Ti-press (Samuel Golay)
HCL
18.10.21 - 19:030
Aggiornamento : 19.10.21 - 09:27

Weekend dello sport a Lugano il 30 e 31 ottobre

Le 140 società sportive sparse sul territorio della Città di Lugano fanno sentire la propria voce.

Anche l’HCL contribuirà a questo forte segnale verso l’opinione pubblica. Nell’ambito di questa iniziativa ogni abbonato può ottenere un biglietto gratuito nel proprio settore (fino ad esaurimento) per la partita del 30 ottobre contro il Ginevra.

LUGANO - Il fine settimana del 30-31 ottobre le 140 società sportive sparse sul territorio della Città di Lugano faranno sentire la propria voce e la propria passione per riempire di gente gli stadi, le palestre e le piste a sostegno dell’iniziativa “Sì allo Sport” che sta suscitando un ampio riscontro mediatico e d’interesse.

Anche l’HCL contribuirà a questo forte segnale verso l’opinione pubblica per mostrare il peso specifico dello sport in tema di salute, crescita e aggregazione sociale e indotto economico.

Nell’ambito di questa iniziativa ogni abbonato dell’Hockey Club Lugano può presentarsi da oggi e fino a venerdì 29 ottobre compreso negli orari d’ufficio (8.30/12.00 – 14.00/18.00) al Segretariato HCL in Via Maraini 15 A, Pregassona, per ottenere un biglietto gratuito nel proprio settore fino ad esaurimento posti per la partita di sabato 30 ottobre 2021 alla Cornèr Arena contro il Ginevra.

 Esibendo la propria tessera, gli abbonati HCL possono inoltre:
- presentarsi al Segretariato del FC Lugano a Cornaredo entro venerdÌ 22 ottobre e ottenere un biglietto gratuito per la partita di Swiss Football League FC Lugano-FC Servette di domenica 31 ottobre 2021 (inizio ore 16.30); a partire dal 23 ottobre i biglietti saranno distribuiti gratuitamente sul sito del FC Lugano
- presentarsi allo sportello della Divisione Sport a Cornaredo e ottenere un biglietto gratuito per la partita del massimo campionato svizzero di basket Lugano Tigers-Swiss Central Basket di sabato 30 ottobre 2021 (inizio alle ore 17.00 all’Istituto Elvetico di Lugano).

Allo stesso modo, i detentori di una tessera stagionale del FC Lugano e dei Lugano Tigers hanno la possibilità, sempre con le stesse modalità e negli stessi orari, di presentarsi al Segretariato HCL e ricevere un biglietto omaggio per la gara di sabato 30 ottobre 2021 alla Cornèr Arena contro il Ginevra (inizio ore 19.45).

Il DNA Bianconero & Events animerà inoltre sabato 30 ottobre a partite dalle ore 17.00 un capannone con buvette e musica che sarà montato allo stadio di Cornaredo, lato Cinestar. Al termine della partita della Cornèr Arena i tifosi potranno incontrare alcuni giocatori della prima squadra bianconera. L’incasso del capannone sarà interamente devoluto alla Sezione Giovanile dell’Hockey Club Lugano.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ISO 37001 1 mese fa su tio
Ma certo! Chi mai può essere contrario allo sport? Però mi sorge un dubbio: come mai quello che si vuole sostenere con questa iniziativa si chiama "Polo Sportivo" e non "Speculazione Edilzia con un campetto di calcio annesso"? Non sarà per ingannare la gente, vero? E come mai non si fanno due votazioni separate, una per il campetto e l'altra per la speculazione? Che strano...
Bibo 1 mese fa su tio
@ISO 37001 Non essendo di Lugano me ne frega relativamente poco se si farà o no ma...La città non può permettersi di costruire da sola anche solo lo stadio e il palazzetto, nemmeno con prestiti riuscirebbe a farlo (almeno un centinaio di milioni ) dunque deve affidarsi ad investitori esterni che ovviamente devono ricavarci qualcosa, no? a meno che tutti i contrari ce li mettono loro, allora va benissimo...
F/A-19 1 mese fa su tio
@Bibo Ma ai contrari non interessano i palazzi speculativi destinati od a rimanere vuoti od a svuotare quelli esistenti, un piano B esiste e costa 100 milioni, esiste dal 2014 e se non si fosse perso tempo e denaro a quest’ora la città di Lugano era già ben servita ed il FCL non doveva andare a Lucerna per le sue partite europee. Invece siamo qui a votare un’opera che probabilmente non verrà mai eseguita.
Bibo 1 mese fa su tio
@F/A-19 Boh...come detto non mi iteressa molto e non mi sono informato bene ma i 100 milioni sono troppi per la città e ai privati non interessa solo la parte sportiva a meno di inserirci negozi ecc... come in altri posti ma a Lugano non avrebbe senso visto che già ce ne sono a pochi km, dunque chi ci mette i soldi?
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Alla Gottardo Arena soltanto con il 2G
Soltanto vaccinati e guariti potranno entrare nella pista leventinese.
CALCIO
3 ore
Losanna: vittima (nuovamente) di razzismo, Mory Diaw non ci sta
Dopo la partita di domenica, il portiere del Losanna Diaw ha ricevuto un messaggio su Instagram contenente una scimmia
CHAMPIONS LEAGUE
5 ore
Milan: tutto in una notte
I rossoneri dovranno battere il Liverpool, ma potrebbe anche non bastare...
NATIONAL LEAGUE
15 ore
«Siamo ancora un po’ troppo “straniero-dipendenti”»
Con Jan Cadieux il Ginevra è tornato in carreggiata «Pre-playoff? In condizioni "normali" non possiamo restarne fuori».
HCL
18 ore
3G o 2G? «Non vorremmo fare distinzioni»
Domani potrebbe cadere la decisione della Lega in merito alle modalità con cui si entrerà in pista.
NATIONAL LEAGUE
21 ore
All'Ambrì mancano i punti degli stranieri. Lugano? Adesso è più solido
Venerdì 10 dicembre è in programma il quinto derby stagionale alla Gottardo Arena (ore 19.45).
SERIE A
1 gior
Arrestato Massimo Ferrero
Il presidente è finito in manette per reati societari e bancarotta. Club non coinvolto.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Bachofner torna allo Zurigo
L'attaccante 25enne, attualmente in forza allo Zugo, tornerà ad indossare la maglia del Lions.
FORMULA 1
1 gior
Botti, penalità e polemiche: alla fine gode Hamilton
Hamilton primo su Verstappen in Arabia Saudita. Piloti appaiati in classifica, si decide tutto ad Abu Dhabi
SCI ALPINO
1 gior
Lara seconda in super G, trionfa ancora la Goggia
Bella prestazione della ticinese, staccata di soli 11 centesimi dall'azzurra, intrattabile sulle nevi di Lake Louise.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile