Freshfocus, archivio
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
05.07.21 - 20:350
Aggiornamento : 06.07.21 - 09:21

Carr & Lugano: «Ha già lasciato il segno...»

Stefano Togni ha commentato l'arrivo del 29enne canadese alla Cornèr Arena: «Ai tifosi bianconeri piace molto».

LUGANO - Ottimo colpo del Lugano in vista della stagione di National League 2021/2022. Il club bianconero ha infatti (ri)messo sotto contratto il 29enne Daniel Carr, dopo l'esperienza dello scorso campionato in cui aveva disputato otto partite (8 punti), prima di tornare in NHL. «Si tratta indubbiamente di un ottimo acquisto», sono state le parole dell'ex attaccante di Lugano e Ambrì degli anni '90 Stefano Togni. «È un giocatore molto forte, si fa sentire nello slot, vede bene la porta ed è uno scorer. L'anno scorso ha fatto vedere tutto il suo valore e per caratteristiche è un elemento prezioso per il Lugano. Potrà fare davvero bene e inoltre questa volta inizierà anche tutta la preparazione estiva con la squadra».

L'attaccante canadese – che ricordiamo nella sua carriera ha totalizzato 37 punti in 118 partite di NHL, con Canadiens, Golden Knights, Predators e Capitals – potrà veramente diventare il beniamino dei tifosi bianconeri. «Alla Cornèr Arena ha già lasciato il segno, anche perché – al di là dei punti – sul ghiaccio ha sempre mostrato l'attitudine giusta, così come un grande impegno. Sono dell'idea che sia un ottimo affare per entrambe le parti: ai tifosi piace molto e anche lui si era già ambientato molto bene nel sottoceneri».

Carr va così ad aggiungersi ad Arcobello e Boedker e adesso manca ancora uno straniero. «Penso proprio che arriverà un altro attaccante, probabilmente un centro two-ways, anche perché il reparto arretrato – con gli innesti di Alatalo, Müller e Guerra – è veramente ben coperto. Domenichelli sta facendo un buonissimo lavoro ed è finora stato in grado di inserire degli ottimi tasselli nello scacchiere di McSorley».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gmx47 2 mesi fa su tio
buffoni come sempre
Alex 2 mesi fa su tio
il richiamo nhl
fapio 2 mesi fa su tio
... non ricordo bene ... come mai era stato mandato via dopo una manciata di giornate...? 🧐
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL/HCAP
3 ore
Ginevra è dolcissima per McSorley, weekend amaro per l'HCAP
Il fine settimana he regalato tre punti al Lugano, nessuno all'Ambrì.
SERIE A
12 ore
Anche un Milan in emergenza ferma la Juve
Rebic risponde a Morata: i bianconeri restano a secco di vittorie dopo quattro giornate.
COPPA SVIZZERA
15 ore
Ottavi di Coppa: sorteggio sfortunato per le ticinesi
Le sfide si disputeranno a fine ottobre
MOTO E
18 ore
Incubo Aegerter, campione del mondo per (soli) 10 minuti
L'elvetico ha conquistato la gara ma è stato penalizzato per aver buttato a terra Jordi Torres e ha perso il Mondiale.
CARNET NOIR
21 ore
Addio bomber: si è spento il più grande goleador del campionato inglese
Con Tottenham (cinque) e Chelsea (una), Jimmy Greaves si è laureato per sei volte capocannoniere stagionale.
LIGUE 1
23 ore
Donnarumma, il PSG lo snobba (per ora)
Fin qui il portiere italiano ha giocato una sola gara con i parigini.
TENNIS
1 gior
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
1 gior
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
BORDEAUX
1 gior
Rabbia Petkovic
L'ex selezionatore rossocrociato è arrabbiato con i vertici della Federazione elvetica.
COPPA SVIZZERA
1 gior
Il Paradiso sfiora l'impresa
Gli argoviesi hanno deciso la sfida in terra ticinese all'84' con Kevin Spadanuda
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile