keystone-sda.ch / STR (Samuel Golay)
+2
HCAP
17.09.21 - 22:090
Aggiornamento : 18.09.21 - 11:59

Fine dell’imbattibilità, ma contro lo Zugo l’Ambrì non naufraga

Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato

I biancoblù sono stati battuti 1-4 dai Tori.

AMBRÌ - Prima sconfitta in campionato per l’Ambrì, combattivo ma… battuto in casa dallo Zugo: 1-4 il risultato finale.

L’imbattibilità, quella della squadra come quella della nuova pista, è terminata; l’Ambrì può in ogni caso ripensare senza troppo crucciarsi alla sfida contro i campioni in carica. Serviva dimostrare continuità dopo le tre vittorie consecutive? Nonostante il risultato negativo, i biancoblù ci sono riusciti. Hanno confermato di potersi battere a un livello molto alto, di saper sgomitare e graffiare per 60’, di riuscire a mettere in difficoltà anche l’avversario più pericoloso. Non poco, anche se la serata si è chiusa a pancia vuota. 

In un match parecchio sentito, la truppa di coach Cereda è partita meglio rispetto ai Tori. Ha messo più ritmo e pressione e, in meno di 5’, ha trovato il vantaggio con McMillan. Fortissimo, lo Zugo non si è fatto in ogni caso spaventare dalla zampata dei leventinesi né dall’atmosfera della loro nuova casa. Con pazienza e ordine ha infatti trovato il bandolo della matassa, ha trovato il suo gioco e ha piazzato il colpo, raggiungendo il pari al 14’05” con Djoos.

Il secondo parziale ha riproposto lo stesso copione. Padroni di casa meglio all’inizio e ospiti in “crescendo”. Le folate disegnate dagli uomini di Dan Tangnes - che hanno comunque anche rischiato - hanno lasciato il segno: Senteler prima e Hansson poi, prima del 40’, hanno infatti costruito il pesantissimo 1-3.

Nel terzo terzo i sopracenerini hanno nuovamente cominciato a tutta nella speranza di rientrare in partita. Hanno spinto ma non sono stati in grado di bucare la difesa dei Tori i quali, attenti e sempre velenosi, hanno disinnescato potenziale pericolo, piazzando poi con Herzog la rete della tranquillità (48'52"). Sono così arrivati comodi alla sirena, che ha certificato la loro quinta vittoria filata in campionato. 

AMBRÌ-ZUGO 1-4 (1-1, 0-2, 0-1)
Reti: 4’41” McMillan (Pestoni) 1-0; 14’05” Djoos (Suri) 1-1; 30’17” Senteler (Simion, Suri) 1-2; 39’35” Hansson (Herzog) 1-3; 48’52” Herzog (Martschini) 1-4.
AMBRÌ: Ciaccio; Dotti I.; Fora; Burren, Hietanen; Dotti Z.; Fohrler; Hächler; Kneubuehler; Regin; Kozun; Zwerger, Heim, Bürgler; McMillan, Grassi, Pestoni; Bianchi, Kostner, Trisconi; Dal Pian.
Penalità: Ambrì 5x2’; Zugo 8x2’.
Note: Gottardo Arena, 6’214 spettatori. Arbitri: Tscherrig, Hebeisen, Burgy, Duarte.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Samuel Golay)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 1 mese fa su tio
Ehhh quanto baccano, é vero che quando muovi la c.... la puzza arriva dappertutto. Non seguo nessuno sport professionistico e tantomeno l'Hockey ma costretto la settimana scorsa a sentire tante cretinate oggi me le sono ricordate. PUNTO.
Nocomment01 1 mese fa su tio
è comunque un onore vedere giocare i ragazzi così ad armi pari contro i CAMPIONI SVIZZERI. E non come certi squadroni che giocano sulle montagne russe.... e senza vincere davanti al proprio pubblico....
gmx47 1 mese fa su tio
guardati in casa tua!!
Evry 1 mese fa su tio
öh, adesso si esentono già campioni, al terzo posto . Fuoco di paglia come negli anni precedenti ?? auguri
KeepCalm 1 mese fa su tio
@Evry Un altro che parla perchè ha la bocca..milioni non sempre vuol dire campioni o migliori..guardate in casa vostra che di figure ne avete già fatte..ah già ma la colpa è di Carr infortunato..ma per favore!!!!
Meiroslnaschebiancarlengua 1 mese fa su tio
@Evry Non ci prendiamo per campioni. Siamo solo la squadra più amata in Svizzera. E adesso abbiamo anche una pista che può accogliere quei ricottini magri che prima non osavano venire alla mitica Valascia perchè avevano freddo alle natiche. Vedrai che quando verrai in Leventina soccomerai al fascino della nostra mitica squadra. Poi ti comprerai uan sciarpa per te e degli autocollanti che darai come regalo di Natale, tutto fiero, al resto della famiglia. Vedrai che poi non gli starai più ( o diciamo, meno) sulle p...e.
egi47 1 mese fa su tio
Dalle stelle alle stalle. La settimana scorsa avevano già vinto il campionato e oggi 4 pappine.
cle72 1 mese fa su tio
@egi47 Beh! Se leggi solo quello che scrivono i giornalisti, e non ascolti il resto.. Ovvio che scrivi certe ca...te! Pensa alla tua squadra.
fapio 1 mese fa su tio
@egi47 Non direi proprio, dato che la classifica dice 3. posto dopo questa partita. Se vuoi vederla così, c’è chi ne ha beccate 5 di pappine stasera… e mettici pure in stalla, in stalla ci sono le bestiole che fanno la pupù, guarda un po’ chi si trova sotto in classifica… uhhh che brutto farsela fare sulla testaaaaaaaaa
Blobloblo 1 mese fa su tio
@egi47 Che poveretto che sei
KeepCalm 1 mese fa su tio
@egi47 Ma non dire stupidate e guarda in casa tua. Rana dalla bocca larga
Aka05 1 mese fa su tio
@egi47 Pensa che c’è chi ne ha prese cinque…
Bibo 1 mese fa su tio
@egi47 Tu invece dalla stalla al letamaio! Bella partita molto tirata decisa da 2 errori in difesa.
Pic73 1 mese fa su tio
@egi47 Da che pulpito…con tutti gli stranieri 5stelle che avete non é che siete messi molto bene in classifica… il campionato é lungo si vedrà
Tato50 1 mese fa su tio
@egi47 Chi 4 chi 5; ha vinto il secondo ?
seo56 1 mese fa su tio
@egi47 😂😂😂 ma dai “é caduto in piedi”. La prima di “molteplici” cadute ma con stile 😂😂
Bibo 1 mese fa su tio
@seo56 ¨Tu invece non sai cosa vuol dire cadere con stile, tu fai butasciat e tu picat la crapa ovunque commenti...
Scherpa61 1 mese fa su tio
@Tato50 @egi47 .Rosichi già dopo 4 partite? Ma dai che avete uno squadrone…
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 ora
«Mattia Croci-Torti, il Luca Cereda bianconero»
Arno Rossini: «Lo Young Boys? Io sono positivo. Questo Lugano, quello di Croci-Torti, mi sta piacendo molto»
HCL
11 ore
Il Lugano cala il poker e liquida l'Ajoie
Reduci da due sconfitte, gli uomini di McSorley si sono riscattati superando meritatamente i giurassiani.
HCAP
11 ore
L’Ambrì regola il Langnau e torna alla vittoria
Successo meritato per i biancoblù (3-1), dimostratisi superiori ai Tigrotti in ogni fase della sfida.
MOTOGP
13 ore
Rossi attacca Marquez con le... Iene: «Nel 2015 mi ha fatto perdere il Mondiale»
Il Dottore si è espresso anche a proposito dell'ultima gara disputata a Misano: «È stato un weekend molto emozionante».
COPPA SVIZZERA
15 ore
«Non lo nascondo, nella mia testa un po' penso alla finale...»
Attesa spasmodica in vista dell'ottavo di finale di domani sera tra bianconeri e Young Boys.
FC LUGANO
17 ore
Lugano: confermati Ortelli e Padalino, Beatrice Girelli sarà Team Manager
La società bianconera ha completato l’organigramma dell’area sportiva, sotto la guida del coordinatore Carlos Da Silva
LUGANO
21 ore
«L'aspetto emotivo è quello più duro»
Angelo Renzetti, ormai ex patron bianconero, è tornato sulla cessione del Lugano e ha detto la sua sul PSE.
NHL
22 ore
Serata storica per Gregory Hofmann: primo gol in NHL (più un assist)
L'ex attaccante di Lugano e Ambrì è stato uno dei protagonisti del successo dei Columbus Blue Jackets sui Dallas Stars.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Largo agli U20: il Lugano ne ha finora schierati due, l'Ambrì zero
Il 19enne Joshua Fahrni del Berna è l'Under 20 che ha finora disputato più incontri nella massima serie elvetica (17).
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile