raikkonen, ritiratosi dopo 20 anni passati in pista a battagliare, non prova nostalgia per la F1.
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Weekend da sei punti per l'Ambrì
La formazione leventinese ha piegato 4-0 il Langnau e 3-2 il Davos, mentre il Lugano ha battuto il Berna 3-2 ai rigori.
SERIE A
1 gior
Il big-match finisce a reti bianche
Rossoneri e bianconeri si sono lasciati sullo 0-0.
SCI ALPINO
1 gior
Lesione al legamento crociato e frattura al perone, Goggia nei guai
Il ginocchio scricchiola ma Goggia spera: «Mi dispiace»
SERIE A
1 gior
Il Napoli non rallenta, la Samp affonda
Battuta la Salernitana, il Napoli è momentaneamente secondo della classifica. Samp a picco.
SCI ALPINO
1 gior
Feuz-Odermatt da sballo: Kitzbühel è rossocrociata
Feuz vince davanti a Odermatt, gran bottino nella discesa di Kitzbühel
SCI ALPINO
1 gior
Gut-Behrami non pervenuta, Gisin da applausi
Lara fuori dalla top-ten, Michelle Gisin splendida terza. Brutta caduta per la Goggia
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile