STRICKER D. (SUI)
1
LAAKSONEN H. (SUI)
0
2 set
(6-1 : 0-0)
STRICKER D. (SUI)
1
LAAKSONEN H. (SUI)
0
2 set
(6-1 : 0-0)
TiPress/archivio
HCAP
28.07.21 - 17:160
Aggiornamento : 21:31

Marco Müller passa dall'Ambrì allo Zugo

I biancoblù hanno rescisso l'accordo con l'attaccante, che passa ai Tori con effetto immediato (contratto annuale).

La decisione di cedere Müller con un anno d’anticipo rispetto al termine del suo contratto è figlia di una combinazione di tre fattori. Tra questi la volontà di ingaggiare un quinto straniero sin da inizio stagione.

AMBRÌ - L'avventura di Marco Müller all'Ambrì è finita con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto. L'attaccante 27enne, sbarcato in Leventina nel 2017 e diventato negli anni una pedina molto importante nello scacchiere biancoblù, passa con effetto immediato allo Zugo.

L’accordo con il giocatore prevede una rescissione contrattuale, mentre con i Tori prevede il versamento all’Ambrì di un indennizzo finanziario.

Ecco il comunicato ufficiale del club leventinese:

"L’HCAP comunica di aver trovato un accordo con lo Zugo e con il giocatore Marco Müller per il suo passaggio immediato nella compagine dei campioni svizzeri in carica.

L’accordo con il giocatore prevede una rescissione contrattuale, mentre con lo Zugo prevede il versamento all’Ambrì di un indennizzo finanziario, il cui ammontare non sarà reso pubblico. Inoltre l’HCAP riceverà dall’EVZ un giocatore della prima squadra per la prossima Coppa Spengler.

La decisione di cedere Müllo con un anno d’anticipo rispetto al termine del suo contratto è frutto di una lunga valutazione e di un’approfondita analisi. Per quanto difficile, è figlia di una combinazione di tre fattori che, sommati, hanno fatto pendere l’ago della bilancia nella direzione oggi annunciata:

• La deludente passata stagione a livello personale di Müllo e la constatazione del giocatore di voler di affrontare una nuova sfida sportiva, scaturita nei colloqui di fine stagione;

• Le restrizioni finanziare imposte dalla Confederazione per accedere ai contributi a fondo perso nella misura dei 2/3 del danno economico subito;

• L’intenzione della direzione sportiva di ingaggiare un quinto straniero sin da inizio stagione;

L’Ambri augura a Müllo di poter fare il prossimo passo nella sua carriera come desiderato e lo ringrazia per l’impegno, per la dedizione e per essere stato un esempio concreto di come, grazie ad impegno, tanto tempo di ghiaccio ed ai metodi di allenamento, un giocatore possa sfruttare la scuola HCAP per arrivare fino in Nazionale".

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Findus 1 mese fa su tio
Eh si fa presto a dire quinto straniero Non c’è in giro niente di valido e quindi ci perdiamo nel cambio E il discorso identità? Ero un biancoblu storico ormai Mahhhh
SteveAMG 1 mese fa su tio
UNO di noi. Della SUD
cle72 1 mese fa su tio
Spiace ma dopo i danni economici dovuti al "covid" bisogna guardare in primis alle finanze, perché senza soldi non si può costruire il futuro. L'importante che l'operazione ha portato parecchi soldi in cassa e non spiccioli. Siamo e saremo sempre una squadra formatrice, che punta sui giovani. Forza Ambri! Complimenti a tutti. Ci vediamo nella nuova casa, con vista sulla mitica Valascia.
SteveAMG 1 mese fa su tio
Se ne va uno dei migliori. Peccato
Evry 1 mese fa su tio
@SteveAMG ha trovato la sua strada in una squadra nettamente migliore ... auguri
adri57 1 mese fa su tio
Purtroppo tutti gli anni partono giocatori validi, per cui non riusciamo mai a migliorarci. Salvo l'indennizzo finanziario, le altre 2 motivazioni non convincono. In particolare, vista la defezione di D'Agostini, l'ingaggio del quinto straniero è quasi un obbligo.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
2 ore
Il Lugano perde Josephs: out 4-6 settimane
L'attaccante bianconero ha riportato la frattura del malleolo laterale della caviglia destra
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
4 ore
«Ambrì, non fasciarti la testa. Lugano? Si inizia a vedere la mano di McSorley»
Stefano Togni: «I biancoblù hanno tutto per invertire questo trend negativo».
SUPER LEAGUE
7 ore
Crus, si parte, ed è subito un esame complicato
Croci-Torti debutta da "primo" allenatore contro il Grasshopper
BRASILE
14 ore
Campioni si nasce, Pelé già in cyclette: «Pedalando così tornerò presto al Santos»
La leggenda brasiliana prosegue il proprio recupero dopo essere stato ricoverato d'urgenza per difficoltà respiratorie.
SERIE A
17 ore
Juve, evitato (per poco) un disastro
Enorme paura, ma la Juve si salva
FC LUGANO
21 ore
«Voglio un Lugano aggressivo e coraggioso»
Mattia Croci-Torti lancia la sfida col GC: «Contini è un tecnico molto elastico, la squadra solida ed efficiente».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Zugo, Kovar rinnova fino al 2025
Entusiasta il ds Reto Kläy: «Jan è uno dei migliori centri d'Europa, è un leader assoluto e fa crescere i compagni».
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
1 gior
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Croci-Torti già di casa a Lugano? Estremamente pericoloso»
«Croci-Torti sulla panchina del Lugano, notizia bellissima»
HCL
1 gior
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile