keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
+2
HCL
18.09.21 - 21:580
Aggiornamento : 19.09.21 - 14:50

I bianconeri espugnano Les Vernets

Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.

Doppietta per Thürkauf e reti di Walker, Jospehs e Morini.

GINEVRA - Era la grande serata del ritorno di Chris McSorley a Ginevra, uomo tuttofare dei granata per tantissimi anni. Un ritorno che si e rivelato dolcissimo per il 59enne: il suo Lugano, infatti, si è imposto nella città di Calvino 5-3, riscattando la battuta d'arresto maturata 24 ore prima contro il Bienne. Quella fornita sul ghiaccio romando è stata senza dubbio la miglior prestazione stagionale dei bianconeri, che hanno saputo mantenere alto il ritmo per tutto l'arco del confronto. 

Per l'occasione l'head coach dei sottocenerini ha schierato Fatton tra i pali, di ritorno nello schieramento Samuel Guerra. 

Sono stati i ticinesi a sbloccare la partita - in boxplay - grazie a Thürkauf, abile a sfruttare al meglio il lavoro preparatorio di Bertaggia. Il vantaggio ha però avuto vita breve: dopo solo 63 secondi i padroni di casa hanno impattato la contesa con Winnik, in 5c4. Prima della sirena l'HCL ha avuto l'occasione per l'1-2, ma il duello tra Fazzini e Descloux l'ha vinto quest'ultimo. 

Poco prima di metà incontro ecco nuovamente due gol in rapida successione - uno per parte - nel giro di poco più di un minuto. Prima Walker ha "vinto" un tu per tu con il portiere locale, poi Moy ha riportato la situazione in parità tramite una conclusione dalla media distanza.

Al 33'56'' una conclusione velenosa di Josephs (al suo primo centro stagionale) ha consentito agli ospiti di guadagnare il secondo riposo in avanti di una rete.

Al 46' Giovanni Morini ha portato per la prima volta a due il margine di vantaggio, trasformando in oro un rebound di Charlin (entrato al posto di Descloux). Sei minuti più tardi lo stesso estremo difensore delle Aquile ha letteralmente regalato un disco ai bianconeri, lesti ad approfittarne nuovamente con Thürkauf in situazione di powerplay. La rete di Jooris, a meno di sette minuti dal 60', non ha infine modificato la sostanza del match. 

Per il Lugano, quella maturata a Ginevra, è una vittoria senza dubbio importantissima, soprattutto per il morale dopo alcune partite poco convincenti. I bianconeri, saliti a quota nove punti, torneranno in pista martedì sera in casa per affrontare i campioni svizzeri dello Zugo. 

GINEVRA - LUGANO 3-5, (1-1, 1-2, 1-2)
Reti: 10'06 Thürkauf (Bertaggia, 4c5!) 0-1; 11'09'' Winnik (5c4) 1-1; 27'29'' Walker (Fazzini, Alatalo) 1-2; 28'31'' Moy (Miranda) 2-2; 33'56'' Josephs (Guerra) 2-3; 45'57'' Morini (Herburger, Boedker) 2-4; 51'53''; Thürkauf (Arcobello, 5c4); 53'19'' Jooris (Le Coultre). 
Lugano: Fatton; Riva, Alatalo; Müller, Loeffel; Guerra, Chiesa; Wolf, Nodari; Stoffel, Arcobello, Fazzini; Morini, Herburger, Boedker; Josephs, Thürkauf, Bertaggia; Tschumi, Walker, Traber.
Penalità: 2x2' contro entrambe le squadre.
Note: Les Vernets, 4'471 spettatori. Arbitri: Wiegand, Piechaczek; Schlegel, Kehrli.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 mese fa su tio
Il Lugano è andato a dominare a Ginevra! Che partita!!
Evry 1 mese fa su tio
Complimenti ai Ginevrini che hanno accolto molto bene il loro ex Coach, grazie
Evry 1 mese fa su tio
Bravissimi e complimenti. Ora state iniziando a giocare con testa. AVANTI cosi, auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
2 ore
«Mattia Croci-Torti, il Luca Cereda bianconero»
Arno Rossini: «Lo Young Boys? Io sono positivo. Questo Lugano, quello di Croci-Torti, mi sta piacendo molto»
HCL
12 ore
Il Lugano cala il poker e liquida l'Ajoie
Reduci da due sconfitte, gli uomini di McSorley si sono riscattati superando meritatamente i giurassiani.
HCAP
12 ore
L’Ambrì regola il Langnau e torna alla vittoria
Successo meritato per i biancoblù (3-1), dimostratisi superiori ai Tigrotti in ogni fase della sfida.
MOTOGP
14 ore
Rossi attacca Marquez con le... Iene: «Nel 2015 mi ha fatto perdere il Mondiale»
Il Dottore si è espresso anche a proposito dell'ultima gara disputata a Misano: «È stato un weekend molto emozionante».
COPPA SVIZZERA
16 ore
«Non lo nascondo, nella mia testa un po' penso alla finale...»
Attesa spasmodica in vista dell'ottavo di finale di domani sera tra bianconeri e Young Boys.
FC LUGANO
18 ore
Lugano: confermati Ortelli e Padalino, Beatrice Girelli sarà Team Manager
La società bianconera ha completato l’organigramma dell’area sportiva, sotto la guida del coordinatore Carlos Da Silva
LUGANO
22 ore
«L'aspetto emotivo è quello più duro»
Angelo Renzetti, ormai ex patron bianconero, è tornato sulla cessione del Lugano e ha detto la sua sul PSE.
NHL
23 ore
Serata storica per Gregory Hofmann: primo gol in NHL (più un assist)
L'ex attaccante di Lugano e Ambrì è stato uno dei protagonisti del successo dei Columbus Blue Jackets sui Dallas Stars.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Largo agli U20: il Lugano ne ha finora schierati due, l'Ambrì zero
Il 19enne Joshua Fahrni del Berna è l'Under 20 che ha finora disputato più incontri nella massima serie elvetica (17).
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile