Immobili
Veicoli
Imago, archivio
NATIONAL LEAGUE
20.10.21 - 16:060

Zugo alle prese con il coronavirus

Domani sono in programma altri test: dai risultati di essi si deciderà se i Tori potranno scendere in pista nel weekend

ZUGO - Come indica una nota dello Zugo, dai test PCR effettuati ieri è emerso che un altro giocatore dei Tori è risultato positivo al Covid-19 (già positivo al test rapido), oltre che un membro dello staff. 

Il club della Svizzera centrale ha indicato che domani verrà effettuato un nuovo giro di test e che, a dipendenza dei risultati, si deciderà come agire in vista delle gare del weekend. Sabato proprio lo Zugo dovrebbe essere ospite del Lugano...

Ricordiamo che ieri sera Suri e compagni non sono scesi in pista in via precauzionale contro il Davos

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 3 mesi fa su tio
1) quindi il vaccino è poco efficace? Oltretutto nel corpo di uno sportivo... 2) all'EVZ è sfuggito qualcosa?
Bibo 3 mesi fa su tio
@sergejville Certo che in vaccino è efficace ma non è infallibile e non è che uno sportivo abbia (per forza) una miglior difesa immunitaria di un "normale", Se come pare il contagio è stato fatto nella partita di Champions bastava che un giocatore avversario fosse malato senza sintomi e il gioco è fatto, in uno sport così di contatto è facile contagiarsi. Non dimentichiamo l'anno scorso come andava, moltissime partite rinviate e squadre in quarantena, inoltre niente pubblico (che quest'anno malgrado la presenza al 100% e niente mascherine non ha portato ad un innalzamento dei contagi.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
«Arbitri corrotti e a favore di Nadal», Shapovalov sconfitto e furioso
Frustrato dopo la sconfitta, Shapovalov ha lanciato dure accuse contro Nadal e i giudici
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Lo sniper è tornato: «Lugano? Vogliamo continuare a vincere»
Gregory Hofmann: «Negli ultimi mesi ho vissuto molte emozioni e la nascita di mia figlia è stato il più bel regalo».
HCAP / HCL
8 ore
Ambrì e Lugano, serve l'impresa
Martedì di passione per Ambrì e Lugano, attesi rispettivamente da Zurigo e Zugo
SUPER LEAGUE
17 ore
«Mi dico spesso che sono stato pazzo a fare quello che ho fatto»
L'ex presidente del club bianconero Angelo Renzetti: «Il mercato? Manca l'ultimo passo».
TENNIS
21 ore
Tre anni di bando dall’Australia? Djokovic, escamotage cercasi
Craig Tiley: «Novak Djokovic non ci farà causa»
HCL
1 gior
Il Lugano a Zugo: «Tattica e teoria le puoi buttare nel lago»
McSorley sprona il Lugano: «Non dobbiamo sentire puzza di bruciato per iniziare a muoverci»
FORMULA 1
1 gior
«Denaro, politica e falsità: molte cose non hanno senso»
Il finlandese Kimi Raikkonen, ritiratosi dopo 20 anni passati in pista a battagliare, non prova nostalgia per la F1.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Weekend da sei punti per l'Ambrì
La formazione leventinese ha piegato 4-0 il Langnau e 3-2 il Davos, mentre il Lugano ha battuto il Berna 3-2 ai rigori.
SERIE A
1 gior
Il big-match finisce a reti bianche
Rossoneri e bianconeri si sono lasciati sullo 0-0.
SCI ALPINO
1 gior
Lesione al legamento crociato e frattura al perone, Goggia nei guai
Il ginocchio scricchiola ma Goggia spera: «Mi dispiace»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile