OTT Senators
5
WAS Capitals
7
fine
(1-4 : 3-2 : 1-1)
STL Blues
3
LA Kings
0
fine
(0-0 : 0-0 : 3-0)
OTT Senators
5
WAS Capitals
7
fine
(1-4 : 3-2 : 1-1)
STL Blues
3
LA Kings
0
fine
(0-0 : 0-0 : 3-0)
Tipress, archivio
NATIONAL LEAGUE
21.09.21 - 09:000
Aggiornamento : 12:58

L'Ambrì a caccia del riscatto in casa, il Lugano ospita la corazzata

I leventinesi sfideranno i Lakers, mentre i bianconeri proveranno a mettere il bastone fra le ruote allo Zugo.

I biancoblù hanno perso le ultime due partite di campionato, la truppa di McSorley cerca invece il secondo sigillo stagionale a domicilio.

AMBRÌ/LUGANO - Nella serata odierna Ambrì e Lugano scenderanno sul ghiaccio per disputare la loro sesta partita stagionale di National League.

Per l'occasione la truppa di Cereda affronterà alla Gottardo Arena il Rapperswil. I leventinesi sono reduci da due battute d'arresto consecutive – con Zugo (1-4) e Ajoie (0-4) – dopo aver sconfitto nell'ordine Zurigo (2-1), Friborgo (6-2) e Langnau (3-1).

La compagine biancoblù cerca dunque il riscatto davanti ai propri tifosi, i quali si aspettano una reazione forte da parte del gruppo, anche perché la battuta d'arresto contro i neopromossi giurassiani fa ancora male. Contro i Lakers la squadra sarà quindi chiamata a ritrovare quella solidità difensiva e quella freschezza offensiva mostrate nelle prime tre uscite di campionato.

Nello stesso tempo i cugini del Lugano ospiteranno la corazzata Zugo alla Cornèr Arena. I bianconeri sono reduci dall'importante successo maturato a Les Vernets contro il Ginevra (5-3) e questa sera tenteranno di regalare ai propri sostenitori la seconda affermazione casalinga della stagione, dopo il 2-0 rifilato al Rapperswil all'esordio.

Chris McSorley dovrà presumibilmente ancora fare a meno dei servigi di Daniel Carr. Ricordiamo che il numero 7 dei sottocenerini aveva rimediato una commozione cerebrale nel corso dell'ultimo periodo del match contro l’Ajoie di martedì scorso. Il suo ritorno alle competizioni verrà valutato dallo staff medico del Lugano giorno dopo giorno.

Infine da segnalare il derby fra Friborgo e Losanna, con i vodesi – attualmente ultimi in classifica (2 punti) – alla ricerca della prima vittoria piena stagionale in National League.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
7 ore
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
GALLERY
LIGUE 1
12 ore
Follia a Marsiglia, Neymar protetto dagli scudi per battere un calcio d’angolo
Spettacolo indecoroso durante il match di Ligue 1 giocato a Marsiglia.
TENNIS
15 ore
Australian Open, porte aperte anche ai non vaccinati
Le indiscrezioni del New York Times smentiscono le precedenti dichiarazioni delle autorità
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Lugano troppo superficiale, Ambrì solido ma sterile
Nel fine settimana appena trascorso HCL e HCAP non hanno raccolto sorrisi.
FORMULA 1
1 gior
Verstappen vince e allunga, Hamilton a -12
L’olandese ha vinto il GP degli Stati Uniti, 17esimo appuntamento del Mondiale. Secondo Hamilton
SERIE A
1 gior
Dybala risponde a Dzeko: 1-1 tra Inter e Juve
Il derby d'Italia, giocato a San Siro, è finito in parità.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il Losanna aggancia il Lugano
Nell'unico match domenicale i vodesi hanno sconfitto il Bienne, raggiungendo i bianconeri a 23 punti.
SCI ALPINO
1 gior
Fantastico Odermatt: successo a Sölden
Terzo dopo la prima manche del gigante, l'elvetico è riuscito vincere sulle nevi austriache.
MERCATO
1 gior
Donnarumma sempre più infelice: lascerà il PSG già a gennaio?
Il portiere italiano potrebbe lasciare la Ligue 1 già nella prossima sessione di mercato: Juve e Barcellona su di lui
SERIE A
1 gior
Altro veleno, Spalletti: «Totti? Speriamo de morì tutti dopo»
Ruggine infinita tra Spalletti e Totti: «Per lui fatte cose che non pensavo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile